Nuovi Mac Pro in arrivo durante la primavera?

Nuovi Mac Pro in arrivo durante la primavera?

I sistemi desktop professionali di Apple dovrebbero andare incontro ad un aggiornamento nel corso della primavera, a svelarlo è un rivenditore francese

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Apple
Apple
 

Un rivenditore autorizzato Apple francese ha svelato che l'azienda di Cupertino sta pianificando il rilascio di un nuovo Mac Pro nel corso della primavera. France Systemes ha rivelato i dettagli nella sua ultima newsletter, come riportato dal sito web francese Mac4Ever. Il periodo di introduzione sul mercato del nuovo prodotto, qualora le informazioni corrispondano a verità, dovrebbe pertanto essere compreso tra il 20 marzo ed il 20 giugno.

Apple avrebbe rivelato la finestra temporale per il lancio del nuovo Mac Pro per allontanare le preoccupazioni legate al fatto che per questioni normative il modello attuale non sarà più consegnato in Europa a partire dal primo marzo (ne abbiamo parlato qui).

Con una mossa più unica che rara, lo scorso mese di giugno la Mela, per voce di Tim Cook, ha annunciato di essere al lavoro su un aggiornamento della linea Mac Pro che avrebbe visto la luce nel corso del 2003. "Stiamo lavorando su qualcosa di molto grande" ha affermato il CEO di Apple.

Le affermazioni di Cook hanno placato gli animi di coloro i quali hanno ritenuto che Apple fosse intenzionate a rimuovere completamente la linea Mac Pro dal proprio catalogo di prodotti. Il sistema desktop professionale è di fatto rivolto ad una nicchia, seppur importante, di pubblico e non è stato oggetto di aggiornamenti significativi per diversi anni.

Nonostante Apple abbia segnalato l'aggiornamento di Mac Pro per l'anno in corso, non vi sono precise indicazioni su cosa esattamente la Mela abbia intenzione di proporre: oltre ad un ovvio aggiornamento hardware, è possibile che venga condotta una completa riprogettazione dello chassis del sistema, la cui impostazione ancora risale al periodo di commercializzazione dei Power Mac G5.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexSwitch07 Febbraio 2013, 16:42 #1
Vediamo cosa uscirà dal cilindro e quando......
MARROELLO07 Febbraio 2013, 17:10 #2
Usciranno nel 2003 ? Accidenti devo avere l'orologio avanti di 10 anni.
sesshoumaru07 Febbraio 2013, 17:12 #3
Tradizionalmente la linea professionale apple viene presentata al keynote di apertura del WWDC, mi sembra quello l'evento più probabile.

Vedremo.
Duncan07 Febbraio 2013, 17:38 #4
Potrebbero presentare delle docking station avanzata, con processore, scheda video ed espansioni aggiuntive per i macbook pro via Tunderbolt?


Arrivi in ufficio ed attacchi il portatile ed hai tastiera e monitor esterni, più potenza ecc, vai via prendendoti semplicemente il portatile.
s0nnyd3marco07 Febbraio 2013, 18:19 #5
Originariamente inviato da: pulsar68
"Stiamo lavorando su qualcosa di molto grande" ha affermato il CEO di Apple... il prezzo!


Hahhahahah!

Comunque speriamo Apple ritorni finalmente nel settore professionale, anche se la parte xserver non tornerà più.
WarDuck07 Febbraio 2013, 20:05 #6
Originariamente inviato da: MARROELLO
Usciranno nel 2003 ? Accidenti devo avere l'orologio avanti di 10 anni.


No, sarà l'hardware datato 2003

(è una battuta eh)
Eress07 Febbraio 2013, 20:10 #7
Vediamo, tra MacBook Pro e Air credo che quest'anno ci saranno delle novità interessanti entro la prossima estate.
varanhia07 Febbraio 2013, 20:18 #8
Con una mossa più unica che rara, lo scorso mese di giugno la Mela, per voce di Tim Cook, ha annunciato di essere al lavoro su un aggiornamento della linea Mac Pro che avrebbe visto la luce nel corso del 2003. "Stiamo lavorando su qualcosa di molto grande" ha affermato il CEO di Apple. Forse volevi dire 20003!!!!
ShinjiIkari07 Febbraio 2013, 21:32 #9
Butto là delle questioni tecniche. Il nuovo MacPro dovrà per forza avere la thunderbolt, su questo non ci piove. Ma ci sono dei chipset Intel che abbiano la thunderbolt e accettino i processori Xeon E5 o quanto meno gli lga2011? Perché usare solo processori lga1155 lo terrebbe troppo vicino all'iMac, massimo 4 core, massimo 32GB e niente ECC. Poi c'è il discorso schede grafiche... Le schede grafiche per MacPro sono ferme al palo da anni, mi sa che la più veloce che c'è è ancora la 5870 da 1GB, ora se avessero avuto in progetto un nuovo MacPro simile a quello attuale, non pensate che avrebbero aggiornato le schede grafiche di quello attuale nell'ultimo restyling, o quelle vendute separatamente su Apple Store? Devono metterci le porte thunderbolt, devono contenere i costi di produzione perché con il mercato che hanno le workstation (sempre più ridotto) negli ultimi anni hanno dovuto alzare parecchio il prezzo fino a renderlo incomprabile, per cui dovranno fare qualcosa di modulare o che condivida qualcosa o con gli altri mac o con i pc. Che uscirà fuori?
AceGranger07 Febbraio 2013, 23:57 #10
Originariamente inviato da: ShinjiIkari
Ma ci sono dei chipset Intel che abbiano la thunderbolt e accettino i processori Xeon E5


erano uscite news su un possibile nuovo chipset con i nuovi IB-E che usciranno nel Q3; non sara vincolante perche la compatibilita con l'attuale chipset è gia stata annunciata da Intel, pero magari faranno un refresh con anche la connessione thunderbolt

Originariamente inviato da: ShinjiIkari
Perché usare solo processori lga1155 lo terrebbe troppo vicino all'iMac, massimo 4 core, massimo 32GB e niente ECC.


gli Xeon E3 utilizzano il socket 1155

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^