Rilasciato Capture One 20 con molte novità: cosa c'è da sapere

Rilasciato Capture One 20 con molte novità: cosa c'è da sapere

Capture One 20 è stato rilasciato a circa un anno di distanza dalla versione 12. Rinnovata l'interfaccia utente ma anche molte nuove funzionalità e strumenti rivisti per migliorare il flusso di lavoro per i professionisti e non solo.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Apple
Phase One
 

A circa un anno di distanza dal lancio di Capture One 12, arriva ora la nuova Capture One 20 che porta diverse novità. Il noto software di ritocco fotografico prende spunto dai suggerimenti dati dagli utenti che sono stati raccolti da Phase One per lanciare questa nuova versione.

capture one 20

Le novità di Capture One 20

Sono stati introdotti o rinnovati alcuni strumenti mentre il flusso di lavoro (personalizzabile) è stato rivisto per velocizzare le operazioni di sviluppo dei file RAW. Questo consente al professionista di ottimizzare le proprie risorse. Rinnovata anche l'interfaccia così che Capture One 20 sia ancora più semplice da utilizzare sia per chi già lo conosceva, sia per chi è novizio.

phase one

Il software più recente ha ora un nuovo Basic Color Editor che può essere impiegato sui livelli (unito a Advanced Color Editor e Skin Tone). Rinnovato lo strumento di ritaglio che ora è il più avanzato di sempre secondo la società. Non manca poi la parte dedicata alla gestione dell'HDR così come uno strumento per la riduzione del rumore che consente di mantenere o incrementare dettagli e colori. Migliorato anche il supporto ai file DNG.

Oltre alle icone per la barra degli strumenti sono presenti i nomi ed è migliorata la gestione delle immagini all'interno del browser integrato. Anche il bilanciamento del bianco è ora più facilmente gestibile così da aiutare gli utenti. Il nuovo Capture One 20 supporta fotocamere di recente introduzione come Canon EOS 90D e Canon EOS M6 Mark II, Ricoh GR III, Nikon Z 50, Olympus E-M5 Mark III, Leica V-LUX 5, Pentax K-1 Mark II e Panasonic Lumix DC-S1H.

Capture one 20

Capture One 20 è disponibile in diverse versioni che prevedono il supporto a diverse marche oppure quelle per Sony e Fujifilm che costano di meno (129 dollari) ma hanno una compatibilità più limitata. Si può anche scegliere di comprare il software oppure sfruttare un abbonamento. Nel primo caso il prezzo è di 299 dollari oppure 159 dollari nel caso di un update.

Capture One 20 in abbonamento ha invece un prezzo di 15 dollari/mese per la versione completa oppure di 8 dollari/mese sia per la versione Fujifilm che per quella di Sony.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^