Psystar non chiuderà i battenti

Psystar non chiuderà i battenti

La piccola azienda della Florida sembra intenzionata a proseguire le attività, modificando la propria proposta commerciale

di pubblicata il , alle 15:08 nel canale Apple
 

La diatriba tra Apple e Psystar, nonostante l'ingiunzione emessa dal giudice Alsup lo scorso martedì, sembra non essere ancora definitivamente giunta al termine. Non solo: stando alle dichiarazioni di un nuovo rappresentante legale della piccola azienda della Florida, pare che Psystar non sia intenzionata a chiudere i battenti, anche se dovrà modificare la propria proposta commerciale.

Nel corso dei giorni passati il Dow Jones Newswire ha riportato una serie di dichiarazioni di Eugene Action, l'avvocato che ha rappresentato Psystar nella precedente diatroba legale conclusasi la scorsa settimana. Secondo le parole di Action Psystar avrebbe terminato la propria attività e licenziato gli otto impiegati alle sue dipendenze.

K.A.D. Camara, avvocato dello studio Camara & Sibley LLP di Houston, Texas, e nuovo rappresentante legale di Psystar ha però dichiarato che le parole di Action sono state mal riportate e che Psystar non ha alcuna intenzione di cessare definitivamente la propria attività.

Lo scorso venerdì, tuttavia, il sito web di Psystar è stato messo offline. Attualmente il sito è tornato online, ma è stato rimosso qualunque riferimento a sistemi venduti equipaggiati con sistema operativo Mac OS X. Secondo quanto si apprende, tuttavia, le intenzioni di Psystar sono quelle di continuare a vendere sistemi PC con altri sistemi operativi e di proseguire nella commercializzazione del software Rebel EFI, che consente di installare ed utilizzare Mac OS X "Snow Leopard" anche su macchine non-Apple.

Con la commercializzazione di Rebel EFI Psystar vuole di fatto spostare la responsabilità di installazione sulle spalle dell'utente. Proprio in merito a Rebel EFI il giudice William Alsup aveva commentato, a margine della sentenza, che se Psystar avesse deciso di continuare a vendere il particolare software, lo avrebbe fatto a proprio rischio e pericolo.

Camara ha inoltre dichiarato che Psystar ha ancora qualche carta da giocare in sede legale: "Psystar procederà a difendere la legalità di Rebel EFI e continuerà a portare avanti il le accuse di violazione antitrust contro Apple nel tribunale di Miami".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

60 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LukeHack21 Dicembre 2009, 15:19 #1
forza psystar! fai vedere a tutto il mondo che quei lamer a parte le lucette e la lacca sui tasti, fanno dei pc identici ai nostri




edit: ovviamente scherzo eh! non scannatevi per sta battuta
dwfgerw21 Dicembre 2009, 15:29 #2
si proprio identici Peccato che appena ci lavori 5 minuti ti accorgi del contrario e ti mangi le mani per aver usato windows per una vita... C'e' gente che proprio non vuol capire che non c'e' solo m$ ma c'e' un mondo linux/unix che certe cose le fa indiscutibilmente meglio... Vabbè la generazione microsoft è cosi, a redmond sono riusciti a creare tanti automi che senza finestre svengono... mah
faber8021 Dicembre 2009, 15:38 #3
non cominciamo, ognuno usa quel che più gli aggrada, certo però fa seriamente riflettere che se neanche in 3 anni di Vista Apple è riuscita a pareggiare il mercato (è cresciuta di pochissimo per poi tornare al 5%), non vedo come ci possa riuscire oggi.....
Modestamente credo che Apple resti un prodotto di nicchia in ogni caso, vuoi per fattori economici, familiarità, grande design ma qualità discutibile in molti campi (connettori, vga mobili, lcd con dithering, ecc); insomma, sembra quasi che il peggior nemico di Apple..... sia Apple.

attualmente le percentuali son queste, il resto son chiacchere.
http://marketshare.hitslink.com/ope...re.aspx?qprid=8
SpyroTSK21 Dicembre 2009, 15:40 #4
Originariamente inviato da: dwfgerw
si proprio identici Peccato che appena ci lavori 5 minuti ti accorgi del contrario e ti mangi le mani per aver usato windows per una vita... C'e' gente che proprio non vuol capire che non c'e' solo m$ ma c'e' un mondo linux/unix che certe cose le fa indiscutibilmente meglio... Vabbè la generazione microsoft è cosi, a redmond sono riusciti a creare tanti automi che senza finestre svengono... mah


Premessa: io osx non riesco ad usarlo, è troppo semplice :|
Altra premessa: uso linux.

