OS X El Capitan e il caso delle chiavette Vodafone che non funzionano

OS X El Capitan e il caso delle chiavette Vodafone che non funzionano

Alcuni utenti dell'operatore telefonico stanno riportando grossi problemi a far riconoscere ad OS X El Capitan la propria chiavetta Broadband. Si attende pertanto un aggiornamento dei driver da parte di Vodafone

di pubblicata il , alle 17:16 nel canale Apple
Vodafone
 

Dopo aver installato OS X El Capitan alcuni utenti Vodafone si sono ritrovati impossibilitati ad accedere alla propria connessione internet regolarmente pagata. Il fenomeno sembrerebbe dipendere da un problema di driver, con la responsabilità apparente dell'operatore telefonico che non ha aggiornato i file .kext necessari per permettere all'ultimo sistema operativo di Apple di riconoscere efficacemente i modem internet.

Contattando i servizi assistenziali Vodafone, gli utenti vengono accolti da operatori che non sanno come affrontare la situazione, e restano in attesa di un driver aggiornato per l'hardware incriminato. L'incresciosa situazione ci è stata segnalata dal nostro utente Carlo-Maria Negri ed è stata riportata da più utenti all'interno di un thread nel forum Vodafone ufficiale.

Il problema sembrerebbe verificarsi esclusivamente nelle installazioni da zero del sistema operativo, mentre aggiornando da una versione precedente di OS X le chiavette Vodafone vengono riconosciute in maniera corretta. I modelli di modem non funzionanti con El Capitan menzionati nella discussione sono: K4605, K4505, K4201, K3715 e K3765 prodotti da ZTE e Huawei.

Pare che la problematica derivi da una novità di El Capitan chiamata SIP, acronimo di System Integrity Protection. Su Wikipedia leggiamo che si tratta di una "feature di sicurezza... che protegge certi processi, file e cartelle del sistema operativo dall'essere modificati o compromessi da altri processi, anche quando vengono eseguiti dall'utente root o da un utente con gli stessi privilegi".

La funzione è disabilitabile ed è solo così che si può riottenere l'utilizzo delle chiavette Vodafone altrimenti non riconosciute. Riattivandola, però, i modem torneranno a non funzionare ed è ovvio che si tratta di una soluzione solo temporanea al problema, con alcuni fra gli utenti Vodafone che al momento non possono far altro che attendere una soluzione ufficiale da parte dell'operatore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gianpy198616 Ottobre 2015, 19:34 #1

Workaraound

Ciao a tutti,

sono un veterano del forum ma non ho mai scritto ne commentato nulla. c'e' sempre una prima volta

Essendo un possessore di Mac con El Capitan installato e avendo avuto lo stesso problema qualche giorno fa mi sono sentito in dovere di rispondere.
E' vero che la chiavetta viene riconosciuta in maniera anomala, tant'e' che il sw originale non la riconosce MA installando il sw originale vengono installati anche dei driver per far vedere la chiavetta come fosse una scheda di rete.
Aggiunta come nuova periferica di rete, appena si apre il browser il sistema re indirizza al 192.168.9.1 che non e' null'altro che la chiavetta che si sta emulando come fosse un router.
Da questa interfaccia web ci si puo' collegare e procedere con la navigazione.

io NON ho toccato nessun setting SIP(avevo trovato la soluzione ma non era una strada che mi piaceva percorrere)

spero di essere stato aiuto per qualcuno

ciao
giampiero
wizART17 Ottobre 2015, 00:33 #2
Ottimo primo commento! Grazie questo e' un ottimo Workaround (senza a)
rockroll17 Ottobre 2015, 01:29 #3
Originariamente inviato da: Gianpy1986
Ciao a tutti,

sono un veterano del forum ma non ho mai scritto ne commentato nulla. c'e' sempre una prima volta

Essendo un possessore di Mac con El Capitan installato e avendo avuto lo stesso problema qualche giorno fa mi sono sentito in dovere di rispondere.
E' vero che la chiavetta viene riconosciuta in maniera anomala, tant'e' che il sw originale non la riconosce MA installando il sw originale vengono installati anche dei driver per far vedere la chiavetta come fosse una scheda di rete.
Aggiunta come nuova periferica di rete, appena si apre il browser il sistema re indirizza al 192.168.9.1 che non e' null'altro che la chiavetta che si sta emulando come fosse un router.
Da questa interfaccia web ci si puo' collegare e procedere con la navigazione.

io NON ho toccato nessun setting SIP(avevo trovato la soluzione ma non era una strada che mi piaceva percorrere)

spero di essere stato aiuto per qualcuno

ciao
giampiero


Ottmo primo commento, condivido. I commenti sui forum dovrebbero essere ispirati a qesto principio di comune utilità, anzichè scivolare in guerre di religione e volgari tifi da stadio.
Piccolo appunto: hai detto "il sw originale non la riconosce MA installando il sw originale" viene riconosciuta. Forse intendevi che il SW di Sistema non la riconosce se prima non installi il SW specifico in dotazione con la chiavetta.
wizART17 Ottobre 2015, 17:11 #4
ha scritto bene, si capisce cosa bisogna fare.
bonzoxxx17 Ottobre 2015, 21:50 #5
Grazie Giampy, mi hai risolto un grossissimo problema con il mac del capo
Pigr818 Ottobre 2015, 00:42 #6
questo perchè alcune chiavette huawei supportano l'hilink che è permette di usare la chiavetta come un router svincolandola dall'utilizzo di software a dir poco mal fatti.

