Samsung conferma le intenzioni e attacca: 8 brevetti violati in iPhone 5

Samsung conferma  le intenzioni e attacca: 8 brevetti violati in iPhone 5

A pochissimi giorni dal lancio di iPhone 5 da parte di Apple, Samsung va al contrattacco denunciando Apple per l'infrazione di 8 brevetti, almeno secondo il colosso koreano

di pubblicata il , alle 16:16 nel canale Apple
SamsungAppleiPhone
 

Samsung ha depositato, nella giornata di lunedì, una denuncia nei confronti di Apple per l'infrazione di 8 brevetti da parte del recente iPhone 5, sulla falsariga di quelli contestati per le precedenti versioni del melafonino e non solo. Il colosso koreano ha atteso che iPhone 5 fosse commercializzato, per sincerarsi se anche per questa versione di smartphone ci fossero i presupposti per un'azione legale.

Non avendo riscontrato cambiamenti, Samsung passa al contrattacco, come riportato da ZDNet. Non si tratta però di tecnologie legate al 4G/LTE (per le quali è in arrivo un'altra denuncia, ma con buona probabilità la formulazione formale non è ancora pronta), quanto di due brevetti legati a standard di comunicazione e sei per caratteristiche generiche. Ecco alcuni dettagli per approfondimenti:

- No. 7,756,087: Method and apparatus for performing non-scheduled transmission in a mobile communication system for supporting an enhanced uplink data channel

- No. 7,551,596: Method and apparatus for signaling control information of uplink packet data service in mobile communication system

- No. 7,672,470: Audio/video device having a volume control function for an external audio reproduction unit by using volume control buttons of a remote controller and volume control method therefor

- No. 7,577,757: Multimedia synchronisation method and device

- No. 7,232,058: Data displaying apparatus and method

- No. 6,292,179: Software keyboard system using trace of stylus on a touch screen and method for recognising key code using the same

- No. 6,226,449: Apparatus for recording and reproducing digital image and speech

- No. 5,579,239: Remote video transmission system

I primi due brevetti riguardano il sistema di comunicazione in abbinamento a particolari scenari, come la trasmissione non programmata di dati in certe circostanze. Si tratta di tecnicismi poco vicini all'utente finale a livello di percezione, ma che stanno alla base di diverse operazioni operate dai dispositivi portatili. Altri brevetti riguardano la regolazione del volume di apparecchi audio esterni e relativi controlli, nonché la loro implementazione.

Si passa poi a un generico metodo di sincronizzazione di dati multimediali, oltre ad ancor più generiche modalità di visualizzazione di dati (Samsung non va nello specifico, come farà invece in tribunale). Si va avanti con metodi di riconoscimento di key code per mezzo della tastiera virtuale, passando per la registrazione e riproduzione di immagini e parlato (sicuramente in riferimento all'assistenza vocale), chiudendo con un sistema non meglio identificato di remote video trasmission.

Abbiamo voluto elencare i brevetti per farsi un'idea più precisa dei valori in campo. Pur essendo generici, si intuisce come Samsung punti ad un attacco a tutto campo, andando a toccare temi non certo relegati a un solo ambito. La sede scelta per la denuncia è sempre quella di San Josè, California, con un processo che si terrà, a meno di ulteriori sviluppi, nel corso del 2014. E la battaglia continua.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
-Maxx-02 Ottobre 2012, 16:19 #1
Chi di patent trolling ferisce, patent trolling perisce

Spero che questa storia finisca prima o poi...
WolfTeo02 Ottobre 2012, 16:20 #2
finira' quando la apple chiudera' ahahahhaXDDD
NighTGhosT02 Ottobre 2012, 16:20 #3
Massi dai.....prima Apple ha fatto pubblicita' a Samsung......e ora Samsung restituisce il favore

Tutte scene.......tanto finisce come sempre all'italiana.......tarallucci & wine for everybody all together
Dave8302 Ottobre 2012, 16:30 #4
Capirai, nel 2014 l'iPhone 5 sarà già vecchio di 2 generazioni...
johnnyc_8402 Ottobre 2012, 16:36 #5
bene, avanti così
djmatrix61902 Ottobre 2012, 16:45 #6
Originariamente inviato da: NighTGhosT
Massi dai.....prima Apple ha fatto pubblicita' a Samsung......e ora Samsung restituisce il favore

Tutte scene.......tanto finisce come sempre all'italiana.......tarallucci & wine for everybody all together


hahaahha
hexaae02 Ottobre 2012, 16:49 #7
Ma i giudici non capiscono nulla di "tecnico" ahimé... daranno ragione di nuovo a Apple con le iconine, i bordini smussati etc. la "roba seria" che capiscono anche loro insomma!
mau.c02 Ottobre 2012, 18:03 #8
non capisco perché non avete pubblicato la foto del pool di avvocati...

Link ad immagine (click per visualizzarla)

paura ehh
TheDariodario02 Ottobre 2012, 19:05 #9
come in tutte le vicende legali, chi ci guadagnerà sempre e comunque a prescindere saranno gli avvocati
Pier220402 Ottobre 2012, 19:35 #10
Che bello che era quando queste cose si risolvevano in duello a singolar tenzone...

ora gli avvocatii puhaa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^