Si specula già su iPhone 7: senza pulsante home e con maggiore autonomia

Si specula già su iPhone 7: senza pulsante home e con maggiore autonomia

Il futuro smartphone di Apple potrebbe fare pesantemente leva su 3D Touch e rimuovere il pulsante fisico home, per lasciare spazio ad un display di maggiori dimensioni o per ridurre le dimensioni complessive

di pubblicata il , alle 15:35 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Nonostante la nuova serie di iPhone 6s e 6s Plus sia da poco giunta sul mercato, emegono già le prime indiscrezioni sui successori che vedranno verosimilmente la luce fra un anno. La speculazione più recente proviene dall'analista Gene Munster di Piper Jaffray, storicamente piuttosto attento alle mosse di Apple e abbastanza conosciuto per la sua insistenza, nel corso degli ultimi anni, circa la fantomatica HDTV della Mela.

In una nota inviata agli investitori Munster afferma che iPhone 7 introdurrà un'impostazione estetica completamente nuova e che potrebbe vedere la completa eliminazione del pulsante home, l'incremento delle dimensioni del display, una maggior autonomia operativa della batteria e la presenza di uno schermo con vetro zaffiro.

Il tutto potrebbe avvenire sulla base delle novità introdotte con l'ultima serie di iPhone: "L'aggiunta del 3D Touch potrebbe offrire ad Apple un modo per eliminare il pulsante home sul telefono e sfruttare lo spazio per adottare uno schermo più grande o per ridurre le dimensioni del dispositivo. Una barriera potrebbe essere il Touch ID, che è integrato nel pulsante home. Apple potrebbe dover spostare il sensore nella parte posteriore del telefono per rimuovere il pulsante home" afferma Munster. L'ipotesi potrebbe quindi prefigurare un futuro iPhone in cui il logo della Mela incorpora il sensore Touch ID.

Munster crede inoltre che Apple andrà a focalizzarsi sull'autonomia operativa, seguendo la stessa strada che ha percorso con l'evoluzione dei sistemi Mac portatili arrivando a proporre modelli capaci di funzionare lontano da una presa di corrente anche per 10 ore. Certamente l'allargamento dell'autonomia operativa sarebbe una novità molto ben accolta dal pubblico. Le strade su cui potrebbe puntare Apple sono quella dell'ottimizzazione software, dell'efficienza energetica dei SoC e, forse, anche del miglioramento della batteria stessa.

Infine l'adozione di un vetro zaffiro è una indiscrezione che circola da diverso tempo anche già prima dell'avvento sul mercato di iPhone 6s e 6s Plus. Apple usa già questo materiale per Apple Watch e potrebbe quindi decidere di estenderne l'impiego anche ai futuri smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
litocat22 Ottobre 2015, 15:39 #1
"We believe a home-buttonless iPhone has a 50% chance for the iPhone 7."

E li pagano pure per fare previsioni del genere.
AleLinuxBSD22 Ottobre 2015, 15:56 #2
Penso che sia ancora troppo presto per fare speculazioni con margini di attendibilità sull'argomento.
Di certo però per iPhone 7, considerando i diversi miglioramenti fatti ultimamente, mi parrebbe strano se presentasse modifiche così marginali ed irrisorie.
acerbo22 Ottobre 2015, 16:38 #3
Originariamente inviato da: Antonio23
piu' che altro no qualcomm si intel nei prossimi iphone7 si vocifera..


Da quando Intel si é messa a produrre cpu ARM conto terzi?
.Titanic.22 Ottobre 2015, 16:49 #4
Originariamente inviato da: acerbo
Da quando Intel si é messa a produrre cpu ARM conto terzi?


Da quando ci lavora lui....
nickmot22 Ottobre 2015, 16:51 #5
Originariamente inviato da: Antonio23
piu' che altro no qualcomm si intel nei prossimi iphone7 si vocifera..


Si parla del modulo radio, mica di tutto il SoC!
LMCH22 Ottobre 2015, 17:31 #6
Originariamente inviato da: nickmot
Si parla del modulo radio, mica di tutto il SoC!


Le voci a riguardo parlano di modulo radio integrato nel SoC per ridurre i costi ecc.
quindi si tratterebbe di produrre tutto il SoC inclusi i core ARM.
g.luca86x22 Ottobre 2015, 17:53 #7
Radagast8222 Ottobre 2015, 18:19 #8
saranno 3 anni buoni che puntualmente si parla di eliminazione del tasto fisico e di maggiore autonomia, e puntuali come un orologio svizzero i vari "analisti" vengono smentiti. Non credo che l'anno prossimo avverrà diversamente
Simonex8422 Ottobre 2015, 20:44 #9
Di idee stupide ne leggo tante ma questa le batte tutte

Apple potrebbe dover spostare il sensore nella parte posteriore del telefono per rimuovere il pulsante home" afferma Munster. L'ipotesi potrebbe quindi prefigurare un futuro iPhone in cui il logo della Mela incorpora il sensore Touch ID.


Il sensore dietro è davvero comodissimo da usare, specialmente con iPhone appoggiato alla scrivania
marchigiano22 Ottobre 2015, 20:59 #10
Originariamente inviato da: Simonex84
Il sensore dietro è davvero comodissimo da usare, specialmente con iPhone appoggiato alla scrivania


l'iphone non va usato sulla scrivania altrimenti potrebbero confondertelo con uno smartphone qualsiasi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^