Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

WhatsApp, finalmente in distribuzione la modalità Picture-in-Picture su iPhone

WhatsApp, finalmente in distribuzione la modalità Picture-in-Picture su iPhone

La nuova modalità consente all'utente di utilizzare altre applicazioni durante una videochiamata senza interrompere la trasmissione dei video in ingresso e in uscita

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
WhatsAppiPhoneiOS
 

WhatsApp ha iniziato a implementare il supporto alla modalità Picture-in-Picture anche su iPhone, attraverso un aggiornamento rilasciato su App Store. La novità consente agli utenti di continuare la videochiamata in corso all'interno di una piccola finestra mentre svolgono altre attività sul proprio iPhone.

WhatsApp, niente più interruzioni nelle videochiamate con la modalità PiP

In precedenza se avessimo avuto la necessità di uscire dall'applicazione durante una videochiamata il video trasmesso al nostro interlocutore sarebbe stato messo in pausa fino al nostro rientro nell'app. La modalità Picture-in-Picture evita proprio questo inserendo la videochiamata in una piccola finestra che continua a essere visibile anche se si accede ad altre applicazioni e in questo modo la conversazione non viene interrotta neanche per quanto riguarda il video.

WhatsApp, niente più interruzioni nelle videochiamate con la modalità PiP

La modalità Picture-in-Picture è attualmente in distribuzione su WhatsApp per iPhone per tutti i dispositivi iOS compatibili. La feature era stata annunciata ufficialmente a fine 2022 e sfrutta una capacità che iPhone ha ottenuto con iOS 14: il Picture-in-Picture funziona su iOS con le applicazioni che riproducono contenuti in video, tuttavia nel caso di app di terze parti gli sviluppatori devono implementare la feature.

WhatsApp ha ottenuto questa funzione con l'ultimo aggiornamento (v23.3.77), appena rilasciato su App Store. Di seguito riportiamo tutte le novità, così come segnalate nel changelog ufficiale:

  • Abbiamo aggiunto il supporto per la modalità PiP (Picture in Picture) di iOS per permettere di fare multitasking durante le chiamate WhatsApp senza interrompere il video.
  • È ora possibile aggiungere didascalie ai documenti che invii.
  • Abbiamo aumentato il limite dei caratteri per l’oggetto e la descrizione dei gruppi per consentirti di descriverli più facilmente.
  • È ora possibile creare avatar personalizzati e usarli come sticker e immagini del profilo. Per iniziare, vai su Impostazioni > Avatar.

Al momento in cui scriviamo le funzionalità sono in fase di distribuzione, e dovrebbero arrivare su tutti i client "nelle prossime settimane".

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire20 Febbraio 2023, 12:41 #1
la mancanza di PIP su iOS per diversi sw Comunque è fastidiosa, molti negli anni l'hanno aggiunta, ma ci sono ancora mancanze (gmaps per dirne un'altra)
inited20 Febbraio 2023, 12:50 #2
sì ma ancora niente iPad, è una scelta precisa, che non si procura il benvolere degliutenti.
Ed_Bunker21 Febbraio 2023, 09:30 #3
Originariamente inviato da: inited
sì ma ancora niente iPad, è una scelta precisa, che non si procura il benvolere degliutenti.


Per iphone la stanno introducendo, per cui varrà lo stesso (forse) per ipad.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^