16 nuovi processori a 45 nanometri da Intel

16 nuovi processori a 45 nanometri da Intel

Al CES di Las Vegas Intel anticipa quelle che saranno le proprie novità dal versante processori attese nel primo trimestre 2008

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Processori
Intel
 

Nella giornata inaugurale del CES 2008 di Las Vegas, in occasione del proprio keynote, il CEO di Intel Paul Otellini ha ufficialmente anticipato quelli che saranno i piani del produttore americano nel versante dei processori per sistemi desktop e server attesi al debutto nel corso del primo trimestre 2008.

La tabella seguente riassume modelli e caratteristiche tecniche annunciate da Intel:    

Processore

Core Clock Cache L2 Bus Prezzo Disponibilità Sistemi
Core 2 Extreme X9000 2 2,8 GHz 6 Mbytes 800 MHz 851 Gennaio Notebook
Core 2 Duo T9500 2 2,6 GHz 6 Mbytes 800 MHz 530 Gennaio Notebook
Core 2 Duo T9300 2 2,5 GHz 6 Mbytes 800 MHz 316 Gennaio Notebook
Core 2 Duo T8300 2 2,4 GHz 3 Mbytes 800 MHz 241 Gennaio Notebook
Core 2 Duo T8100 2 2,1 GHz 3 Mbytes 800 MHz 209 Gennaio Notebook
Quad Core Xeon  X3360 4 2,83 GHz 12 Mbytes 1.333 MHz 530 Q1 2008 Server
Quad Core Xeon  X3350 4 2,66 GHz 12 Mbytes 1.333 MHz 316 Q1 2008 Server
Quad Core Xeon  X3320 4 2,5 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 266 Q1 2008 Server
Dual Core Xeon  E3110 2 3 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 188 Q1 2008 Server
Core 2 Quad Q9550 4 2,83 GHz 12 Mbytes 1.333 MHz 530 Q1 2008 Desktop
Core 2 Quad Q9450 4 2,66 GHz 12 Mbytes 1.333 MHz 316 Q1 2008 Desktop
Core 2 Quad Q9300 4 2,5 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 266 Q1 2008 Desktop
Core 2 Duo E8500 2 3,16 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 266 Gennaio Desktop
Core 2 Duo E8400 2 3 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 183 Gennaio Desktop
Core 2 Duo E8200 2 2,66 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 163 Gennaio Desktop
Core 2 Duo E8190 2 2,66 GHz 6 Mbytes 1.333 MHz 163 Gennaio Desktop

Osservando le caratteristiche tecniche di questi nuovi processori, tutti basati su tecnologia produttiva a 45 nanometri e dotati di supporto alle istruzioni SSE4, spicca per le versioni desktop l'utilizzo della frequenza di bus quad pumped di 1.333 MHz. Questa caratteristica è in comune anche alle 4 cpu per sistemi server, delle quali 3 sono dotate di architettura quad core e l'ultima basata su architettura dual core.

Passando alla cache L2, troviamo differenti quantità a seconda delle cpu così da meglio differenziare la serie di processori tra di loro; troviamo cache di 6 Mbytes per i processori notebook di fascia più alta, valore che diminuisce a 3 Mbytes nelle due soluzioni entry level. La cache L2 è unificata tra i due core presenti in questi processori, con un approccio quindi identico a quanto visto in precedenza con le cpu Intel della serie Core 2 Duo per sistemi notebook. Il modello Core 2 Extreme X9000, come il nome lascia facilmente intendere, è della famiglia Extreme Edition e viene proposto, al prezzo di 851 dollari USA, quale proposta top di gamma per notebook destinati ai videogiocatori più esigenti.

Passando ai processori Xeon per sistemi server e workstation troviamo cache L2 da 12 Mbytes, composta in due blocchi da 6 Mbytes ciascuno, per due processori quad core, mentre per la cpu Quad Core Xeon X3320 la cache L2 passa a 6 Mbytes, anche in questo caso composta da due blocchi da 3 Mbytes ciascuno abbinati rispettivamente a una coppia di Core. A chiudere il modello Dual Core Xeon E3110, dotato di architettura dual core e di cache L2 da 6 Mbytes unificata tra i due core.

