2 processori Athlon 64 X2 per sistemi notebook

2 processori Athlon 64 X2 per sistemi notebook

AMD presenta due nuove cpu della famiglia Athlon 64 X2, specificamente pensate per l'utilizzo con sistemi notebook Socket S1

di pubblicata il , alle 10:10 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha aggiornato la propria pricelist dei processori inserendo una nuova cpu specificamente destinata al segmento notebook di fascia medio alta, con architettura dual core.

Non si tratta di un processore della famiglia Turion 64 X2, ed è proprio questa la novità: AMD ha infatti inserito nella propria gamma di cpu una soluzione Athlon 64 X2 specificamente destinata al settore notebook.

Il nome di questo processore è Athlon 64 X2 TK-53, proposto nel listino prezzi ufficiale del produttore americano a 144 dollari per lotti di 1.000 processori, ai distributori. Le caratteriztiche tecniche di questa cpu prevedono una frequenza di clock di 1,7 GHz, con cache L2 da 256 Kbytes per ciascun core di processore e bus HyperTransport da 1.600 MHz di clock.

Il Socket di connessione è ovviamente quello S1, comune alle soluzioni Turion 64 X2: del resto questa nuova cpu deve poter essere utilizzata in sistemi notebook sviluppati dai partner di AMD, e quindi compatibili anche con le soluzioni Turion.

Il prezzo di 144 dollari pone questa cpu ad un livello inferiore rispetto alla più economica soluzione Turion 64 X2, il modello TL-56 che con clock di 1,8 GHz e cache L2 da 512 Kbytes per ogni core di processore viene proposto a 154 dollari di prezzo ufficiale. Non si conosce il livello di TDP massimo di questi nuovi processori: presumibilmente sarà superiore a quello delle soluzioni Turion 64 X2, ma inferiori alle cpu della serie Athlon 64 X2 per piattaforme Socket AM2.

AMD ha inoltre sviluppato un secondo processore Athlon 64 X2 per utilizzo in sistemi notebook: si tratta del modello Athlon 64 X2 TK-55, che riprende le stesse caratteristiche tecniche della soluzione TK-53 con tuttavia una frequenza di clock di 1,9 GHz. Quest'ultimo processore non appare nel listino prezzi ufficiale di AMD, ma è stato utilizzato da Toshiba nel nuovo notebook Satellite P205D-S7438.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rezinomed28 Settembre 2007, 10:27 #1
Le caratteriztiche tecniche
Zerto che zono delle belle caratteriztiche!! :P

Non male come proposta, peccato per il tdp, ma oramai il 90% dell'utilizzo che si fa di certi notebook,è con alimentatore attaccato alla presa ...
E in caso di uso prolungato a batteria ... Beh, le impostazioni di risparmio energia dell'OS in uso ci verranno incontro
ramarromarrone28 Settembre 2007, 10:36 #2
il prezzo non è male e le prestazioni dignitose...se a questi processori si associano 2gb ram, un hd da 7200giri si può avere un buon notebook economico sui 600-700 euro. se poi con un piccolo sforzo da parte del produttore ci si mette pure una vga dedicata si ha un buon notebook di fascia media stando sui 800 - 900 euro.
faber8028 Settembre 2007, 10:45 #3
si, il prezzo è buono, ma mi domando quanto convengano con phenom alle porte.....ah già, mi scordavo, parlavamo di Amd, niente scusate.....
Mercuri028 Settembre 2007, 10:59 #4
Non male come proposta, peccato per il tdp, ma oramai il 90% dell'utilizzo che si fa di certi notebook,è con alimentatore attaccato alla presa ...

Non è detto, comunque ormai mi sono convinto che il tdp del processore nei portatili è collegato alla loro affidabilità e quindi al loro tempo di vita. (e anche alla loro velocità, visto che è inutile prendere un processore a 1.9Ghz che poi magari ti funzionerà sempre a 800Mhz per raffreddarsi...).

Infatti è pratica comune per noi altri smanettoni downcloccare i proci sul portatile, anche solo per avere meno rumore dalla ventola.

Sinceramente, a parte discorsi di cielodurismo, se dovessi scegliere un processore per notebook, oggi sarebbe "quello che scalda di meno", a parità di chassis del portatile. (e comunque la sua scelta verrebbe dopo scheda grafica, monitor, HD...)
bart120828 Settembre 2007, 11:11 #5
Un ottimo processore ad un ottimo prezzo. Qui dice che il tdp è di 31 W.

http://en.wikipedia.org/wiki/List_o...microprocessors
Lanfi28 Settembre 2007, 11:49 #6
Non male....comunque considerate che quel prezzo li' e' per i produttori...non si puo' capire con precisione che prezzo avra' un portatile sommando i prezzi al produttore dei singoli componenti. A meno che non si sappia quali margini di profitto voglia fare il produttore....e questa di solito e' una delle informazioni piu' inaccessibili !
il Biondo28 Settembre 2007, 14:19 #7
Sono dei Turion a tutti gli effetti, cambia solo il nome e la cache... MAH!
killer97828 Settembre 2007, 15:59 #8
Bo come fanno a dire che non sono turion? li vedo + simili a questi ultimi che con gli A64 X2 desk!!!

A questo punto non è mejo un Turion X2 a queti TK? hanno cache minore e TDP maggiore e le freq non sono diverse da qualsiasi A64
degac28 Settembre 2007, 20:54 #9
Forse perchè intendono cambiare la politica/marketing/branding dei loro prodotti.
Phenom rimpiazzerà Athlon
Athlon X2 T(urion?)K sarà una versione 'economica' di Turion (visti i prezzi rispetto agli altri Turion)?

totalblackuot7528 Settembre 2007, 21:27 #10
mah.......i core 2 stracciano per prestazioni tutti i Turion della famiglia AMD...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^