Ufficialmente in vendita Apple TV

Ufficialmente in vendita Apple TV

Il media extender della casa di Cupertino arriva ufficialmente sul mercato. Tempi di consegna previsti di circa 3 giorni

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:17 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha annunciato ufficialmente la disponibilità sul mercato di Apple TV per rendere disponibili sulla televisione, in salotto, i contenuti multimediali presenti sulla libreria di iTunes di un un Mac o PC.

Apple TV è disponibile, al prezzo di 299 Euro, presso i rivenditori autorizzati Apple e tramite Apple Store, che attualmente indica tempi di consegna di 3 giorni.

Il dispositivo è provvisto di un hard disk da 40GB ed è in grado di fornire un output in alta definizione alla risoluzione di 720p. Sono disponibili connettori HDMI, Component, Composito e porte audio analogiche e ottiche.

Di seguito il comunicato ufficiale:

"CUPERTINO, California — 21 marzo 2007 – Apple® ha iniziato la commercializzazione di Apple TV™, un modo divertente e facile da utilizzare per riprodurre tutti i propri contenuti preferiti di iTunes® trasferendoli in modalità wireless dal proprio Mac® o PC al più ampio schermo della propria TV, inclusi film, serie televisive, musica, foto e podcast. Utilizzando la nuova incredibile interfaccia di Apple TV, chiunque puo’ velocemente sfogliare e vedere la propria intera collezione di contenuti digitali stando seduto dall’altra parte della stanza, utilizzando il semplice e intuitivo telecomando Apple Remote. Apple TV si connette facilmente a quasi tutti i moderni televisori widescreen.

“Apple TV è come un DVD player dell’era Internet — fornisce un modo facile e divertente per riprodurre i vostri contenuti digitali di iTunes dal vostro PC o Mac alla vostra TV widescreen,” ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. “Apple TV permette di riprodurre in modalità wireless i contenuti che avete sul vostro PC o Mac utilizzando le esistenti reti WiFi così come la più recente e veloce versione del WiFi, la 802.11n.”

La perfetta integrazione di Apple TV e iTunes permette agli utenti di scegliere fra oltre 400 filmati e 350 serie televisive in qualità quasi da DVD; oltre quattro milioni di canzoni, 5.000 video musicali, 100.000 podcast e 20.000 audiolibri presenti du iTunes Store (www.itunes.com). Gli utenti possono anche godersi i trailer dei propri film preferiti sullo schermo della propria TV widescreen; possono ascoltare la propria musica preferita su un sistema di home entertainment e vedere lo slideshow dei propri album fotografici in una risoluzione ad alta definizione. Apple TV rende semplice per gli utenti la consultazione di tutta la propria collezione digitale grazie ad una nuova interfaccia, facile da utilizzare e intuitiva. Con il telecomando Apple Remote, gli utenti possono facilmente navigare fra i propri film, serie televisive, musica e foto preferiti anche da una distanza di oltre 9 metri.

Apple TV, che include il telecomando Apple Remote, sarà disponibile a partire da questa settimana attraverso l’Apple Store® (www.apple.com/italystore) i retail store Apple e i rivenditori autorizzati Apple ad un prezzo Apple Store di €299 (Iva inclusa). Apple TV richiede iTunes 7.1 o versione successiva che gira su un Mac con Mac OS® X versione 10.3.9 o successiva, o su un PC Windows con Windows XP Home/Professional (SP2)."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie22 Marzo 2007, 16:31 #1
la qualità "quasi" da DVD mi spaventa, ma non dovremmo essere in un era in cui i filmati sono in 1280x720p oppure 1920x1080p?

devo capire bene anche a cosa serva sta applet v
Paganetor22 Marzo 2007, 16:34 #2
devo capire anche io la reale utilità di questo nuovo "mac"...

powerpc22 Marzo 2007, 16:36 #3
potrebbe anche servire, o comunque essere una comodità in più, ma a quel prezzo...

soprattutto non ho ben chiara la funzionalità dell'HD da 40Gb
Fx22 Marzo 2007, 16:36 #4
mi associo

la qualità "quasi DVD" è semplicemente perchè su itunes forniscono i filmati (film, serie e quant'altro) alla formidabile risoluzione VGA (640x480)... anche il supporto al 720p, peraltro già niente di particolare quando sia xbox 360 (la quale in versione core costa quanto l'appletv) che ps3 forniscono il supporto fino al 1080p, mi dà l'impressione di essere più uno specchietto per allodole quando per l'appunto i contenuti sono a 480 linee... forse solo i trailer sono a risoluzioni più alte, però per tanto così...
Crisa...22 Marzo 2007, 16:44 #5
non riesco a capire il senso di questa apple tv... veramente

mi sa di flop clamoroso lontano 100chilometri
Criceto22 Marzo 2007, 16:48 #6
Effettivamente è un prodotto troppo enigmatico.

Ha l'hardware di un PC di pochi anni fà (comunque notevole per un oggetto da salotto) una versione di OS X, ma poi è terribilmente castrato in 1000 modi!
Addirittura ha una porta USB di cui si ingnora la funzione (ma NON ci si può attaccare un HD esterno).

Non si capisce proprio a cosa serva... Vedere filmati di bassa qualità scaricati da internet o da iTunes Store? Mah!!
powerpc22 Marzo 2007, 16:56 #7
Originariamente inviato da: Crisa...
mi sa di flop clamoroso lontano 100chilometri


questo non saprei... quelli della mela riescono a vendere anche i sassi... a matera
paulgazza22 Marzo 2007, 16:57 #8
a quel prezzo ci si compra un mini core solo usato, ha solo la dvi ma penso sia molto più flessibile, no?
ayrtonoc22 Marzo 2007, 17:24 #9
Se mi trovi un mini core solo a 299E lo compro io, davvero però!
terrys322 Marzo 2007, 17:27 #10
E' semplicemente un extender, non ci vuole molto per capirlo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^