Vacanze negate ai dipendenti Apple dal 15 al 28 settembre. Nuovi iPhone alle porte

Vacanze negate ai dipendenti Apple dal 15 al 28 settembre. Nuovi iPhone alle porte

Anche Apple ha negato le vacanze ai propri dipendenti nel periodo di tempo che va dal 15 al 28 settembre. Risulta evidente che la situazione sia dovuta al lancio dei nuovi dispositivi

di Nino Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Negli scorsi anni notizie di questo tipo erano veri e propri squarci nel mondo dell'editoria online, dal momento che le informazioni sui dispositivi mobile e nello specifico per i prodotti Apple, faticavano decisamente per raggiungere le pagine della stampa, dei siti web e dei blog a livello globale. Prima della fatidica presentazione all'interno del Keynote della società di Cupertino, i dubbi e le incertezze sui nuovi prodotti erano tanti. L'utente finale sapeva poco e niente delle novità che sarebbero state presentate da lì a breve, rendendo gli annunci degli eventi veri e propri.

Da alcuni anni la situazione è cambiata notevolmente e Apple, così come le altre aziende del settore anche se in misura inferiore, non riesce ad arginare le rivelazioni e il fiume di fotografie che ogni giorno trapelano dall'Estremo Oriente. "Grazie" a queste, infatti, sappiamo con largo anticipo i piani delle varie società, eliminando l'effetto sorpresa tipico delle presentazioni del passato. Ed è così che dopo mesi e mesi di stillicidi di fotografie, specifiche tecniche e presunti modelli economici, la notizia delle "vacanze negate" ai dipendenti Apple, che tempo fa delimitava una sorta di linea di rottura fra "rumor e realtà" sembra quasi una notizia di tutti i giorni.

Un documento riportato alla luce da AppleInsider mostra che la società di Cupertino "sconsiglierebbe" le ferie ai propri dipendenti nel periodo che inizia il 15 settembre e finisce il 28 dello stesso mese. L'immagine corredata all'articolo, accessibile originariamente tramite rete privata e divulgata da un impiegato Apple, mostra la pausa consentita ai dipendenti nel corso dei singoli giorni del mese di settembre. Altre società che si occupano della vendita di dispositivi Apple adotteranno strategie organizzative non troppo dissimili.

Calendario Apple settembre

I motivi sono facilmente deducibili grazie alle ultime indiscrezioni. La società di Cupertino dovrebbe lanciare sul mercato i prossimi iPhone, il 5S e il 5C, rispettivamente il top di gamma di prossima generazione e l'inedito modello economico con scocca in policarbonato. Pochi giorni prima Apple si occuperà del rilascio di iOS 7 al pubblico, il nuovo sistema operativo mobile con grafica rivoluzionata rispetto al passato.

Tuttavia, non ci si aspetta una così grossa affluenza di potenziali consumatori per un periodo così prolungato. Come fa notare AppleInsider, però, Apple si aspetta dure settimane di lavoro per gli addetti ai Genius Bar, per via delle ingenti richieste degli utenti che vorranno conoscere le modalità d'uso inedite del nuovo sistema operativo. Molte applicazioni hanno funzionalità non presenti su iOS 6 che potrebbero confondere l'utente meno esperto durante i primi periodi.

Apple potrebbe presentare i nuovi dispositivi il 10 settembre, anche se un annuncio ufficiale dell'evento non è stato ancora effettuato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hulk910302 Settembre 2013, 18:54 #1
Titolo fuorviante per fare visite? Tra "sconsigliare" e "negare" c'è una BELLA differenza, non sapevo fossero sinonimi. Magari ho inteso male io.

Ma che poi non capisco cosa ci sia di così assurdo dal negare le ferie, anche se fosse. Se una azienda ha molto lavoro e poco tempo per poter eseguire tutti i compiti necessari è normalissimo che le ferie vengano "rinviate", ma che problema c'è? Ma scusate non succedeva, succede e succederà in tutte le aziende del mondo?
Quante aziende in Italia hanno OBBLIGATO o se preferite "consigliato" le ferie prolungate o addirittura in X periodo per colpa della crisi, cassa integrazione, lavoro che non entra e tal volta anche impossibilità di pagare le ore di lavoro...

Negare è come obbligare, sinonimi e un pò contrari allo stesso tempo con il giusto punto di vista.

