Addio Andy Grove, storico CEO di Intel e figura chiave della Silicon Valley

Addio Andy Grove, storico CEO di Intel e figura chiave della Silicon Valley

E' mancato, all'età di 79 anni, una delle figure che hanno di fatto dato il via a Intel nel 1968 e che ha contribuito alla sua crescita, sino a diventarne CEO dal 1987 sino al 1998

di pubblicata il , alle 09:26 nel canale Processori
Intel
 

Andy Grove, una delle figure chiave nello sviluppo di Intel a partire dalla fine degli anni '70, è morto ieri all'età di 79 anni. Grove ha rivestito vari incarichi in Intel nel corso degli anni, diventandone Presidente nel 1979 e CEO nel 1987. Dal 1997 al 1998 Grove ha tenuto le posizioni di CEO e Chairman, per poi restare in azienda sino al 2004 con la qualifica di Chairman.

andy_grove_side.jpg (13043 bytes)Negli anni in Intel durante i quali ha operato nelle posizioni di vertice Grove è stato direttamente impegnato nello sviluppo dell'azienda nel settore dei semiconduttori, aiutandone la trasformazione da produttore di memorie DRAM a leader nella progettazione e nella produzione di microprocessori. Di questi anni si ricordano in particolare le soluzioni 386 e 486, seguiti dalla prima famiglia di processori Pentium che ha contribuito a trasformare il mercato dei computer rendendolo sempre più personal e aiutando la diffusione dell'architettura x86 in ogni ambito di utilizzo.

Significativo evidenziare come durante la sua guida come CEO l'azienda sia passata da un fatturato annuale di 1,9 miliardi di dollari sino alla soglia di 26 miliardi di dollari. Al momento attuale il fatturato annuale di Intel è pari circa al doppio di questa cifra, a testimoniare come l'azienda abbia continuato la propria evoluzione nel settore dei semiconduttori.

Grove era nato in Ungheria, nazione dalla quale era emigrato negli Stati Uniti nel 1957 all'età di 21 anni. Inizialmente ha lavorato in Fairchild Semiconductor e fu il primo dipendente assunto da Gordon Moore e Robert Noyce, i due fondatori di Intel, nel 1968. Di fatto Grove è stato memoria storica di quella che è stata l'evoluzione di Intel nel corso degli anni, contribuendo più in generale con il suo operato e la sua visione strategica alla crescita della Silicon Valley così come la conosciamo oggi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cdimauro22 Marzo 2016, 10:04 #1
Nel bene e nel male hai reso Intel quel colosso che è oggi. R.I.P.
ironman7222 Marzo 2016, 21:12 #2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^