Utente infuriato spacca tutto in un Apple Store: il video dell'accaduto

Utente infuriato spacca tutto in un Apple Store: il video dell'accaduto

Incredibile avvenimento in un Apple Store francese in cui un cliente infuriato se l'è presa con i prodotti esposti su tre tavoli, vessati violentemente con una palla di pétanque

di pubblicata il , alle 14:48 nel canale Apple
AppleiPhoneiPadMacBook
 

Si sa, le risposte che ci danno i centri d'assistenza a volte non sono quelle che ci aspettiamo. Non sappiamo però cosa sia scattato nella mente di questo utente francese poco prima di aver deciso di prendersela con i prodotti esposti nel negozio con la freddezza tipica di un killer. Il fatto è avvenuto all'interno dell'Apple Store situato nel centro commerciale di Toison d'Or a Dijon ed è stato riportato da Le Journal. In seguito sono apparsi anche numerosi video dell'accaduto.

"Poco prima delle ore 13 di questo giovedì un uomo sulla trentina è entrato nell'Apple Store del centro commerciale di Toison d'Or a Dijon", scrive Le Journal. "Visibilmente turbato ha commesso il danno su decine di prodotti esposti nel negozio disposti su tre grandi tavoli. Secondo le nostre informazioni avrebbe usato una boccia del gioco pétanque per commettere il suo crimine. L'utente è stato arrestato ed è stato messo in custodia presso il commissariato di Dijon".

Per chi se lo stesse chiedendo, la pétanque è una variante del gioco delle bocce diffusa in Francia e nata in Provenza. I video mostrano l'avvenimento e l'incredibile calma con cui il cliente compie il suo efferato gesto nei confronti degli inermi dispositivi elettronici: fra le vittime iPhone, iPod touch e persino un MacBook Air, tutti fatti fuori con una serie di colpi ben assestati. Il trentenne ha citato i suoi diritti di consumatore come motivazione che lo ha spinto a compiere il gesto.

Nello specifico pare che non sia rimasto soddisfatto dal modo in cui Apple ha scelto di gestire il suo caso di supporto. Come testimoniano altri video, pochi minuti dopo è arrivata la sicurezza che ha fermato ulteriori tentativi di violenza e impedito anche un tentativo di fuga. Alla fine è stato scortato in una zona non accessibile ai clienti e da lì non sappiamo come si sono sviluppate le vicende. Secondo Le Journal è attualmente in custodia presso la polizia locale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

85 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
^VaMpIr0^30 Settembre 2016, 14:53 #1
Lo dicevano che il Jet Black è bello da impazzire...
MisterG30 Settembre 2016, 15:00 #2
Si è incacchiato quando ha scoperto che il suo nuovo fiammante (non fiammeggiante) iphone era sprovvisto di jack.
CYRANO30 Settembre 2016, 15:02 #3
Originariamente inviato da: MisterG
Si è incacchiato quando ha scoperto che il suo nuovo fiammante (non fiammeggiante) iphone era sprovvisto di jack.


E che cover dovrebbe prendere per averlo



Cààsà,,àd,d,àd
gnappoman30 Settembre 2016, 15:06 #4

IL NUMERO UNO!

Grandissimo... Il miglior uso che si possa fare di un prodotto eppol , dopo questo https://www.youtube.com/watch?v=2dH0APUFIPw
StePunk8130 Settembre 2016, 15:06 #5
precedentemente ha rotto anche alcuni iMac che si vedono al minuto 0:39. Arriverá una bella fatturina a casa
Alfhw30 Settembre 2016, 15:06 #6
Originariamente inviato da: MisterG
Si è incacchiato quando ha scoperto che il suo nuovo fiammante (non fiammeggiante) iphone era sprovvisto di jack.

E si è infuriato del tutto quando ha scoperto che dopo aver trapanato il fondo dell'iPhone per recuperare il jack (come spiegato in Youtube) questo ha smesso di funzionare e l'assistenza Apple Store non voleva cambiarglielo con uno nuovo!
Simonex8430 Settembre 2016, 15:09 #7
chissà come la prenderà quando gli presenteranno il conto dei danni da pagare...
nickmot30 Settembre 2016, 15:09 #8
Alla fine è stato scortato in una zona non accessibile ai clienti e da lì non sappiamo come si sono sviluppate le vicende. Secondo Le Journal è attualmente in custodia presso la polizia locale.


La leggenda narra che se sentite le ventole dei vostri mac fare rumore sia in realtà l'ululato di questo tizio che proviene dalle segrete di Cupertino mandato in streaming ai Mac come monito per gli utenti.
Bryanzell30 Settembre 2016, 15:26 #9
Santo subito!!! xD
acerbo30 Settembre 2016, 15:28 #10
ad occhio e croce ha fatto 10.000 euro di danni, la gente sta male ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^