100.000 processori Dual Core nel secondo trimestre

100.000 processori Dual Core nel secondo trimestre

Sono queste le previsioni per Intel, che ha appena introdotto le cpu Pentium Extreme Edition 840 e si appresta a lanciare quelle Pentium D

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Processori
Intel
 

Nella giornata di Lunedì 18 Aprile Intel ha ufficialmente presentato nel nuove cpu Pentium Extreme Edition 840, le prime con architettura Dual Core ad essere ufficialmente rese disponibili in commercio per il segmento desktop del mercato.

Le previsioni del produttore americano per il secondo trimestre del 2005 sono particolarmente incoraggianti; Intel, infatti, prevede di commercializzare un totale di 100.000 processori Dual Core da Aprile a Giugno.

Le previsioni di vendita anticipate da Paul Otellini, presidente di Intel, indicano volumi di vendita nell'ordine di grandezza dei milioni di processori Dual Core entro la fine dell'anno. Questo dato dev'essere però confrontato con il volume di processori venduti ogni anno, pari indicativamente a circa 200 milioni tenendo in considerazione tutti i segmenti di mercato.

Questo dato conferma, quindi, le iniziali previsioni: le architetture Dual Core verranno inizialmente proposte solo per sistemi di fascia medio alta, adatte quindi ad un pubblico molto specializzato. La diffusione nel segmento mainstream del mercato avverrà solo in un secondo tempo, presumibilmente nel corso del 2006.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie20 Aprile 2005, 10:00 #1
in soldoni se non ho fatto i conti male si tratta dello 0.5 per mille...

quindi anche se la cifra è alta, va rapportata al numero effettivo di proci all'anno.
dins20 Aprile 2005, 10:05 #2
Originariamente inviato da: frankie
in soldoni se non ho fatto i conti male si tratta dello 0.5 per mille...

quindi anche se la cifra è alta, va rapportata al numero effettivo di proci all'anno.


il conto è fatto bene ma è impari confrontare un procio venduto per un trimestre rispetto al totale venduto su tutto l'anno.
Il confronto piu' giusto potrebbe essere che contano di venderne un milione da qui alla fine dell'aanno (diciamo 6mesi) rispetto a 200 milioni annui quindi mediamente 1% dei proci venduti (da qui alla fine dell'anno) darà dual core.
Non è molto ma neanche poco.
In ogni caso per noi utenti "comuni", che cercano un sistema performante ma dal rappporto prestazioni prezzo UMANO, il 2006 sarà l'anno del dual core, non certo il 2005.
eta_beta20 Aprile 2005, 11:40 #3
il prossimo anno arriveranno al massimo al 10% i sistemi dual core
il 2006 non è l'anno dei dual core ma dello sfruttamento dei 64 bit
Thunder8220 Aprile 2005, 11:42 #4
IMHO per il 2005 non è conveniente per noi utenti normali prendere un dual core... perchè le applicazioni utilizzate al giorno d'oggi è già tanto se en sfruttano 1 di processore... dal 2006 invece cominceranno ad uscire applicazioni che sfruttano veramente il dual core, ad esempio nel campo giochi magari utilizzeranno 1 core per la fisica e 1 core per l'IA... se gli applicativi non sono realizzati con in mente il dual core, non ci si fa niente.

Diverso il discorso per chi già ora ha bisogno di sistemi multi-cpu, in questo caso è un'ottima cosa già da ora il dual core
dnarod20 Aprile 2005, 12:07 #5
ma sono io svogliato o non ho ancora sentito parlare di prezzi che non fossero delle supposizioni?
zetec20 Aprile 2005, 12:23 #6
Originariamente inviato da: dnarod
ma sono io svogliato o non ho ancora sentito parlare di prezzi che non fossero delle supposizioni?



ma in effetti ci sono ancora parecchi punti oscuri...tipo quello relativo ad un possibile utilizzo dei "vecchi" chipset intel 865 e 875....ovviamente c'è il problema del socket e della memoria ddr2..insomma aspettiamo!!!!
adynak20 Aprile 2005, 12:24 #7
Penso che a metà 2006 avremo software e SO in grado di sfruttare decentemente architettura 64 bit dual core.
IMHO penso che non abbia senso passare al dual core prima di un anno (i benefici, salvo per quei pochi che usano un multitasking esasperato, sarebbero quasi nulli) ... decisamente più promettente, nel breve termine, il futuro dei 64 bit: certo che anche qui bisogna avere software (e SO soprattutto) in grado di sfruttare la tecnologia che l'hardware mette a disposizione.
Staremo a vedere. La cosa certa è che nel 2007 le prestazioni velocistiche dei processori saranno molto maggiori, ma questa volta grazie a modifiche architetturali e non grazie alla corsa al MHz !!! Un ritocco ai consumi e abbiamo imboccato la strada giusta )
mrt7520 Aprile 2005, 12:30 #8
Originariamente inviato da: adynak
Penso che a metà 2006 avremo software e SO in grado di sfruttare decentemente architettura 64 bit dual core.
IMHO penso che non abbia senso passare al dual core prima di un anno (i benefici, salvo per quei pochi che usano un multitasking esasperato, sarebbero quasi nulli) ... decisamente più promettente, nel breve termine, il futuro dei 64 bit: certo che anche qui bisogna avere software (e SO soprattutto) in grado di sfruttare la tecnologia che l'hardware mette a disposizione.
Staremo a vedere. La cosa certa è che nel 2007 le prestazioni velocistiche dei processori saranno molto maggiori, ma questa volta grazie a modifiche architetturali e non grazie alla corsa al MHz !!! Un ritocco ai consumi e abbiamo imboccato la strada giusta )

Concordo
Fx20 Aprile 2005, 21:42 #9
c'entra poco ma lo segnalo anche all'attenzione della redazione: sembra che AMD faccia la sorpresina e presenti pure gli athlon 64 X2 insieme agli opteron, domani!

http://www.theinquirer.net/?article=22676

se così fosse, wow =)
raptus21 Aprile 2005, 10:20 #10

Ma ...

sono OT forse, ma il 64 bit XP di MS non è previsto a brevissimo (maggio - giugno)?

Grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^