241 milioni di processori Intel entro il 2009

241 milioni di processori Intel entro il 2009

Queste le previsioni dei volumi di vendita per il colosso americano delle cpu, forte di un tasso di crescita positivo e costante per le soluzioni notebook

di pubblicata il , alle 08:58 nel canale Processori
Intel
 

Digitimes segnala, a questo indirizzo, alcune interessanti stime fornite da In-Stat Overall sui previsti volumi di vendita di processori che Intel dovrebbe commercializzare nel corso dei prossimo anni.

Nel corso del 2004 Intel ha prodotto e commercializzato circa 153 milioni di processori; questo dato comprende tutte le tipologie di cpu, includendo quindi i segmenti desktop, notebook e workstation - server.

Le previsioni per l'anno 2009 prevedono un volume di processori pari a 241 milioni, nuovamente comprendendo tutti i differenti segmenti di mercato nei quali Intel opera con i suoi prodotti. Si tratta di un incremento, nel corso di 5 anni, di poco più del 57% del volume.

La crescita del numero di processori Intel nel corso di questi anni sarà spinta da due elementi. Da una parte, la continua crescita del mercato delle soluzioni notebook, da alcuni anni con tassi di crescita sempre positivi per via della progressiva diffusione di PC portatili anche in ambiente domestico.

Dall'altra, il ruolo svolto dai paesi in via di sviluppo, per i quali verranno proposte soluzioni PC sempre più accessibili in termini di costo. Da segnalare anche la possibile adozione in elevati volumi di soluzioni system on a chip, nelle quali le funzionalità di comunicazione verranno implementate all'interno del processore a tutto vantaggio delle dimensioni e dei costi di produzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special15 Dicembre 2005, 09:20 #1
non è che x questo abbatteranno i costi eh...
ShadowX8415 Dicembre 2005, 09:22 #2

Ed io (alias il fesso di turno ) che credevo che arrivassero a 100, 110 milioni di integrati venduti!! e con quella cifra intendevo la somma di tutti i componenti di tutti i settori, quindi oltre alle cpu, anche i chipset, le famiglie di Xscale, le memorie flash, i controller di rete e tutto quanto il resto.

Cavolo sono delle cifre veramente notevoli, tanto di cappello ad Intel, non c'è che dire!!
Anche se nel settore CPU adesso dovremo vedere quello che comporterà l'esito di quella "piccolisssssima" causa con AMD , anzi sembra che qualcosa già si sia mosso!
ShadowX8415 Dicembre 2005, 09:24 #3
Originariamente inviato da: Special
non è che x questo abbatteranno i costi eh...


...Magari!!!

Meno male che sognare non costa nulla, altrimenti chissà quanta gente serebbe indebitata!! sopratutto noi consumatori
Fx15 Dicembre 2005, 10:53 #4
Originariamente inviato da: ShadowX84

Ed io (alias il fesso di turno ) che credevo che arrivassero a 100, 110 milioni di integrati venduti!! e con quella cifra intendevo la somma di tutti i componenti di tutti i settori, quindi oltre alle cpu, anche i chipset, le famiglie di Xscale, le memorie flash, i controller di rete e tutto quanto il resto.


se consideri che nel 2005 - vado a memoria - il dato relativo ai pc venduti si attesta intorno ai 180 milioni di unità, con la quota di mercato che ha il valore di 153 milioni di cpu nel 2004 è verosimile (a naso il rapporto complessivo - tutti i produttori - processori per pc venduti è di 5/4, determinato suppongo dai sistemi multiprocessore ma magari hanno una certa rilevanza - qualche punto percentuale - le CPU sostituite in garanzia... invece suppongo non abbiano questa grande rilevanza gli upgrade)
ShadowX8415 Dicembre 2005, 11:31 #5
Originariamente inviato da: Fx
se consideri che nel 2005 - vado a memoria - il dato relativo ai pc venduti si attesta intorno ai 180 milioni di unità, con la quota di mercato che ha il valore di 153 milioni di cpu nel 2004 è verosimile (a naso il rapporto complessivo - tutti i produttori - processori per pc venduti è di 5/4, determinato suppongo dai sistemi multiprocessore ma magari hanno una certa rilevanza - qualche punto percentuale - le CPU sostituite in garanzia... invece suppongo non abbiano questa grande rilevanza gli upgrade)


Tenendo in considerazione il dato che mi hai fornito tu (che a me era sfuggito ) i conti in effetti cominciano a quadrare!

Grazie per la precisazione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^