10.000 wafer danneggiati per TSMC

10.000 wafer danneggiati per TSMC

La nota fonderia taiwanese ha riscontrato 10000 wafer danneggiati presso lo stabilimento Fab3. L'impatto sull'operato della compagnia sarà comunque minimo

di pubblicata il , alle 09:11 nel canale Processori
 

Secondo quanto indicato dal sito Digitimes, la fonderia taiwanese TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company) avrebbe riscontrato circa 10 mila wafer danneggiati nel quarto trimestre del 2005 e precisamente nello stabilimento Fab 3 per la produzione a 8 pollici.

Assumendo che il prezzo per wafer sia di circa 1000 dollari, TSMC avrebbe una perdita di circa 300 milioni di dollari taiwanesi. La compagnia dichiara comunque che la ripercussione su risultati finanziari sarà minima.

La Fab3 è impegnata nella produzione di wafer con i processi produttivi collaudati a 0.25 e 0.35 micron e una piccola porzione di wafer prodotti a 0.18 micron.

Dalla Fab3 saranno consegnati 247 mila wafer nel trimestre in corso, segnale che lascia intendere che i wafer danneggiati rappresentano comunque una piccola proporzione.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ShadowX8405 Gennaio 2006, 09:30 #1
Anche se sono wafer da 200mm e lavorati con tecnologie a 0,35 o 0,25 micron, hanno comunque buttato via diverse migliaia di integrati, il fatto che non inciderà molto sul loro fatturato credo che dipenda non tanto dal "ridotto numero" di wafer danneggiati, quanto dal fatto che in qulla fabbrica vengono prodotti integrati ad altissima tiratura, e soprattutto non ci vengono prodotti interati particolarmente complessi.

Se fossero stati 10000 wafer lavorati a 110nm o peggio ancora a 90nm di G70 R520 o simili allora si che si sarebbe sentito l'impatto economico sul fatturato

Comunque, che vuoi sappiate da che cosa è potuta dipendere una cosa simile?

Problemi nella produzione dei wafer?
Problemi nell'allineamento delle maschere?
Macchinari difettosi?

Scusate il "questionario" ma è un mondo che mi affascina troppo!
eriki7105 Gennaio 2006, 09:31 #2

Raptor

Ciao,
volevo sapere quando riuscite a darci qualche notizia in piu' sul nuovo Raptor 150 Gb............. e quando pensate di riuscire a fare una recensione completa con tutti i vari test?? ( com'e' possibile che Storagereview la gia' fatta , e soprattutto prima di voi!!!)
Ciao e Grazie
MuadDibb05 Gennaio 2006, 09:34 #3
Madonna quanti wafer... spero ci mettano un po' di cioccolata e un po' di vaniglia... et voilà!! LOACKER che bontà, LOACKER che bontàààààààààààààààààààààààààààààààààà!!!!!!
ThePunisher05 Gennaio 2006, 09:51 #4
NOOOOOOOOOOOO, mi hai fregato la battuta ...

Volevo dire che la Loacker non ne avrebbe mai sbagliati così tanti .
CruSheR05 Gennaio 2006, 10:06 #5
A me fa riflettere e molto questa notizia... se questi affermano che perdere 300 milioni di dollari taiwanesi incidera moltoooo poco a livello finanziario ma quanto guadagnano???
ShadowX8405 Gennaio 2006, 10:14 #6
Originariamente inviato da: CruSheR
A me fa riflettere e molto questa notizia... se questi affermano che perdere 300 milioni di dollari taiwanesi incidera moltoooo poco a livello finanziario ma quanto guadagnano???



Bhè devi considerare (se non ricordo male) che TSMC è la più grande fonderia al mondo per conto terzi, quindi è ovvio che guadagnano molto, hanno anche diverse fabbriche quindi...sono un vero e proprio colosso del settore!
bond9005 Gennaio 2006, 10:21 #7
Originariamente inviato da: eriki71
Ciao,
volevo sapere quando riuscite a darci qualche notizia in piu' sul nuovo Raptor 150 Gb............. e quando pensate di riuscire a fare una recensione completa con tutti i vari test?? ( com'e' possibile che Storagereview la gia' fatta , e soprattutto prima di voi!!!)
Ciao e Grazie


Hai dimenticato inizio e fine dell'OT
MiKeLezZ05 Gennaio 2006, 10:25 #8
Originariamente inviato da: eriki71
Ciao,
volevo sapere quando riuscite a darci qualche notizia in piu' sul nuovo Raptor 150 Gb............. e quando pensate di riuscire a fare una recensione completa con tutti i vari test?? ( com'e' possibile che Storagereview la gia' fatta , e soprattutto prima di voi!!!)
Ciao e Grazie

perchè sono i migliori in quel campo?
Piccolo Lord05 Gennaio 2006, 11:30 #9
avrebbe riscontrato circa 10 mila wafer danneggiati

Assumendo che il prezzo per wafer sia di circa 1000 dollari,

TSMC avrebbe una perdita di circa 300 milioni di dollari taiwanesi


Scusate un attimo, sara' pure che ho dormito poco ma...10000*1000 non e' = 10000000, ovvero dieci milioni di dollari?

Ammesso (e non concesso, visto che non e' elegante parlare di currencies diverse in uno stesso argomento ), che il prezzo sia in US dollari e la perdita in dollari taiwanesi (come e' scritto), poiche' il cambio attuale e'

1 dollaro US = 32 dollari taiwanesi,

avremmo 10 mln US dollari * 32 = 320 milioni di dollari taiwanesi. Se e' cosi' si sono dimenticati appena 20 milioni


Albi8005 Gennaio 2006, 11:32 #10
questa e la dimostrazione della non professionalità di TSMC.la LOACKER e un passo piu avanti. E poi so che fornisce gia i wafer alla nocciola a
0.03 al pastore per la sua scheda video WINPAST.Si prospetta a breve termine anche una sinergia con la milka per l utilizzo in esclusiva delle marmotte per ottimizzare il processo produttivo .Quello che mi domando e perche la ATI, pur essendo canadese,si sia fatta sfuggire una simile tecnologia nonostante i problemi avuti con l R520.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^