65 e 45 nanometri per la FAB36 di AMD

65 e 45 nanometri per la FAB36 di AMD

La produzione delle prime cpu a 65 nanometri è prevista per la fine del 2006, mentre per la tecnologia successiva bisognerà attendere almeno un altro anno

di pubblicata il , alle 10:38 nel canale Processori
AMD
 

Nei giorni scorsi sono emerse nuove informazioni circa l'utilizzo, da parte di AMD, della tecnologia produttiva a 65 nanometri. Come noto, AMD ha completato la costruzione della propria FAB36 di Dresda, costruita accanto a quella FAB30. Questo nuovo impianto verrà utilizzato per la produzione di processori con tecnologia a 65 nanometri, per passare in seguito anche a quella a 45 nanometri.

L'inizio della produzione con tecnologia a 65 nanometri è attesa a partire dalla seconda metà del 2006, anche se i primi prodotti basati su tale processo costruttivo che verranno resi disponibili sul mercato non saranno acquistabili prima dell'inizio del prosimo anno.

A partire dalla seconda metà del 2007, stando alle informazioni attualmente disponibili, AMD dovrebbe avviare le prime produzioni di processori con tecnologia produttiva a 45 nanometri. E' presumibile che in questo caso si tratti solo di test iniziali, e che la produzione in larga scala di processori destinati alla endita debba attendersi sino alla prima metà del 2008.

Stando a quanto dichiarato da Hans Deppe, Vice presidente di AMD Germania, la prima serie di processori a processo produttivo a 65 nanometri che verrà prodotta nella FAB36 per essere poi introdotta sul mercato sarà quella Athlon 64 X2, ovviamente per Socket AM2, note attualmente con il nome in codice di Brisbane.

Entro la fine del 2006 la FAB36 dovrebbe essere in grado di produrre 13.000 wafer da 300 millimetri di diametro al mese, secondo le stime iniziali di AMD. Questo quantitativo è destinato ad aumentare sino a circa 20.000 al mese nella seconda metà del 2007.

Al momento attuale nella FAB36 i tecnici AMD stanno costruendo processori di tipo single core con processo a 90 nanometri; si tratta in particolare di processori Athlon 64 e Sempron.

Quanto anticipato da Hans Deppe fa pensare che le previsioni di produzione per i prossimi mesi siano orientate ad una produzione aumentata per i processori con architettura dual core, e un progressivo abbandono di quelli single core relegati al solo segmento entry level del mercato.

Fonte: eetimes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WarDuck02 Maggio 2006, 10:59 #1
Speriamo che tireranno qualcosa con questo processo produttivo anche per Socket 939...
Simonex8402 Maggio 2006, 11:12 #2
Dubito, nel 2007 il Socket 939 sarà morto e sepolto
capitan_crasy02 Maggio 2006, 11:20 #3
Originariamente inviato da: WarDuck
Speriamo che tireranno qualcosa con questo processo produttivo anche per Socket 939...

Purtroppo no...
Mi sa che non vedremo mai un 65nm su socket 939.
sirus02 Maggio 2006, 11:28 #4
Sicuramente vedremo il processo 0.065 applicato alle CPU socket 939 ma si tratterà di processori Sempron IMHO
axse02 Maggio 2006, 11:31 #5
speriamo che tireranno..


sigh.. l'italiano...
MaxArt02 Maggio 2006, 11:41 #6
Non vorrei criticare ma... questa news non dice proprio niente di nuovo :|
freeeak02 Maggio 2006, 13:04 #7
per MaxArt

non vorrei criticarti ma io non lo saspevo e a me è servita...
The_Killer02 Maggio 2006, 13:45 #8
anche a me piacerebbe vedere qualche Athlon X2 a 65nm sul soket 939... spero non rimanga solo un sogno
nudo_conlemani_inTasca02 Maggio 2006, 15:01 #9
Originariamente inviato da: axse
speriamo che tireranno..


sigh.. l'italiano...

Perchè cosa c'è che non va..?
Non l'hai capisciuto quello che ha detto..?



daedin8902 Maggio 2006, 15:13 #10
raga ma secondo voi chi lavora dentro una fab della AMD ce la potrebbe fare a portarsi via un processore cosi di straforo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^