Al debutto le specifiche HyperTransport 3.1

Al debutto le specifiche HyperTransport 3.1

Il consorzio HyperTransport presenta una evoluzione delle proprie specifiche, giunte alla versione 3.1, e una evoluzione della propria connessione esterna HTX

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:21 nel canale Processori
 

Il consorzio HyperTransport ha rilasciato le nuove specifiche 3.1, grazie alle quali la velocità massima dei link Hypertransport passerà dai precedenti 2,6 GHz delle specifiche 3.0 agli attuali 3,2 GHz.

La conseguenza diretta è la possibilità di raggiungere una velocità di trasferimento dei dati di 6,4 Gigatransfers al second; utilizzando un collegamento a 32 link si possono raggiungere 51,6 Gbytes al secondo di bandwidth aggreata a disposizione, considerando i due fronti di trasferimento dei datu.

Oltre alla frequenza di clock di 3,2 GHz, i link HyperTransport 3.1 potranno essere configurati anche ai valori di 3 GHz oppure 2,8 GHz, a seconda delle necessità dei vari partner del consorzio che decideranno di sviluppare prodotti di questo tipo.

Le cpu AMD che utilizzano le specifiche HyperTransport 3.0 sono attualmente quelle della famiglia Phenom, nel momento in cui sono abbinate a schede madri con Socket AM2+. La massima frequenza di lavoro del link HyperTransport, in questa implementazione di AMD, è tuttavia non di 2,6 GHz come da specifica ma limitata a 2 GHz. E' ipotizzabile che i processori AMD costruiti con tecnologia a 45 nanometri potranno implementare queste specifiche, una volta abinati a schede madri dotate di chipset compatibili con le specifiche 3.1.

Il consorzio HyperTransport ha inoltre annunciato un nuovo connettore HTX3, grazie al quale è possibile collegare dispositivi indipendenti attraverso HyperTransport. Una connessione HTX3 permetterà di collegare tra di loro processori contenuti in server fisicamente differenti, ovviamente posizionati ad una distanza ridotta tra di loro, mantenendo i benefici della tecnologia HyperTransport con una velocità di trasmissione a 2,6 GHz di clock sino a 5,2 Gigatransfers al secondo. I link potranno essere abbinati sino ad un massimo di 16 per ogni connettore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bluknigth20 Agosto 2008, 16:41 #1
Credo che il collegamento esterno per utilizzare le cpu delle altre macchine in caso di elaborazioni molto pesanti potrebbe essere una manna in molti ambiti. Penso a Farm terminal server o in centri di calcolo o di simulazione.

Gran figata!
super_haze20 Agosto 2008, 16:50 #2
Ragazzi potete spiegare gentilmente a una cacchina come me cosè l'HyperTransport? thx
Hal200120 Agosto 2008, 17:02 #3
Originariamente inviato da: super_haze
Ragazzi potete spiegare gentilmente a una cacchina come me cosè l'HyperTransport? thx


E' un bus di comunicazione creato da AMD prima, e conferito in un consorzio (http://www.hypertransport.org/) negli ultimi anni.
Qui puoi leggere qualche dato: http://en.wikipedia.org/wiki/HyperTransport
BlackWalker20 Agosto 2008, 20:11 #4
La conseguenza diretta è la possibilità di raggiungere una velocità di trasferimento dei dati di 6,4 Gigatransfers al second; utilizzando un collegamento a 32 link si possono raggiungere 51,6 Gbytes al secondo di bandwidth aggreata a disposizione, considerando i due fronti di trasferimento dei datu.


che si è bevuto mentre scriveva l'articolo?
annamo bene!
Hal200120 Agosto 2008, 20:59 #5
Sarà stata qualche oliva di troppo nei martini
Willy_Pinguino21 Agosto 2008, 02:07 #6
AMD dichiara Hyper Transport supportato dai phenom fino a 3Ghz, il che mi fa pensare che forse già dal 790gx con un semplice update del bios le schede mamme potranno supportare questa velocità; se non dovesse essere così suppongo che presto ci sarà una nuova infornata di chipset ATI-AMD... che diamine con un HT a 3 Ghz le cpu dovrebbero salire un tot sopra i 3 Ghz, almeno me lo auguro!


Hyper Transport è comunque l'evoluzione del collegamento tra cpu e scheda mamma usata dalle cpu Alpha fin da inizio anni '90
AMD ha preso in licenza questa tecnologia quando progettava i primi k7 (staccandosi dalle tecnologie precedentemente usate per la costruzione dei vecchi k5 e k6) e ha consorziato con altri costruttori quando ha dato vita alle prime implementazioni con i propri chipset di riferimento per le cpu Athlon, in modo da poter condividere costi e benefici dello sviluppo della tecnologia HT senza dar vita a un meccanismo di licenze come invece ha fatto intel con i propri FSB, RDRAM, ecc... (so che rdram non è una licenza intel ma chi voleva sviluppare chipset compatibili con rdram oltre che alla rambus doveva sborsar fior di royalties anche a intel)
bjt221 Agosto 2008, 15:59 #7
Per come è fatto il Phenom (e il successivo Deneb), il clock dell'HT non può superare quello del NB. Ergo c'è da ben sperare che i nuovi Deneb saliranno molto di NB. Magari è questo che intendevano per IPC enhancement. Dai vari thread sul Phenom (sia quello ufficiale che quello dell'overclock) si nota come le prestazioni salgano di molto con il NB sopra i 2GHz... Mi immagino un Deneb con NB (e cache L3) a 3.2GHz!
dexarti31 Agosto 2009, 13:01 #8
Non penso proprio che abbiano bevuto.
Velocità di trasferimento dei dati di 6,4 Gigatransfers al second non sono altro 6,4 GigaBit
che moltiplicati ai 32 link danno 204,8 GigaBit risulta che sono 25.6 GigaBytes per direzione per cui sommando le due direzioni si ottengono 51,2 Gbytes al secondo di bandwidth aggreata.
distebia10 Dicembre 2011, 20:19 #9
scusate la domanda ma vorrei capire come mai il mio pc non va a 5.2Gb/s in hypertransport 3.0. la scheda è un asus m5a87 con socket am3, ht 3.0 a 5.2Gb/s, il processore è un phenom II x4 840 3.2, la ram è ddr3 2x2 Ghz 1333. grazie a tutti per le risposte
distebia12 Febbraio 2012, 00:25 #10
Originariamente inviato da: distebia
scusate la domanda ma vorrei capire come mai il mio pc non va a 5.2Gb/s in hypertransport 3.0. la scheda è un asus m5a87 con socket am3, ht 3.0 a 5.2Gb/s, il processore è un phenom II x4 840 3.2, la ram è ddr3 2x2 Ghz 1333. grazie a tutti per le risposte


riformulo la domanda:
mi potreste dire quale processore am3 devo installare per avere un ht 3.0 di 5.2Gb/s? non penso che ASUS spara c.....e scrivendo "fino a 5.2Gb/s......"
grazie e fatevi sentire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^