Alcune informazioni su Tejas e Prescott

Alcune informazioni su Tejas e Prescott

Tejas verrà presentato alla fine del prossimo anno, dopo che Intel avrà lanciato tutti i modelli di Prescott fino a 3.60GHz

di pubblicata il , alle 15:16 nel canale Processori
Intel
 

Secondo alcune indiscrezioni pare che Intel Corporation presenterà il processore Tejas, prodotto a 90nm, nel quarto trimestre del prossimo anno. Nella prima metà del 2004, quindi, il processore Prescott sarà disponibile nei modelli 2.80, 3.0, 3.20, 3.40 e 3.60GHz.

I modelli 3.40 e 3.20 GHz saranno lanciati nel mese di novembre dell'anno in corso, mentre la versione a 3.60GHz verrà presentata nel primo trimestre del prossimo anno, seguito poi dai restanti modelli a 2.80 e 3.0 GHz con alcuni importanti aggiornamenti architetturali come il quantitativo di 1MB di cache L2.

Come già detto i primi Tejas verranno prodotti a 90 nanometri e stando alle roadmap a lungo termine di Intel dovrebbero essere gli ultimi processori della famiglia NetBurst. Verso la fine del 2005-inizio 2006 i processori Tejas verranno prodotti a 65 nanometri. Il passo successivo sarà il lancio del nuovo processore Nehalem, che sarà basato su una tecnologia non puramente NetBurst.

Secondo i piani di Intel, tutti i processori Prescott faranno uso di bus Quad Pumped a 800Mhz e solamente con Tejas vi sarà la migrazione ai 1066 MHz. Inoltre è possibile che Intel commercializzi nei primi tempi una versione di Tejas compatibile con Socket T e successivamente un socket nuovo, specularmente alla strategia che verrà adottata per Prescott, ovvero dapprima compatibile con socket 478 e successivamente compatibile con Socket T.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KAISERWOOD29 Agosto 2003, 15:21 #1
dopo il socket T un'altro........
IL Nehalem sarà basato su una tecnologia non puramnete Netburst? Significa che Intel ha intenzione di fare un passo indietro oppure di raddoppiare gli stadi delle pipeline?
sslazio29 Agosto 2003, 15:33 #2
è inevitabile che prima o poi intel si ritrovi ad abbandonare la salita ai mhz in favore dell'efficenza architetturale.
Se continua di questo passo altrimenti avremo cpu raffreddate ad azoto liquido, in gradi di compiere una operazione ogni 600 cicli di clock ma operante a 8ghz con prestazioni pari ad un P3 450mhz.
lasa29 Agosto 2003, 15:34 #3
Troppo casino....cmq 1gb di fsb...chissà dove si arriva in OC...spero che la ram vada di pari passo se no saranno guai......
riva.dani29 Agosto 2003, 15:35 #4
Ma il Prescott 3.60 sarà commercializzato anche con socket 478??
WarDuck29 Agosto 2003, 16:25 #5
"...specularmente alla strategia che verrà adottata per Prescott, ovvero dapprima compatibile con socket 478 e successivamente compatibile con Socket T.
"

Sembra di si riva.dani.
raveman!29 Agosto 2003, 16:40 #6
x lasa
nn credo che le ram siano il vero limite in futuro
e mi limito a questo altrim andiamo a vedere gli hdd, ecc...
lucasantu29 Agosto 2003, 17:28 #7
secondo voi ci sarà un ritorno alle memorie rambus ???
secondo me con il bus a 1066 potrebbero rientrare a pieno ritmo
sorbiturico29 Agosto 2003, 17:43 #8

x lasa

non credo che i costruttori di ram rimarranno a guardare , infatti se ricordi è molto interessante la soluzione di via che ha presentato una ram in grado di scambiare 4 dati per ciclo di clock , una doppia ddr in pratica , rimane da vedere le latenze e tutto il resto , ma due banchi in configurazione a 128bit , di banda ne garantiscono , eppoi sulle schede video le ram vanno già molto veloci , certo il loro costo per il momento è spropositato per un utilizzo come ram di sistema , ma le soluzioni certo non mancano .
D'ACCORDISSIMO CON RAVEMAN gli hd pata o sata sono il collo di bottiglia , e gli scsi sono troppo relegati alla fascia PROFFESIONALE ( anche perchè la controller mica te la tirano dietro )
Dumah Brazorf29 Agosto 2003, 18:03 #9
Beh, per fine 2004 dovrebbero essere già uscite le DDR2 no?
Ciao.
stbarlet29 Agosto 2003, 18:03 #10
no , le rimm sona già mrte e sepolte.. le ddr2 ono molto promettenti e performanti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^