Tim Cook conferma ufficialmente: ''Stiamo lavorando ad un sistema di guida autonoma''

Tim Cook conferma ufficialmente: ''Stiamo lavorando ad un sistema di guida autonoma''

Il CEO di Apple non usa mezzi termini sui progetti della sua azienda nel mondo della guida autonoma. In un'intervista dichiara ufficialmente sul fatto che a Cupertino si è fortemente interessati al mercato automobilistico ma che lo stesso risulta anche il più complicato sul quale Apple sta lavorando.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Apple
Apple
 

Tim Cook, amministratore delegato di Apple, ammette ufficialmente che la sua azienda sta lavorando su di un progetto per la guida autonoma. Dopo anni di smentite, di indiscrezioni più o meno forti, annunci non confermati, arriva finalmente l'ammissione in pubblico di un progetto fortemente segreto, almeno fino ad oggi, con cui Apple vorrebbe debuttare nel mondo dell'automobilismo e soprattutto in quel campo davvero difficile della guida senza aiuto umano. Realizzare una tecnologia del genere non è di certo come realizzare uno smartphone ma è chiaro che i passi da gigante fatti dalla tecnologia non possono che aiutare in tale direzione ed Apple non può farsi sfuggire questa opportunità.

Alla Bloomberg Television, il CEO Tim Cook, afferma come Apple si stia fortemente "focalizzando sui sistemi di guida autonoma. Tale tecnologia secondo Apple è quanto mai importante odiernamente e l'azienda di Cupertino non può chiaramente non essere interessata. E' un po' come la madre di tutti i progetti legati all'Intelligenza Artificiale di cui abbiamo iniziato a svelare le nostre intenzioni durante la WWDC 2017. Di certo il progetto per i futuri sistemi di guida autonoma è uno dei più complessi sui quali abbiamo messo mano".

Nessun riferimento specifico al nuovo progetto, come era palese attendersi, ma sappiamo che il suo nome è "Project Titan" e su di esso starebbero lavorando già migliaia di persone dallo scorso 2016 guidate dal Senior Vice President of Technologies, Bob Mansfield, veterano dell'azienda di Cupertino e soprattutto fortemente capace in progetti importanti di Apple. Sappiamo bene come il dirigente Apple decise di abbandonare l'azienda nel 2012 e come le sue dimissioni furono praticamente rifiutate da Tim Cook il quale lo volle a capo di progetti speciali di Apple.

Non è dato sapere se effettivamente Apple sia interessata direttamente a realizzare una propria automobile con il proprio software e le proprie tecnologie per la guida autonoma o magari interpellare le altre aziende per sperimentare le proprie scoperte con l'ausilio di chi ne sa di più in fatto di automobilismo. Di fatto il nuovo mondo dei sistemi per la guida autonoma è in forte crescita e numerose sono le aziende che riconoscono in questa nuova direzione del mercato automobilistico un appeal incredibile da BMW a General Motors passando anche per FCA e non dimenticando chiaramente Tesla.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy14 Giugno 2017, 12:45 #1
Se sarà come la versione Apple maps ci sarà da ridere..
FirePrince14 Giugno 2017, 14:25 #2
Apple Maps non e' affatto male. Quando fu rilasciato aveva vari problemi, ma anche Google Maps ne aveva al rilascio. La maggior parte dei problemi e' stata risolta in entrambi i sistemi ed ora sono perfettamente paragonabili.
recoil14 Giugno 2017, 14:30 #3
ormai non potevano più negare dato che hanno chiesto dei permessi ad autorità statali per effettuare i loro test e quelle informazioni sono di pubblico dominio
gatsu.l14 Giugno 2017, 19:11 #4
La domanda è : "Faranno i volanti quadrati con gli angoli arrotondati?"
è solo una battuta cerchiamo di non polemizzare; mentre tornando IT
ben venga qualunque produttore che si inserisce nel mercato automobilistico farà si che i produttori storici accelerino sullo sviluppo invece di fare come al solito che centellinano le innovazioni al ritmo di decadi.
Ultravincent15 Giugno 2017, 07:11 #5
Ma fate elettronica di consumo, che e' quello che vi riesce bene...
La verita' e' che non sanno piu' cosa inventare. Dalla morte di Jobs e' uscito solo l'iwatch, che non e' stato neanche tutto questo successo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^