Alcune indiscrezioni su Intel "Sossaman"

Alcune indiscrezioni su Intel Sossaman

Circolano in rete alcune informazioni sulla futura CPU di Intel derivante dall'architettura di Yonah, e che sarà disponibile nel corso del 2006

di pubblicata il , alle 11:25 nel canale Processori
Intel
 

Grazie ad alcune fonti russe, il sito X86-secret.com è riuscito ad ottenere un documento di presentazione di Intel sui futuri processori previsti per il 2006, uno di questi si chiama "Sossaman" (nome in codice) e si trova nella serie server. "Sossaman" deriva da "Yonah" (il Dothan dual-core) e sarà in realtà la prima CPU della famiglia Pentium M a supportare il funzionamento in modalità SMP (Simultaneous Multi Processor). Si potrà dunque far funzionare due Intel "Sossaman", a loro volta dual-core, sulla stessa scheda madre server.

Riguardo le specifiche tecniche, secondo il suddetto slide di Intel, la CPU "Sossaman" sarà dotata di 2 Mb di cache L2 (1 Mb per ogni core) e la frequenza d'introduzione prevista è di 2,3 Ghz. Supporterà l'EM64T (36 bit memory addressing), l'EIST (Gayserville 3), il multi-threading (obbligatorio per CPU dual-core) e il "FSB address e data parity", un sistema di controllo degli errori sul bus dei dati.

Dal documento si apprende che "Sossaman" utilizzerà un FSB di 667 Mhz, cioè 166 Mhz reali con un procedimento migliorato delle linee SMPs. Riguardo la dissipazione, il processore "Sossaman" supporterà fino ad una temperatura di 100 °C e non consumerà oltre i 31 Watts. Sarà anche disponibile una versione LV (low-voltage) che consumerà solo 16 Watt, ovviamente questa versione non necessiterà di dissipatori con ventola.

"Sossaman" utilizzerà sempre il Socket µFCPGA ma con un pinout diverso da quello delle altre CPU Intel (come Dothan). Riguardo la disponibilità, nel documento si parla del 1° trimestre 2006, inoltre la CPU "Sossaman" sarebbe già in corso di convalida, quindi, come "Yonah", già taped-out...

Fonte: X86-secret.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Symonjfox11 Novembre 2004, 11:37 #1
Quindi questo sarebbe una specie di Xeon basato su 2 Banias? Interessante!

Non capisco però perchè abbiano usato un bus di sistema così "strano": io speravo che in futuro, Intel, volesse far andare la DDR2 in sincrono col bus, in modo da ridurre le latenze, ma non so se 666 Mhz possano andar bene.
sanxius11 Novembre 2004, 11:45 #2
..."non consumerà oltre i 31 Watts..."

pura utopia.

gia' i proci adesso consumano la follia di 60-70W per non parlare del prescottino con i suoi consumi energetici...
e' dual core quindi dovrebbe al max assestarsi allo stesso consumo energetico dei proci attuali...

di INTEL ho sempre dubitato e sempre DUBITERO'!


p.s. niente flames pls
riveccia11 Novembre 2004, 11:50 #3

Credo ci sia un errore...

Supporterà l'EM64T (36 bit memory addressing)


JoJo11 Novembre 2004, 11:58 #4
Originariamente inviato da sanxius
..."non consumerà oltre i 31 Watts..."

pura utopia.

gia' i proci adesso consumano la follia di 60-70W per non parlare del prescottino con i suoi consumi energetici...
e' dual core quindi dovrebbe al max assestarsi allo stesso consumo energetico dei proci attuali...

di INTEL ho sempre dubitato e sempre DUBITERO'!


p.s. niente flames pls


Stiamo parlando di dual-core basati su Penitum-M non so P4 (Prescott compresi).
sanxius11 Novembre 2004, 12:07 #5
Originariamente inviato da JoJo
Stiamo parlando di dual-core basati su Penitum-M non so P4 (Prescott compresi).


hai ragione... non avevo fatto caso alla M

cmq il consumo tipico di un Pentium M standard è di 21 watt.
Quindi....puo' essere plausibile...anche se aspetto notizie piu' precise in merito.
ciaociao
anghinus11 Novembre 2004, 12:53 #6

Re: Credo ci sia un errore...

Originariamente inviato da riveccia
Credo ci sia un errore...
Supporterà l'EM64T (36 bit memory addressing)


No no è proprio così.
Supporta istruzioni a 64 bit.
36 bit è la capacità di indirizzamento della RAM, cioè 68719476736 byte (68GB).
sslazio11 Novembre 2004, 12:56 #7
1 mega per ogni core? ma come, intel aveva detto che il progetto di Hammer dual core non era valido perchè non condividevano la stessa cache ed ora fanno la stessa cosa?
AHI, AHI Intel, sei stata superata nel campo delle CPU
DevilsAdvocate11 Novembre 2004, 13:27 #8
Queste sono multicpu SENZA Hyperthreading. Quindi credo che il problema della cache non si presenti per questa architettura.
Forse Intel ha fatto un passo indietro, ma sembra una
buona mossa (sempre che riesca a contenere il wattaggio sotto i 40)
Apocalisse8411 Novembre 2004, 13:34 #9
Ancora una volta non è specificato se la frequenza (2.3 GHz) è complessiva o singola... anche se credo sia complessiva, perchè due Banias a 2.3 GHz mi sembrano davvero un'esagerazione soprattutto per cominciare...
Sulla dissipazione sono ottimista: supponendo siano due Banias a 1.15 GHz ci sta tranquillamente che consumino sui 30W anche considerando che saranno ulteriormente affinate le tecnologie di risparmio energetico come lo SpeedStep...
DioBrando11 Novembre 2004, 13:43 #10
bello però il nome, mi ricorda nomi altisonanti della mia infanzia come Yattaman, Fantaman...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^