25000 Marks con 3DMark? Possibile con doppio Prometeia

25000 Marks con 3DMark? Possibile con doppio Prometeia

Pubblichiamo la prova di overclock estremo di un nostro utente, riuscita grazie all'impiego di due sistemi Prometeia

di pubblicata il , alle 13:09 nel canale Processori
 

Nel tardo pomeriggio di ieri un nostro lettore, CarNabY, ci ha fatto pervenire via e-mail il risultato di una prova di overclock estremo, portata a termine con successo.

CarNabY ha utilizzato una piattaforma costituita da scheda madre ABIT IC7 abbinata a processore Intel Pentium 4 3,0GHz. La memoria utilizzata è in due moduli Kingston 3500 HYperX da 256MB l'uno. Scheda video ATi Radeon 9800 PRO.

Prima di procedere all'overclocking vero e proprio, è stata attuata una fase preparatoria che ha visto la realizzazione di un particolare heatsink da collegare al sistema di liquidcooling Prometeia (recensito anche su Hardware Upgrade a queste pagine) per poter raffreddare efficacemente anche il core della scheda video. Sono quindi stati utilizzati ben due sistemi Prometeia, uno per CPU ed uno per scheda video.

In questo modo è stato possibile raggiungere la frequenza operativa prossima ai 4,1 GHz per il processore e l'impressionante valore di 550/410MHz (core/memoria) della scheda video, rispetto agli originari valori di 380/340MHz di default.

In questo modo è stato possibile ottenere il valore di oltre 25000 marks con il benchmark 3DMark 2001 SE, come testimonia anche lo screenshot qua sopra. CarNabY ha raggiunto la top ten internazionale nella classifica di 3DMark.

A questo indirizzo, inoltre, potrete trovare maggiori informazioni sul sistema di CarNabY e sui risultati dei singoli test.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The Wise11 Luglio 2003, 13:14 #1
O_O
nonikname11 Luglio 2003, 13:17 #2
Miiiiiiiiii!!!!!!!!
lasa11 Luglio 2003, 13:19 #3
Con questo sistema Halflife2 e doom3 girano di sicuro al max dettaglio e con tutti i filtri attivati a 200fps.......no problema per settembre.....
Jimmy3Dita11 Luglio 2003, 13:21 #4
Secondo me raffreddando a liquido le ram (e salendo un po') puo' benissimo arrivare in cima.. anche perche' per ora non ci sono neanche dei dissipatori..
I miei complimenti, un risultato mmmitticcoo!!
devis11 Luglio 2003, 13:23 #5
Originally posted by "lasa"

Con questo sistema Halflife2 e doom3 girano di sicuro al max dettaglio e con tutti i filtri attivati a 200fps.......no problema per settembre.....


Quello è un sistema da gara, mica da gioco. Se quel sistema è stabile per 10 minuti è già tanto
lasa11 Luglio 2003, 13:28 #6
Era una frecciatina ai motori 3d attuali poco ottimizzati......
Uzi[WNCT]11 Luglio 2003, 13:29 #7
ma nn c'è isolamento anticondensa sul retro della GPU??
Ventu11 Luglio 2003, 13:30 #8
Se ha fatto tutto il 3dmark è stabile per più di 10min non pensi?....
devis11 Luglio 2003, 13:32 #9
Originally posted by "Ventu"

Se ha fatto tutto il 3dmark è stabile per più di 10min non pensi?....


Stabile in condizioni di sottocarico, era sottointeso Poi il 3dmark dura 5 minuti al massimo..
legno11 Luglio 2003, 13:35 #10
Se fa 25000 sara' durato meno di 10 min , non pensi ? Cmq sono sistemi ottimi per i record ma inutili. I record andrebbero fatti con macchine normali perche' queste sono cmq inutilizzabili ! Ottimo che sia stato fatto da un'italiano. Ciao.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^