Tim Cook: "Apple sta esplorando altre categorie di prodotto"

Tim Cook: "Apple sta esplorando altre categorie di prodotto"

Il CEO di Apple conferma che l'azienda è al lavoro per realizzare dispositivi e prodotti da collocare su mercati differenti rispetto a quello core

di pubblicata il , alle 17:10 nel canale Apple
AppleTIM
 

Durante il recente incontro annuale con gli azionisti Tim Cook, CEO di Apple, ha cercato di lenire le preoccupazioni dovute alle recenti perdite in borsa del titolo AAPL, affermando che la compagnia resta impegnata e concentrata sul lungo periodo e osservando che nel corso dell'anno fiscale 2012 la compagnia è cresciuta di 48 miliardi di dollari, più di quanto abbiano fatto Google, Microsoft, Dell, HP e RIM (ora BlackBerry) combinate.

Cook ha poi affermato che la compagnia sta iniziando a valutare la presenza sul mercato con prodotti differenti a quanto proposto fino ad ora. "Stiamo ovviamente esplorando nuove categorie di prodotti. Non vogliamo parlarne, ma le stiamo studiando" ha dichiarato Cook. Le parole di Cook, sebbene prive di dettagli specifici, sembrano quindi una conferma delle due principali indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, ovvero lo sviluppo da un lato di uno smartwatch e dall'altro di un'evoluzione di più ampio respiro di Apple TV.

Quest'ultima, in particolare, pare un progetto a cui l'azienda di Cupertino sta lavorando da lungo tempo e che rappresenterà, nel caso in cui si concretizzasse, il primo vero passo concreto di Apple nel mondo dell'intrattenimento da salotto. L'attuale Apple TV, infatti, è stata definita dalla stessa azienda come un "hobby".

Lo stesso Cook lo scorso anno, in occasione di un'intervista, osservò come Apple avesse grossi piani per il salotto, osservando come le soluzioni tecnologiche rivolte a questo particolare ambito manchino di innovazione.

L'approdo di questa nuova Apple TV sul mercato potrebbe avvenire però non prima del 2014. Mentre invece già quest'anno il pubblico potrebbe assistere al debutto di uno smartwatch, già battezzato iWatch: un orologio con funzioni di connettività, con la possibilità di interfacciarsi con smartphone e PC per un nuovo modello di interazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo28 Febbraio 2013, 17:37 #1
secondo me stanno pensando a qualcos'altro e l' iOrologio è solo un fake messo in circolazione per depistare l'industria. D'altra parte ogni azienda, apple in primis, ha nei propri cassetti decine di prototipi sui quali vengono aperti altrettanti proggetti spesso solamente per sondare il mercato o per distrarre l'attenzione da cio' che stanno realmente sviluppando.
demon7728 Febbraio 2013, 18:20 #2
Biscotti? iBiscuits?
__miche__28 Febbraio 2013, 18:21 #3
io dico console
Eress28 Febbraio 2013, 18:36 #4
Beh certo una console Apple manca nel panorama informatico. Sarebbe una bella novità.
frankie28 Febbraio 2013, 20:03 #5
iGame?
mau.c28 Febbraio 2013, 20:08 #6
I-tazza del cesso supertecnologica.

fanno bene IMHO.
devono trovare altre strade da spremere.
OvErClOck8228 Febbraio 2013, 20:11 #7
mah, sull'ambito console la vedo dura che possa sconvolgere il mercato...
Eress28 Febbraio 2013, 20:19 #8
Forse lo dicevano anche all'uscita dell'iPad.
Random8128 Febbraio 2013, 20:35 #9
Originariamente inviato da: Eress
Beh certo una console Apple manca nel panorama informatico. Sarebbe una bella novità.


C'è già stata, cercate Apple Pippin
OvErClOck8228 Febbraio 2013, 20:40 #10
Originariamente inviato da: Eress
Forse lo dicevano anche all'uscita dell'iPad.


i tablet prima dell'ipad non avevano mercato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^