Pixelmator Pro 1.0, il nuovo tool di editing arriva su Mac

Pixelmator Pro 1.0, il nuovo tool di editing arriva su Mac

Ridisegnato con funzioni più avanzate per il ritocco e per il miglioramento delle foto. Più potente per un utilizzo ancora più ampio sui Mac. La nuova versione di Pixelmator Pro è finalmente disponibile sul Mac App Store. Ecco le sue caratteristiche.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 16:21 nel canale Apple
AppleiMacMacBookmacOS
 

La nuova versione di Pixelmator Pro è finalmente stata rilasciata sul Mac App Store. Gli sviluppatori hanno messa a disposizione una versione del loro software di foto ritocco che cambia i suoi connotati di semplice applicazione amatoriale divenendo un vero e proprio software capace di competere con i più blasonati quali Photoshop in primis. Pixelmator Pro nella sua versione 1.0 ricordiamo che viene proposta ad un prezzo di 64.99€ ed è compatibile con tutti i Mac nei quali è presente macOS 1.0.13 almeno.

Quali le novità di Pixelmator Pro 1.0? Innanzitutto quello che cambia nella nuova versione del software di foto ritocco è senza dubbio la grafica visto che gli sviluppatori hanno deciso di implementare il nuovo Pixelmator direttamente in un'unica finestra più moderna agli occhi degli utenti e con funzionalità di ritocco capaci di essere utilizzati velocemente e soprattutto in comodità.

In questo caso l'interfaccia diviene completamente scura e questo permetterà di lavorare con le immagini senza essere disturbati dal contesto del sistema. Gli sviluppatori hanno però ribadito il fatto che l'applicazione nuova è stata concepita per lavorare esclusivamente su macOS e questo permette di sfruttare completamente tutte le tecnologie delle macchine made in Cupertino e dunque far sì che gli utenti si trovino subito a proprio agio.

Interessanti anche le funzionalità non distruttive implementate dagli sviluppatori come anche la modifica dei colori e l'applicazione immediata di effetti, layout o stili. Completa personalizzazione da parte dell'utente che potrà dunque creare dei suoi preset con gli effetti o la combinazione degli stili pronti per essere poi usati in qualunque momento.

Oltretutto il nuovo Pixelmator Pro permette di sfruttare il machine learning presente sulle macchine di Apple con la tecnologia Core ML. Questo dunque permetterà di avere strumenti cosiddetti intelligenti per ridimensionare o gestire al meglio i diversi livelli. Miglioramenti anche per il motore di disegno che sfrutta ora la tecnologia Metal 2 di Apple.

Pixelmator Pro 1.0 è, come detto, disponibile da oggi su Mac App Store ad un prezzo di 64.99€ anche se gli utenti che non necessitano delle nuove implementazioni potranno ancora continuare ad utilizzare la versione semplice ma ancora valida acquistabile sempre sullo store di Apple ad un prezzo di 16.99€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^