io per esempio una chiavetta Huawei E3531 marchiata Wind che veniva usata con il software marchiato wind e non in modalità hilink seppur la chiavetta lo supportasse.. ho semplicemente flashato sulla chiavetta il software ufficiale Huawei (molto più aggiornato e debrandizzato) e in questo modo si attiva la modalità hilink per poterla usare come router.

in questo modo non serve installare nessun tipo di software una volta collegata la chiavetta al mac (El Capitan incluso) e in automatico viene creata una connessione di rete con i parametri presi direttamente dalla chiavetta.

insomma, il problema come al solito non è di Microsoft o Apple e in questo caso neanche di Huawei ma delle aziende come Wind o Vodafone che non aggiornano MAI il loro hardware.
znick19 Ottobre 2015, 08:52 #7
il problema è analogo con le chiavette wi-fi ( utilizzo un dongle usb dlink dwa-131, perché ho fritto la scheda wireless integrata del macbook):
con El capitan non funziona più e nessun aggiornamento dei driver né sul sito di dlink né sul sito di Realtek che produce il chip.

disattivando il SIP con "csrutil disable" come descritto da wikipedia ho risolto (ma poi è un mezzo successo, perché Apple ha pensato questo sistema di sicurezza e io l'ho disattivato!)
omega72619 Ottobre 2015, 12:00 #8
Mi permetto di intervenire per deprecare l'assistenza tecnica di Vodafone nonchè la sua velocità nel rilasciare aggiornamenti che prevengano il manifestarsi di tali problemi.
Innanzitutto trovo che un azienda seria sapendo l'uscita di un nuovo SO debba lavorare prima del rilascio affinchè simili situazioni non si verifichino.
Secondo punto, all'uscita di Lion (mi pare fosse Lion) due anni fa si verificò lo stesso identico problema con la chiavetta inutilizzabile per mesi e l'assistenza Vodafone che suggeriva di tornare a Snow Leopard per risolvere (ma stiamo scherzando? Un rolback di sistema operativo per far funzionare una chiavetta?)
Ieri salta la corrente e il WI-FI vodafone impazzisce, solo i wi-fi con connessione n rilevavano la rete quelli G no (deduco fosse impazzita la trasmissione a 2.5 Ghz)... il problema è stato risolto semplicemente facendo un hard reset del router ma devo far notare che:

- L'assistenza mi dice che sta verificando e il router ha il WI-FI spento quindi lo stanno avviando, e già qui prima balla. Io mi sono ben guardato dal dire che alcuni lo vedevano perchè quando l'ho detto alla prima chiamata mi hanno risposto che allora il problema era dei dispositivi e quindi dovevano mandare se volevamo un tecnico a pagamento per la riconfigurazione dei dispositivi stessi perchè il router era ok

- Altra cosa detta dall'assistenza quando dissi che dall' iphone 4 non la vedevo (tra i vari dispositivi)è stata: a ma no... è uscito ioS 9 quindi da li la rete non la vedrà mai, se vuole usare il wi-fi su iphone deve tornare alla versione precedente di iOS.
Ma scherziamo? Il rollback di iOS non si può fare (e resta comunque una roba veramente deficiente da suggerire) e in seconda cosa non sai nemmeno quello che dici visto che gli iPhone 6 aggiornati erano gli unici a vedere la rete e a utilizzarla... e tra parentesi... l'iphone 4 non può essere aggiornato a ios9
Non parlo di assistenza call center straniero eh... tutto questo dopo che mi è stata passata l'assistenza specialistica.

Mi chiedo io... ma questa gente e questi atteggiamenti chi la punisce?
Una povera famiglia che non mastica informatica che pene deve patire per avere funzionante un servizio che paga?
Mi sanguinavano le orecchie dalle castronerie che sentivo ieri sera...
wizART20 Ottobre 2015, 10:29 #9
purtroppo e' il prezzo da pagare per abitare in un paese del terzo mondo.
non credere che in Africa stiano meglio; stesso livello.
mauroverbania31 Ottobre 2015, 11:23 #10

@Gianpy1986

Perdonatemi l'ignoranza, ma non sono riuscito a capire che passaggi fare per poter utilizzare la chiavetta Vodafone con El Capitan.
Il SW Apple l'ho aggiornato in automatico.
Il SW Vodafone ho provato a disinstallarlo e reinstallarlo più volte ma non funziona.
Mi puoi aiutare con qualche dettaglio sui passaggi da fare?
Grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^