Per i processori desktop troviamo cache L2 da 12 Mbytes per le due versioni quad core top di gamma, modelli Core 2 Quad Q9550 e Core 2 Quad Q9450, seguite dal modello Core 2 Quad Q9300 con 6 Mbytes di cache L2; per tutte queste cpu la cache è composta da due blocchi abbinati ciascuno a una coppia di core. Per le cpu Core 2 Duo E8xx0 la cache L2 è unificata tra i due core, in quantitativo sempre pari a 6 Mbytes. Il modello Core 2 Duo E8190 ha specifiche tecniche identiche al modello Core 2 Duo E8200, fatta eccezione per la mancanza delle tecnologie Intel VT e Intel TXT.

I processori per sistemi notebook sono disponibili da subito, mentre per le versioni Core 2 Duo E8xx0 bisognerà aspettare la seconda metà del mese di Gennaio prima di poter procedere all'acquisto; a chiudere la serie le versioni Quad Core per sistemi desktop e i processori Xeon, che verranno tutti presentati nel corso del primo trimestre e presumibilmente nel mese di Marzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor08 Gennaio 2008, 09:23 #1
con bus a 1066 non esce più nulla? la mia vetusta MB arriva fino a lì...
v1nline08 Gennaio 2008, 09:30 #2
E6320 --> E8400 !!!!!!!!!
arrivo
al13508 Gennaio 2008, 09:32 #3
se la tua mobo lo supporta puoi montarcelo cmq
DarKilleR08 Gennaio 2008, 09:32 #4
quindi il Core 2 Quad Q9550 ha un moltiplicatore di 8.5X????

io ho un E6600 @ 3.6 Ghz ed è una CPU di transizione (la pagai pochino) per i quad in daily @ 3.8/4 Ghz speravo...
visto che con i programmi che uso io i quad sono sfruttati...altrimenti me ne stavo con questo..
Mparlav08 Gennaio 2008, 09:34 #5
Usciranno gli E5xxx a 1066 che sostituiscono gli attuali E4xxx con bus a 800.
Invece di 2x3Mb di L2 avranno 2x1.5Mb e saranno 8x266 e 9x266, presumibilmente.
Però se ne parla ad aprile.

trifola08 Gennaio 2008, 09:35 #6

1 o 2 die

le quattro cpu le hanno piazzate su un unico die di silicio o sono ancora su due?
gibbz08 Gennaio 2008, 09:39 #7

quale mobo

Quale scheda madre (e quale chipset soprattutto) economica/dignitosa affiancare ad un E8400? Asus P5k?
Torpillone08 Gennaio 2008, 09:40 #8
Ma come ma la serie Xeon costa uguale alla controparte Core Quad?
Se non ricordo male la serie Xeon ha qualche miglioria in più.......
...se la vendono allo stesso prezzo è un'affare
Se qualcuno da qualcosa parli ora!
[ITA]SEREUPIN8008 Gennaio 2008, 09:43 #9
adesso sono proprio curioso di vedere i prezzi all'utente finale che i nostri grandi negozianti italiani sanno sempre tirar fuori dal cilindro (sempre i piu' cari d'europa!) ...


chissa quel E8400 a 183$ ...calcolando il cambio dovrebbe :
183.00 USD
United States Dollars
=
124.347 EUR
Euro

voi ci credete ? ....io no.


(spero di essere contraddetto cosi me lo compro immediatamente! )
HYPERR08 Gennaio 2008, 09:43 #10
Originariamente inviato da: trifola
le quattro cpu le hanno piazzate su un unico die di silicio o sono ancora su due?


Saranno processori prodotti col sistema Multi Chip Package, già visto con l'attuale famiglia di processori Quad. In pratica quindi saranno due die dual core affiancati sullo stesso processore e collegati tra loro tramite front side bus. Non saranno quindi quad core nativi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^