Se insoddisfatti, restituire Apple Watch Edition sarà più complicato del previsto

Se insoddisfatti, restituire Apple Watch Edition sarà più complicato del previsto

Un nuovo report di 9To5Mac svela i processi di restituzione di Apple Watch Edition in oro da 18 carati

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Apple
AppleWatch
 

Apple Watch, è normale avere qualche dubbio in fase d'acquisto. Il problema si pone probabilmente meno per il pubblico per cui è previsto il modello Edition in oro da 18 carati, pubblico più incline a comprare l'ultimo trend della moda e non il prodotto tecnologico in sé. Ma se l'utente fosse insoddisfatto dallo smartwatch in oro e volesse restituirlo, la Mela sarà parecchio intransigente sulle condizioni del dispositivo, con un processo che sottolinea il paradosso di unire tecnologia e lusso in un unico dispositivo.

Apple Watch Edition

Nel caso in cui si risulti insoddisfatti dell'Apple Watch Edition in oro, infatti, il processo di restituzione dell'orologio potrebbe rappresentare un percorso irto di ostacoli. Oltre alle modalità particolareggiate per la vendita, Apple ha pensato anche ad un percorso di restituzione più complesso rispetto a quanto possibile sino ad oggi con iPhone e iPad, o con i modelli dell'orologio più tradizionali. Sarà possibile portarlo indietro nei soliti 14 giorni pattuiti dalla stessa società, ma l'intero processo sarà scrutinato nel dettaglio da personale specializzato.

A raccontarlo è 9To5Mac: "Quando un Edition viene portato in negozio per essere restituito, l'orologio sarà prima ispezionato visivamente da un membro dello staff per assicurare che il dispositivo di lusso sia in condizioni idonee e non sia né rotto, né graffiato. Poi, un membro specializzato del Genius Bar controllerà il Watch con tool specifici, fra cui microscopi e una bilancia di precisione per oreficeria, per assicurare che non siano state rimosse parti in oro". In più, se il dispositivo risulterà idoneo, saranno i dirigenti stessi del negozio a gestire il seguito del processo di restituzione.

Se idoneo, l'Apple Watch restituito dovrà essere maneggiato con "estrema cura" dai dipendenti della società ed inserito all'interno di "borse specifiche a prova di manomissione", che dovranno essere accompagnate da documenti firmati dal dirigente del negozio e dai membri che hanno partecipato all'intero processo. Si tratta di una procedura sacrosanta, visto il valore del prodotto, ma che al tempo stesso evidenzia che la tecnologia mal si sposa con il lusso. Le probabilità che Watch non riscontri i nostri gusti, come con qualsiasi prodotto tecnologico, sono molto più elevate rispetto ad un più semplice oggetto di moda.

Ma Apple Watch è anche questo, come ci vuole fare intendere Apple con la sua incessante campagna di marketing, tuttavia se insoddisfatti dalla parte tecnologica bisogna sapere che farsi accettare la restituzione non sarà proprio una passeggiata. Ma forse è un problema che si pone meno chi è disposto a spendere 10 mila dollari per un orologio con la mela morsicata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
grandetotano23 Aprile 2015, 09:00 #1

normale

in sud italia si fregavano le parti dei tv telefunken, mi pare normale che controllino che uno non si fumi l'oro...
AlexSwitch23 Aprile 2015, 09:17 #2
Potrebbero fare come con le monete d'oro zecchino: zigrinatura sui bordi!!
brancamenta23 Aprile 2015, 09:21 #3
Ragazzi ma c'è una rassegna di questi watch? A me ne interesserebbe uno di piccole dimensioni con il cardio frequenzimetro
Simonex8423 Aprile 2015, 09:26 #4
considerando quanto è difficile averne uno se non sono soddisfatto lo metto su ebay a 15000$, altro che restituzione
zbear23 Aprile 2015, 09:40 #5

Mmm

Mi sa che prevedono frotte di incavolati che restituiscono l'iCoso ....
Ginopilot23 Aprile 2015, 09:56 #6
Originariamente inviato da: zbear
Mi sa che prevedono frotte di incavolati che restituiscono l'iCoso ....


Naturalmente no, prodotti con quel prezzo non sono dei best seller.
FirePrince23 Aprile 2015, 10:08 #7
Mi pare ovvio che controllino per bene un prodotto da 17.000$. Articolo inutile.
Il giornalista ritiene che sarebbe sbagliato anche controllare per bene un'auto? Tecnologia e lusso vanno d'amore e d'accordo da tempo
recoil23 Aprile 2015, 10:09 #8
beh ma mi sembra normalissimo che controllino nei minimi dettagli la versione edition visto che se accettano il reso sono più di 10.000 euro da restituire al cliente!

non credo proprio che la procedura sarà così lenta per la versione sport (che sarà la più venduta) dato che costa meno di un iPhone che ti sostituiscono tranquillamente quando c'è un problema o ti rimborsano entro i 14 giorni senza troppe storie
devilred23 Aprile 2015, 10:09 #9
Originariamente inviato da: grandetotano
in sud italia si fregavano le parti dei tv telefunken, mi pare normale che controllino che uno non si fumi l'oro...


Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 8
tutto questo per scrivere solo cazzate. per me sei da ban assoluto.
MiKeLezZ23 Aprile 2015, 10:10 #10
News fuffa: per l'utente non cambia una mazza.
Riporta l'icoso in negozio e ciao.
La difficoltà in più è a carico dei dipendenti, che si dovranno smazzare a verificare sia non manomesso e dovranno prendersi pure responsabilità.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^