watchOS alla WWDC 2016, il filo conduttore è l'immediatezza d'accesso

watchOS alla WWDC 2016, il filo conduttore è l'immediatezza d'accesso

Il sistema operativo di Apple Watch evolve con particolare attenzione all'immediatezza nell'accesso di app e informazioni e introduce varie funzionalità tra cui Scribble, per scrivere messaggi con le dita, e per il monitoraggio dell'attività fisica

di Andrea Bai pubblicata il , alle 19:57 nel canale Apple
Apple
 

La prima piattaforma che Apple affronta durante il keynote d'apertura dell'edizione 2016 della WWDC è watchOS, il cuore operativo alla base dello smartwatch di Cupertino. La Mela ha riscontrato che gli utenti di Apple Watch usano l'orologio principalmente per interazioni rapide, e sta concentrando i propri sforzi per offrire un nuovo sistema operativo capace di offrire un'esperienza d'uso più reattiva e immediata.

Per questo motivo la Mela sta ponendo grande attenzione a tutte quelle funzionalità che permettano di accedere rapidamente ad informazioni ed app, ad esempio con l'introduzione di un "Dock", cui si può accedere con la pressione della corona circolare, e sul quale si possono collocare le app preferite e di più frequente accesso. Un'altra novità è la possibilità di accedere a funzionalità specifiche direttamente dalle complicazioni presenti sul quadrante. Per una maggiore omogeneità di utilizzo rispetto ad iOS, il nuovo watchOS permetterà inoltre l'accesso al "Control Center" dell'orologio con uno swipe dal basso, esattamente come accade su iPhone e iPad.

Simpatica novità per la gestione degli SMS: oltre alle risposte preconfezionate che è possibile scegliere da un elenco, il nuovo watchOS offre la funzionalità "Scribble" che permette di scrivere messaggi direttamente sullo schermo dell'orologio, usando il proprio dito come fosse una matita. Scribble supporta anche la lingua cinese, così che il pubblico del fu Celeste Impero possa usare agevolmente questa funzionalità.

Interessante aggiunta è la funzionalità SOS: alla pressione del tasto laterale è possibile inviare una chiamata automatica al numero unico delle emergenze e di inoltrare un messaggio comprensivo di una mappa di localizzazione ad una lista di contatti. SOS funziona anche all'estero, con numeri d'emergenza e lingue locali.

Sul fronte del monitoraggio dell'attività fisica Apple introduce la nuova modalità activity sharing, che permette di entrare in competizione con i contatti nel raggiungimento dei propri obiettivi quotidiani, inviando loro messaggi testuali e vocali per complimentarsi o sfottersi amichevolmente. Apple ha inoltre prestato una particolare attenzione agli utenti portatori di handicap che si trovano su una sedia a rotelle, studiando le varie tecniche di spinta così da poter avere un tracking più accurato delle sue attività, e introducendo notifiche dedicate per i reminder legati all'attività fisica. Un'altra novità è rappresentata da "Breathe". un'app che permette all'utente di affrontare sessioni di respirazione profonda per rilassare il corpo e la mente e dissipare lo stress: una serie di animazioni o di vibrazioni apposite guidano il corretto ritmo di respirazione.

Per quanto riguarda gli sviluppatori terzi, Apple mette a disposizione nuove API che introducono il supporto di Apple Pay nelle app, permettono di accedere a varie risorse hardware per il monitoraggio dell'attività fisica e introducono nuove funzionalità grafiche e multimediali per i giochi. L'aggiornamento di watchOS sarà disponibile gratuitamente nel corso dell'autunno, quando presumibilmente Apple immetterà sul mercato anche la nuova generazione di Apple Watch.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^