5 nuovi processori AMD Athlon II e Phenom II

5 nuovi processori AMD Athlon II e Phenom II

AMD presenta nuove versioni di processore destinate a sistemi dal costo contenuto; l'architettura non varia mentre aumentano le frequenze di clock

di pubblicata il , alle 10:48 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha ufficialmente presentato nuovi processori appartenenti alle serie Phenom II e Athlon II, destinati a differenti segmenti di mercato in funzione sia del numero di core integrati sia del livello di consumo massimo per essi dichiarato.

Il processore Phenom II X4 910e abbina architettura quad core ad un livello di TDP pari a 65 Watt; la frequenza di clock è pari a 2,6 GHz, con un prezzo ufficiale pari a 169 dollari USA. Per questa cpu ritroviamo cache L3 da 6 Mbytes di capacità, abbinata a cache L2 da 512 Kbytes per ogni core.

Il modello Phenom II X2 555 è dotato di architettura dual core, fermo restando il quantitativo di cache L3 di 6 Mbytes. La frequenza di clock è pari a 3,2 GHz, mentre il TDP è pari a 80 Watt. Per quanto riguarda il prezzo ufficiale AMD comunica un listino di 99 dollari.

Sono 3 i processori della serie Athlon II che debuttano a listino. Il primo, modello Athlon II X2 255, abbina frequenza di clock di 3,1 GHz a TD pari a 65 Watt, con prezzo ufficiale di 74 dollari. Per il modello Athlon II X3 440 il TDP è di 95 Watt, con frequenza di clock di 3 GHz e prezzo di 84 dollari. A chiudere la cpu Athlon II X4 635, con clokc di 2,9 GHz, TDP di 65 Watt e prezzo di 119 dollari.

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito AMD a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stefanozzo25 Gennaio 2010, 11:01 #1
L'Athlon II X4 635 ha un tdp di 95w
Stefano Villa25 Gennaio 2010, 11:11 #2
Ok, niente di nuovo, la solita architettura con un pizzico di frequenza in più.
gipa8625 Gennaio 2010, 11:51 #3
Ogni volte che c'e una news sui phenom mi immagino un esacore nel mio pc...invece no..
Lotharius25 Gennaio 2010, 12:24 #4
Vabbè, come prevedibile nessuna novità eclatante.
Ritengo comunque molto interessante il Phenom II X4 910e. CPU ideale per un PC compatto, che consumi e scaldi poco, ma che abbia comunque un buon livello prestazionale. Peccato che costi forse un pelino più del normale (soldi che comunque vanno risparmiati in dissipatore...).
Sono molto curioso di vedere se la classe di CPU Energy Efficient verrà riproposta anche nei nuovi esacore: frequenza di funzionamento bassa, ma potenza di calcolo elevata, senza TPD esagerati e temperature di cui doversi preoccupare :-)
g.luca86x25 Gennaio 2010, 12:25 #5
Originariamente inviato da: gipa86
Ogni volte che c'e una news sui phenom mi immagino un esacore nel mio pc...invece no..


bulldozer? 2011...
Mparlav25 Gennaio 2010, 12:52 #6
AMD Phenom II X6 1075T/1055T/1035T - 6 core - 6x512Kb L2 (?) + 6Mb L3 - TDP 125W/95W

2.8GHz (?) per il primo (Black Edition) e 2.6-2.4Ghz (?) per gli altri 2.

Uscita prevista: Q2 2010.
Futura1225 Gennaio 2010, 13:52 #7
Originariamente inviato da: g.luca86x
bulldozer? 2011...


2011 cosa? dovrebbe uscire fra 3 mesi...se poi se lo sono inventato..questo non lo so.
Comunque ottimo lavoro di Amd ultimamente,ottime cpu e piattaforme a basso costo.
SDTStig25 Gennaio 2010, 14:02 #8
ricordavo che il Phenom II x2 555 fosse anche BE, mi sbaglio?
jrambo9225 Gennaio 2010, 14:43 #9
Originariamente inviato da: Futura12
2011 cosa? dovrebbe uscire fra 3 mesi...se poi se lo sono inventato..questo non lo so.
Comunque ottimo lavoro di Amd ultimamente,ottime cpu e piattaforme a basso costo.


Il core Thuban six-core è atteso per aprile.
Stefano Villa25 Gennaio 2010, 14:57 #10
Si, Thuban... Non bulldozer !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^