Alcune informazioni su Tejas e Prescott

Alcune informazioni su Tejas e Prescott

In rete alcuni dettagli sulle prossime CPU di Intel che dovrebbero arrivare a cavallo tra la fine dell'anno e il 2004

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:17 nel canale Processori
Intel
 

Sulla rete sono apparse alcune informazioni in merito ai processori Tesjas e Prescott, i quali dovrebbero supportare FSB a 1066MHz e caratterizzati da frequenze di clock tra i 4.4 e i 5 GHz.

Tejas

  • Processo produttivo a 90/65nm
  • 120-140 mm² (90nm) e 80-100 mm² (65nm) crystal size
  • Enhanced Hyper-Threading
  • 8 nuove istruzioni (Tejas New Instructions, TNI) per riconoscimento vocale avanzato, multi-threading, supporto Dolby Digital (Azalia), ecc.
  • 1Mb di cache L2
  • 24Kb di cache L1
  • 16Mb custom op cache
  • 800/1066MHz FSB
  • Socker T LGA 775
  • Supporto per memoria dual-channel DDR2 400/533MHz e PCI Express x16 & ICH6

Prescott:

  • Processo produttivo a 90nm
  • 109 mm² crystal size
  • 13 nuove istruzioni (Prescott New Instructions, PNI) per encoding video, sincronizzazione thread ed operazioni matematiche complesse come conversioni float-to-integer
  • Supporto LaGrande
  • 1Mb di cache L2
  • 16Kb di cache L1
  • 800MHz FSB
  • Socket T LGA 775
  • Primi esemplari a 3.4GHz di clock, successivi fino a 5GHz
  • Supporto per memoria dual-channel DDR2 400/533MHz e PCI Express x16 & ICH6

LA disponibilità prevista per i processori Prescott è per l'ultimo trimestre dell'anno in corso, mentre per Tejas bisognerà aspettare il 2004.

Fonte: Digit-Life

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus26 Marzo 2003, 17:23 #1
Quindi per il prescot nuovo socket....
Crisidelm26 Marzo 2003, 17:30 #2
Socket T LGA 775: niente più PIN, ma solo contatti
Vedi: http://www.clubic.com/images/auto/img40817.jpg
http://www.clubic.com/n/n8318.html
barabba7326 Marzo 2003, 17:32 #3
Per Prescott supporto LaGrande...
Cramerx26 Marzo 2003, 17:35 #4
Belli i contatti!!!!
Marci26 Marzo 2003, 17:42 #5
scusate, ma il Tejas lo supporterà il Palladium o sarà solo il Prescott ad averlo? dalle info non si capisce(incrociamo tutto cio di cui siamo dotati )
Mirus26 Marzo 2003, 17:46 #6
Alla luce di queste notizie non vedo l'utilità delle schede madri "nortwood" con 800Mhz di FSB
OverClocK79®26 Marzo 2003, 17:57 #7
bha che strana sta cosa

N con bus 800 con mobo nuove destinate a morire

precott su socket nuovo......

niente + piedini che si spezzano......

un po' di buone notizie ed un po' di cattive

attendiamo

il periodo centrale di questo anno sarà parekkio di stasi

BYEZZZZZZZZz
Golden American26 Marzo 2003, 18:19 #8
ma guardare al futuro Intel non lo fa mai...e si...sempre dalla parte del consumatore....
come se gia' non sapevano che l'assorbimento delle nuove cpu sul piu' 12v necessitava di nuovi mosfet...e' solo un esempio ma dovrebbero essere piu' longeve le mobo...una volta compravi una mb e ci piazzavi su AMD e Intel (socket 7) oggi manca poco che te lo saldino su la cpu...anzi nelle mini l'hanno gia' fatto....
zavfx26 Marzo 2003, 18:54 #9
E' una notizia di terza mano (la fonte originale é un sito giapponese) riportata in modo inesatto, visto che su Digit-Life c'é scritto:
Tejas and Prescott processors.
The former will support 1066MHz FSB and feature 4.4-5GHz clock speeds and new packages.
Che, per chi non conosce l'inglese, vuol dire che solo IL PRIMO (cioè Il Tejas) avrà 1066 di bus, frequenze 4.4 e superiori e nuovo package.
Lo ZiO NightFall26 Marzo 2003, 19:49 #10
le cose veramente notevoli sono le seguenti:
-1Mb di cache L2
-24Kb di cache L1
-16Mb custom op cache
-1066MHz FSB
-Socker T LGA 775
-Supporto per memoria dual-channel DDR2 400/533MHz
-PCI Express x16 & ICH6

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^