Samsung, dispositivi mobile e display innovativi per superare un Q4 2015 interlocutorio

Samsung, dispositivi mobile e display innovativi per superare un Q4 2015 interlocutorio

Il produttore coreano punta ad introdurre innovazioni in ambito mobile, portare avanti lo sviluppo delle nuove tecnologie dei display e all'IoT per rilanciare i profitti dei prossimi trimestri

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Apple
Samsung
 

Samsung Electronics annuncia oggi i risultati finanziari relativi al quarto trimestre 2015, terminato il 31 dicembre scorso. Il produttore coreano, pur ottenendo risultati in linea con le previsioni per quanto riguarda il fatturato e il profitto operativo, rispettivamente pari a 6.14 trilioni di won (circa 4.7 miliardi di euro) e 53.32 trilioni di won (circa 40,6 miliardi di euro), ha dovuto prendere atto di un calo di quasi il 40% del profitto netto su base annua con 3.22 trilioni di won (circa 2.7 miliardi di euro).

Ad incidere sulla prestazione ha contribuito, stando a quanto dichiara Samsung, in parte la riduzione della domanda relativa agli smartphone e alla componentistica (chip DRAM e pannelli LCD) - quest'ultima legata alla contrazione del mercato PC - , in parte dinamiche proprie dell'economia globale come quelle legate al forte calo del prezzo del petrolio.

Samsung, contestualmente, ha annunciato una serie di misure grazie alle quali spera di rilanciare i suoi principali business in maniera più decisa. La prima strada da percorrere è quella che conduce all'emergente settore dell'Internet delle cose (IoT), con specifici investimenti nel segmento Smart home e Smart Health.

Un'altra tipologia di prodotti su cui Samsung punta per tornare a far crescere i profitti riguarda il segmento display, con specifico riferimento alle tecnologie più innovative, come quelle relative gli schermi flessibili, trasparenti, ai display HUD impiegati in ambito automotive. Nuove tecnologie alle quali Samsung si affida per contenere gli effetti negativi di un mercato dei pannelli LCD che evidenzia segnali negativi legati alla contrazione delle consegne dei pannelli di dimensioni più ampie e alla riduzione del prezzo medio di vendita. Sul versante degli schermi con tecnologia OLED, Samsung mette in evidenza che fattori positivi, come l'aumento delle consegne sono stati controbilanciati dalla riduzione del prezzo medio di vendita.

Non manca una particolare attenzione al settore mobile. Nel Q4 2015, le consegne di smartphone sono leggermente diminuite su base trimestrale, quelle dei tablet, al contrario, sono cresciute grazie al successo di prodotti com il Galaxy Tab A e il Tab S2. Il produttore coreano è consapevole di dover spingere l'acceleratore sull'innovazione in ambito smartphone per affrontare una concorrenza che non resta certamente a guarda e fa espressamente riferimento a miglioramenti del software dei suoi device, unitamente a quelli che interessanto l'hardware e i servizi connessi. Nel segmento premium l'azienda spera di consolidare la sua leadership del mercato e guidare la crescita percorrendo la strada dei prodotti definiti innovativi e differenziati. Nel segmento che racchiude i prodotti destinati all'utenza mainstream, Samsung ha l'obiettivo di incrementare le consegne ed i profitti strutturando line-up di prodotti ancor più competitivi delle attuali. I tablet ed i wearable giocheranno anche un altro importante ruolo per Samsung, trattandosi di importanti strumenti per la diffusione di servizi come Samsung Pay.

Samsung, da ultimo, si dimostra piuttosto ottimista sul segmento TV che ha manifestato segnali di crescita nel corso del Q4 2015 - anche grazie a particolari iniziative promozionali, come il Black Friday che ha riscosso molto successo nel Nord America, ed alle vendite di prodotti premium, come le TV SUHD. Nel corso del 2016 le vendite, sottolinea Samsung, dovrebbero continuare ad aumentare, trainate da importanti eventi sportivi di rilevanza mondiale, a partire dalle Olimpiadi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Madcrix28 Gennaio 2016, 15:03 #1
Caleranno anche, ma sono sempre profitti per miliardi di dollari, roba che nessun altro fa in Android...
Bello vedere che investono sull'IoT, è tempo di vedere qualche vera innovazione nella vita di tutti i giorni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^