A volte mi chiedo davvero se sono io a provenire da un altro pianeta o siete voi marziani.
VirtualFlyer02 Settembre 2013, 19:10 #2
Originariamente inviato da: Hulk9103
Titolo fuorviante per fare visite? Tra "sconsigliare" e "negare" c'è una BELLA differenza, non sapevo fossero sinonimi. Magari ho inteso male io.

Ma che poi non capisco cosa ci sia di così assurdo dal negare le ferie, anche se fosse. Se una azienda ha molto lavoro e poco tempo per poter eseguire tutti i compiti necessari è normalissimo che le ferie vengano "rinviate", ma che problema c'è? Ma scusate non succedeva, succede e succederà in tutte le aziende del mondo?
Quante aziende in Italia hanno OBBLIGATO o se preferite "consigliato" le ferie prolungate o addirittura in X periodo per colpa della crisi, cassa integrazione, lavoro che non entra e tal volta anche impossibilità di pagare le ore di lavoro...

Negare è come obbligare, sinonimi e un pò contrari allo stesso tempo con il giusto punto di vista.

A volte mi chiedo davvero se sono io a provenire da un altro pianeta o siete voi marziani.


Io non l'ho interpretata come notizia Apple è brutta e cattiva, ma è un segno che lanciano l'iphone. Ovvero un rumor in più sulla data di lancio.
Hulk910302 Settembre 2013, 19:23 #3
Originariamente inviato da: VirtualFlyer
Io non l'ho interpretata come notizia Apple è brutta e cattiva, ma è un segno che lanciano l'iphone. Ovvero un rumor in più sulla data di lancio.


mhhh in realtà volevo evidenziare la normalità di Apple proprio mettendola sul piano di tutte e per tutte intendo tutte le aziende del mondo.
Brutta e cattiva proprio non c'entrano nulla, semplicemente apple è una normale azienda e quindi si comporta tale, come ho scritto sopra.

Nessuna critica a Apple, ma si alla redazione. Mi aspetterei notizie un pò più serie .
marchigiano02 Settembre 2013, 20:31 #4
nuovo iphone in arrivo... vigili del fuoco e protezione civile in stato d'allerta

visti i danni che fanno i vecchi iphone...
Debian-LoriX02 Settembre 2013, 20:49 #5
Originariamente inviato da: marchigiano
visti i danni che fanno i vecchi iphone...


ben detto, in particolar modo riferito alla regressione mentale dei loro proprietari


Scherzo dai, parola di uno che gira fiero con un nochia 1200
dwfgerw02 Settembre 2013, 21:15 #6
Originariamente inviato da: Debian-LoriX

Scherzo dai, parola di uno che gira fiero con un nochia 1200



mio nonno gira fiero con una macchina da scrivere, mio padre non vuole le finestre preferisce il dos...

Ma che discorsi sono ? giri fiero con un cellulare e c'e' chi gira fiero con un computer in tasca.

mah..
Debian-LoriX02 Settembre 2013, 21:30 #7
Originariamente inviato da: dwfgerw
Ma che discorsi sono ? giri fiero con un cellulare e c'e' chi gira fiero con un computer in tasca.


certamente, sono punti di vista

Io credo nella filosofia unix: fare una cosa sola ma farla bene
san80d02 Settembre 2013, 21:50 #8
Originariamente inviato da: dwfgerw
mio nonno gira fiero con una macchina da scrivere


Io ti batto, ho mio padre che usa una macchina da scrivere e devo dire che ogni tanto mi diverto anch'io ad usarla, e' uno spasso.
Quell_uomo02 Settembre 2013, 22:07 #9
Qualcuno mi spiega cosa significano i numeri in quella tabella? Minuti? Perche il 28 il numero è negativo?
VirtualFlyer03 Settembre 2013, 01:03 #10
Originariamente inviato da: Hulk9103
mhhh in realtà volevo evidenziare la normalità di Apple proprio mettendola sul piano di tutte e per tutte intendo tutte le aziende del mondo.
Brutta e cattiva proprio non c'entrano nulla, semplicemente apple è una normale azienda e quindi si comporta tale, come ho scritto sopra.

Nessuna critica a Apple, ma si alla redazione. Mi aspetterei notizie un pò più serie .


no appunto, ma l'unico "errore" della redazione è dire nega al posto di sconsiglia. Per il resto la notizia è seria nel senso che serve a confermare l'uscita dell'iphone. Non penso che la redazione voglia criticare apple, solo esporre la cosa a sostegno della teoria che verrà presentato l'iphone nuovo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^