Rallentamenti intenzionali saranno disattivabili sul prossimo iOS: parola di Tim Cook

Rallentamenti intenzionali saranno disattivabili sul prossimo iOS: parola di Tim Cook

Il CEO di Apple lo ha confermato all'interno di un'intervista con ABC News, in cui si è ancora una volta scusato per la mancata trasparenza nel gestire il fenomeno

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Apple
AppleiPhoneiOS
 

Il CEO della Mela ha dichiarato che il prossimo aggiornamento di iOS 11 consentirà di disattivare il controverso sistema di gestione energetica introdotto con iOS 10.2.1. Quest'ultimo infatti impatta sulle performance degli iPhone più vecchi in modo da diminuire il consumo energetico e impedire gli arresti e i riavvii anomali che alcuni utenti hanno riportato per lo stato di usura delle batterie, non più in grado di gestire determinati picchi di consumo.

Tim Cook ha annunciato la novità ai microfoni di ABC News, una mossa che segue il coming-out di Apple dello scorso mese in cui ha ammesso di aver rallentato deliberatamente gli iPhone per evitare i problemi derivati dalle vecchie batterie usurate. La nuova opzione verrà prima introdotta in una versione beta del sistema operativo, per poi sbarcare definitivamente nella versione disponibile al pubblico in una data non ancora svelata.

"Daremo la possibilità alla gente di visionare lo stato della batteria in modo da offrire maggiore trasparenza. Non lo avevamo mai fatto", sono state le parole di Cook, con l'aggiornamento che dovrebbe informare gli utenti in maniera esplicita se lo smartphone sta riducendo le prestazioni massime in modo da garantire piena stabilità nelle operazioni. L'iCEO ha poi dichiarato in maniera esplicita che "se non vorrai questa funzione potrai disattivarla".

Si tratta, tuttavia, di una pratica non consigliata dal momento che potrebbe compromettere la durata della stessa batteria, oltre a rendere lo smartphone imprevedibile sul fronte della stabilità. La compagnia sta cercando di sistemare una situazione delicata viste le decine di class action già attive nel mondo. La prossima developer beta di iOS 11 dovrebbe arrivare ad inizio febbraio, con un rilascio al pubblico atteso per marzo.

Nell'intervista Cook ha inoltre detto che al lancio di iOS 10.2.1 la compagnia aveva dichiarato in maniera esplicita il funzionamento del nuovo sistema di gestione energetica, ma gli utenti non hanno prestato molta attenzione: "Probabilmente avremmo dovuto essere più chiari", ha infine commentato il CEO di Apple.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf18 Gennaio 2018, 11:57 #1
"Nell'intervista Cook ha inoltre detto che al lancio di iOS 10.2.1 la compagnia aveva dichiarato in maniera esplicita il funzionamento del nuovo sistema di gestione energetica"

Talmente esplicito che neanche i loro dipendenti sapevano riconoscerlo e indirizzare i clienti alla sostituzione della batteria invece di tutto il terminale.
gd350turbo18 Gennaio 2018, 12:04 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Rallentamenti intenzionali


Oh, questa è pesante secondo me...

Obsolescienza programmata ci sta perfettamente !
Mparlav18 Gennaio 2018, 12:14 #3
Nel frattempo le class action sono diventate oltre 40 negli USA, ed entro oggi dovranno rispondere all'associazione dei consumatori di Shangai, che nel 2017 ha ricevuto oltre 2600 proteste da parte dei consumatori, a fronte delle 965 del 2015

http://www.xinhuanet.com/english/20...c_136897717.htm
adelage18 Gennaio 2018, 12:36 #4
ben venga, anche se è triste che lo stiano facendo solo come risposta alle tante class action, un chiaro segnale di come noi utenti dobbiamo svegliarci un pò per scuotere sti giganti della tecnologia / finanza (e ovviamente non mi riferisco solo ad apple) sui nostri diritti di consumatori, tanto per citare il buon vecchio gaber, libertà è partecipazione (anche ad una semplice class action).
recoil18 Gennaio 2018, 12:55 #5
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
"Nell'intervista Cook ha inoltre detto che al lancio di iOS 10.2.1 la compagnia aveva dichiarato in maniera esplicita il funzionamento del nuovo sistema di gestione energetica"

Talmente esplicito che neanche i loro dipendenti sapevano riconoscerlo e indirizzare i clienti alla sostituzione della batteria invece di tutto il terminale.


che lo abbiano dichiarato è vero, perché il changelog tra le altre cose aveva questa frase

It also improves power management during peak workloads to avoid unexpected shutdowns on iPhone.

però non ti diceva su quali modelli e non era chiaro all'utente comune, quindi non parlerei di dichiarazione esplicita, ma delle solite due righe "in piccolo" che non legge nessuno
non so se questo testo nel changelog li aiuterà nelle loro cause, ma non penso perché non è abbastanza chiaro
Phoenix Fire18 Gennaio 2018, 13:34 #6
Originariamente inviato da: recoil
che lo abbiano dichiarato è vero, perché il changelog tra le altre cose aveva questa frase

It also improves power management during peak workloads to avoid unexpected shutdowns on iPhone.

però non ti diceva su quali modelli e non era chiaro all'utente comune, quindi non parlerei di dichiarazione esplicita, ma delle solite due righe "in piccolo" che non legge nessuno
non so se questo testo nel changelog li aiuterà nelle loro cause, ma non penso perché non è abbastanza chiaro


esplicito proprio, migliorata la gestione energetica durante i picchi è un po diversa dal dire
downclock pesante
che poi continuo a pensare che il fix sia stato più che altro per nascondere batterie difettose
nickname8818 Gennaio 2018, 14:08 #7
Cioè ? Fatemi capire quindi il rallentamento è rimasto nonostante tutte le class action ?

gd350turbo18 Gennaio 2018, 14:15 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Cioè ? Fatemi capire quindi il rallentamento è rimasto nonostante tutte le class action ?



Così come la gente sta aspettando il nuovo modello di iphone !
Gyammy8518 Gennaio 2018, 15:13 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Così come la gente sta aspettando il nuovo modello di iphone !


Ovvio, il nuovo ios non avrà questo problema! ComprateComprateComprateComprate
calabar18 Gennaio 2018, 19:09 #10
Wow, non l'avrei mai detto.
Avevano annunciato che ci sarebbe stata una schermata nelle impostazioni in cui l'utente veniva informato dello stato della batteria e dell'attivazione del "protocollo" per preservarla, ma che addirittura permettessero di disattivarlo è una novità.

Magari l'hanno fatto perchè così l'utente, dovo vari riavvii, lo riattiva da solo dicendo "allora avevano ragione"!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^