Nuovo iPad da 10,5 pollici nel 2017, nel 2018 arriverà il display AMOLED

Nuovo iPad da 10,5 pollici nel 2017, nel 2018 arriverà il display AMOLED

Anche Apple potrebbe passare al display AMOLED su iPad, ma solo nel 2018. Nel 2017 arriverà invece un nuovo modello con display da 10,5 pollici per aziende e scuole

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:01 nel canale Apple
AppleiPad
 

Un report proveniente da fonti interne alle catene di fornitura di Apple è emerso nelle scorse ore confermando ancora una volta un nuovo presunto modello di iPad con display da 10,5 pollici che arriverà nei prossimi mesi. Il nuovo tablet della Mela sarà progettato per "il settore dell'educazione e le aziende" e si aggiungerà alla line-up attuale della compagnia di Cupertino. Secondo le voci integrerà il processore Apple A10X, come i nuovi tablet previsti per lo stesso periodo, cosa che fa pensare ad un posizionamento ancora una volta nella fascia alta del mercato.

"Apple sta lanciando un modello di iPad da 10,5 pollici perché i tablet da 10 pollici, e più grandi, stanno diventando sempre più popolari fra le aziende e nel settore dell'educazione in America", ha scritto il sito DigiTimes, citando le proprie fonti rimaste anonime. "La sua soluzione da 9,7 pollici potrebbe essere troppo piccola, mentre il modello di iPad Pro da 12,9 pollici troppo costoso per certi ambiti d'impiego". Del resto di un iPad dal display nell'ordine dei 10" si parla da tempo, e non è la prima volta che il modello non ancora annunciato sale sul carro dei rumor.

Sempre a novembre un analista di Barclays sosteneva che oltre ai tradizionali modelli da 9,7 e 12,9 pollici Apple avrebbe lanciato presto un iPad privo di cornici da 10,9 pollici. Un mese prima Mac Otakara dichiarava che il nuovo iPad avrebbe avuto una diagonale da 10,1 pollici e sarebbe stato lanciato sul mercato nei primi mesi del 2017. L'ultima indiscrezione proveniente da DigiTimes si aggiunge al coro confermando una diagonale a metà strada fra i due rumor precedenti e un processore di cui aveva già parlato l'affidabile Ming-Chi Kuo precedentemente.

Secondo quest'ultimo Apple potrebbe comunque lanciare la variante tradizionale da 9,7" proponendola ad un prezzo di lancio inferiore al fine di competere con i produttori concorrenti che fanno uso di Android. Secondo le fonti Apple si aspetta di vendere due milioni di unità del nuovo iPad da 10,5 pollici nel primo trimestre di lancio, raggiungendo quota 6 milioni nell'intero 2017. Un modello davvero "rivoluzionario" è atteso solamente nel 2018, dove secondo Kuo Apple potrebbe passare alla tecnologia AMOLED per il display integrato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pingalep25 Novembre 2016, 15:39 #1
differenziano la fascia di prezzo per dimensioni schermo in un mercato che è in calo costante a fronte di un mercato laptop\2in1 in crescita. vediamo come rispnderanno gli utenti.
io mi faccio il tab pro s 4g apena cala un altro po'
Tedturb025 Novembre 2016, 18:17 #2
un convertibile stile surface book in casa apple ce lo vedrei benissimo, per designers & C.
Peccato che 'sti finocchi si siano fossilizzati su iOS per la roba mobile, con tutte le limitazioni del caso.
Contenti loro. Intanto la concorrenza incalza, e se resti indietro anneghi.
!fazz27 Novembre 2016, 15:37 #3
Originariamente inviato da: Tedturb0
un convertibile stile surface book in casa apple ce lo vedrei benissimo, per designers & C.
Peccato che 'sti finocchi si siano fossilizzati su iOS per la roba mobile, con tutte le limitazioni del caso.
Contenti loro. Intanto la concorrenza incalza, e se resti indietro anneghi.


7g

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^