Per quanto riguarda il fattore "identici" è in parte vero, come hardware è quello, sono identici, che la differenza la faccia il software quello è sacrosanto, ma se prendi un linux e lo installi sul pc e sull'apple (che siano di pari caratteristiche) girano uguali, non ci sono differenze.

Mentre dal lato software ribadisco, osx è veloce, bello, ma troppo semplice per me che sono abbituato al mondo linux. Poi sinceramente a me non serve il multitouchpad o le gesture per ingrandire o scorrere le foto :|
OutOfBounds21 Dicembre 2009, 15:41 #5
Mah non lo so... ok linux, ma mac os x proprio no. A mio parere il sw apple sembra fatto apposta per gente diversamente abile, peggio di windows.
SpyroTSK21 Dicembre 2009, 15:43 #6
Originariamente inviato da: faber80
non cominciamo, ognuno usa quel che più gli aggrada, certo però fa seriamente riflettere che se neanche in 3 anni di Vista Apple è riuscita a pareggiare il mercato (è cresciuta di pochissimo per poi tornare al 5%), non vedo come ci possa riuscire oggi.....
Modestamente credo che Apple resti un prodotto di nicchia in ogni caso, vuoi per fattori economici, familiarità, grande design ma qualità discutibile in molti campi (connettori, vga mobili, lcd con dithering, ecc); insomma, sembra quasi che il peggior nemico di Apple..... sia Apple.

attualmente le percentuali son queste, il resto son chiacchere.
http://marketshare.hitslink.com/ope...re.aspx?qprid=8


scusami, non ti offendere, però lasciate perdere le statistiche per cortesia, sono una puttanata, su hwupgrade è palese che ci siano 90% di utenti windows come è probabile che su tuxjournal ci siano il 90% di utenti linux.

Le statistiche fatte dai siti in generale sono una minchiata. vanno bene per l'ADMIN DI QUEL SITO in modo da sapere cosa può e non può fare a livello di sviluppo web, ma non per fare statistiche vere e proprie.
SpyroTSK21 Dicembre 2009, 15:44 #7
Originariamente inviato da: OutOfBounds
Mah non lo so... ok linux, ma mac os x proprio no. A mio parere il sw apple sembra fatto apposta per gente diversamente abile, peggio di windows.


uhm mi sà che io e te andiamo d'accordo
LukeHack21 Dicembre 2009, 15:45 #8
Originariamente inviato da: dwfgerw
si proprio identici Peccato che appena ci lavori 5 minuti ti accorgi del contrario e ti mangi le mani per aver usato windows per una vita... C'e' gente che proprio non vuol capire che non c'e' solo m$ ma c'e' un mondo linux/unix che certe cose le fa indiscutibilmente meglio... Vabbè la generazione microsoft è cosi, a redmond sono riusciti a creare tanti automi che senza finestre svengono... mah


mmm ma io parlo di COMPUTER non di OS
s0nnyd3marco21 Dicembre 2009, 15:52 #9
Originariamente inviato da: dwfgerw
si proprio identici Peccato che appena ci lavori 5 minuti ti accorgi del contrario e ti mangi le mani per aver usato windows per una vita... C'e' gente che proprio non vuol capire che non c'e' solo m$ ma c'e' un mondo linux/unix che certe cose le fa indiscutibilmente meglio... Vabbè la generazione microsoft è cosi, a redmond sono riusciti a creare tanti automi che senza finestre svengono... mah


Mah... non ne sono cosi convinto sai...

PS: si puo' dire la stessa cosa sugli utenti apple, che se nn vedono mele mordicchiate vanno in sbattimento
faber8021 Dicembre 2009, 15:57 #10
Originariamente inviato da: SpyroTSK
Le statistiche fatte dai siti in generale sono una minchiata. vanno bene per l'ADMIN DI QUEL SITO in modo da sapere cosa può e non può fare a livello di sviluppo web, ma non per fare statistiche vere e proprie.



guarda che sono dati veritieri, ovunque vai non credo troverai mai risultati eclatanti su Apple. Ma poi che c'entra l'Admin di quel sito... ???
Quello è un sito come un altro che tratta percentuali.... che tu ci creda o no.
Poi, per carità, degustibus, se per te domina Apple, per me va benissimo....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^