Smartphone pieghevoli: l'idea di Apple per proteggere il display dal freddo

Smartphone pieghevoli: l'idea di Apple per proteggere il display dal freddo

Mentre tutti si chiedono quando arriverà lo smartphone pieghevole di Apple, spunta fuori un brevetto della società di Cupertino che punta a risolvere uno dei problemi potenziali della nuova tecnologia

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Gli smartphone pieghevoli hanno avuto un grande e indiscutibile merito: riportare l'innovazione nel segmento degli smartphone, ormai da anni troppo legato ai form factor del passato. E proprio per questo è assordante il silenzio da parte di uno dei nomi più importanti del settore: Apple. Ma pare che la compagnia sia interessata ai nuovi design, e possiamo dirlo sia per via di alcuni brevetti che avevamo avvistato in passato, sia per un nuovo documento rilasciato dal Patent and Trademark Office americano.

Il brevetto è intitolato "Electronic Devices With Flexible Display", ed è stato pubblicato proprio in questi giorni. Nella descrizione Apple spiega che i display degli smartphone flessibili possono subire danni irreparabili quando vengono esposti alle basse temperature, e descrive alcuni metodi per riscaldare le parti più soggette alla rottura in queste condizioni. Uno fra questi è "accendere" i pixel nell'area flessibile del display solo quando serve, un'altro implementare una struttura di riscaldamento apposita sotto al vetro.

Nel documento si legge anche che lo smartphone pieghevole potrebbe avere un meccanismo magnetico di blocco che impedisce al dispositivo di piegarsi quando sottoposto a temperature estreme, proprio per evitare rotture al display. Si tratterebbe comunque di una soluzione preventiva da utilizzare con "valori significativamente al di sotto rispetto alla temperatura ambiente". I brevetti sui dispositivi flessibili da parte di Apple fanno ben sperare riguardo alla possibilità di vedere un iPhone flessibile, ma i dubbi non finiscono.

Apple deposita tantissimi brevetti ogni mese, e la maggior parte delle tecnologie trattate non diventa realtà. Inoltre in ogni brevetto vengono introdotte diverse idee e tecnologie, spesso anche molto dettagliate, e solo alcune di queste finiscono poi all'interno di prodotti realmente commercializzati. A volte ci si ferma ai primi prototipi, altre ancor prima, e solo in pochi casi le idee descritte vengono concretizzate. Del resto ad oggi neanche Galaxy Fold e lo smartphone pieghevole di Huawei sono esenti da difetti, nonostante i prezzi esorbitanti.

È molto probabile che Apple sia intenzionata ad aspettare prima di rilasciare il proprio dispositivo pieghevole, e che lo farà solo quando le tecnologie consentiranno di risolvere i difetti di gioventù in modo da raggiungere gli standard qualitativi imposti dai vertici di Cupertino. Quando? Secondo gli analisti l'azienda starebbe puntando al rilascio nel 2020, ma tutto sarà deciso dalle capacità di innalzare il livello produttivo ai valori desiderati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8402 Marzo 2019, 12:39 #1
Provate a indovinare chi ha scritto l'articolo?
Robbynet02 Marzo 2019, 18:04 #2
Provate a indovinare chi è il primo a piombare sull'ennesimo l'articolo riguardante Apple?
sterock7703 Marzo 2019, 12:29 #3
Nulla da eccepire alla fine . Apple non ha quasi mai fatto la vita all innovazione a rischio dell' affidabilità. Le problematiche paiono reali .
Gli altri brand stanno giocando delle carte pericolose a mio avviso ⚠️
jepessen04 Marzo 2019, 09:24 #4
Ah ma quindi il telefono nella foto non e' un iPhone tenuto nella tasca dei jeans...
Bradiper04 Marzo 2019, 15:31 #5
Credo sia un problema serio,forse non tanto da noi anche se immagino una giornata a 0 gradi o anche qualche grado in meno, cammini o stai fuori una mezz'oretta col Cell in tasca poi lo tiri fuori.. Lo apri e crack!!!!! Se hanno sprecato studi e risorse vuol dire che i display flessibili soffrono di questo problema.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^