3 nuove cpu Core 2 Duo ad Aprile

3 nuove cpu Core 2 Duo ad Aprile

Prezzi sotto i 200 dollari per 3 nuove versioni di processore Core 2 Duo, seguite dopo alcuni mesi da processori Pentium E e Celeron di fascia entry level

di pubblicata il , alle 15:24 nel canale Processori
 

Sarà il 22 Aprile la data di lancio di nuove versioni di processore Intel Core 2 Duo, stando a quanto anticipato dal sito VR-Zone a questo indirizzo. Intel avrebbe infatti intenzione di rendere disponibili 3 nuove versioni di cpu Core 2 Duo destinate al segmento di fascia medio bassa del mercato.

La cpu Core 2 Duo E6320 verrà commercializzata al prezzo di 163 dollari USA, mentre saranno 183 i dollari USA richiesti per il processore Core 2 Duo E6420; per la cpu Core 2 Duo E4400, infine, il prezzo indicativo è pari a 133 dollari USA. Queste le caratteristiche tecniche dettagliate di tali nuovi processori:

  • Core 2 Duo E6420: frequenza di clock di 2,13 Ghz; frequenza di bus di 1.066 MHz; cache L2 da 4 Mbytes;
  • Core 2 Duo E6320: frequenza di clock di 1,83 Ghz; frequenza di bus di 1.066 MHz; cache L2 da 4 Mbytes;
  • Core 2 Duo E4400: frequenza di clock di 2 Ghz; frequenza di bus di 800 MHz; cache L2 da 2 Mbytes;

Come sempre in questi casi i prezzi riportati sono quelli del listino ufficiale di Intel, quindi per l'acquisto di lotti di 1.000 processori da parte dei distributori e senza includere le tasse. I prezzi effettivi di mercato saranno quindi presumibilmente un poco più elevati di quelli qui segnalati.

Per il mese di Giugno 2007 Intel prevede inoltre di presentare altri processori destinati al segmento di fascia bassa. La cpu Pentium E2160 verrà proposta a 84 dollari, mentre per la versione Pentium E2140 il costo indicativo sarà pari a 74 dollari. A seguire le cpu Celeron 440, 430 e 420, per le quali verrà richiesto un prezzo rispettivamente di 59 dollari, 49 dollari e 39 dollari. le cpu Pentium E avranno architettura dual core, con frequenze di clock pari rispettivamente a 1,8 GHz e 1,6 GHz, mentre per le soluzioni Celeron l'architettura continuerà a restare quella single core con frequenze di clock pari a 2 GHz, 1,8 GHz e 1,6 GHz.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mansell14 Febbraio 2007, 15:33 #1
ottimo, ma preferisco sempre il mio 6400!!!
ciciolo197414 Febbraio 2007, 15:36 #2
Praticamente chi era indeciso tra 6400 e 6600 per via della cache si dirigerà sul 6420?
Vastx14 Febbraio 2007, 15:37 #3
edit
Mi piacerebbe un bel 4400@3 ghz!
Another14 Febbraio 2007, 15:42 #4
differenze tra 6400 e 6420?
fukka7514 Febbraio 2007, 15:48 #5
Originariamente inviato da: mansell
ottimo, ma preferisco sempre il mio 6400!!!

Originariamente inviato da: Another
differenze tra 6400 e 6420?

6420 e 6320 avranno 4MB di cache L2, come E6600/6700, contro i 2MB presenti in E6300/6400
Hal200114 Febbraio 2007, 15:48 #6
Ero curioso di sapere prezzi e caratteristiche dei nuovi celeron.
Per i prezzi ci siamo. Ora aspetto di vedere anche le prestazioni.
Magari ci esce una bella macchina a due lire.
tuasora14 Febbraio 2007, 15:54 #7

Confronto!

A quando un bel confronto fra le odierne CPU Intel Vs Amd possibilmente tenendo conto delle fasce basse di prezzo (che ne so sotto i 200-250 Euro)? Sicuramente Intel ha al momento lo scettro delle prestazioni ma se uno vuole prendere una CPU da 150 euro cosa conviene?
Racer8914 Febbraio 2007, 16:00 #8
prenderò un bel e6320 da portare a frequenza dell'e6800
sbaffo14 Febbraio 2007, 16:24 #9
chissa cosa cambia con due MB in più, mah
però ottimi per "farsi" un 6700 a prezzo di saldo
ShinjiIkari14 Febbraio 2007, 16:36 #10
Devono sbrigarsi a portare l'architettura Core nella fascia bassa... perché ora come ora sotto i 150 Euro convengono ancora gli AMD, se non altro per i consumi (rispetto ai prescott-derivati).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^