Nuovi iPad da 10,9 pollici con 'micro-cornici' e senza tasto Home

Nuovi iPad da 10,9 pollici con 'micro-cornici' e senza tasto Home

Il nuovo iPad avrà un display più grande all'interno di una superficie identica ai modelli attuali da 9,7 pollici, tuttavia sarà leggermente più spesso

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Apple
AppleiPad
 

Dopo un forte successo iniziale la categoria dei tablet ha vissuto un deciso calo nelle vendite. Lo stesso esito lo hanno visto non solo i dispositivi Android, che puntano sempre di più a prezzi d'accesso particolarmente convenienti, ma anche quelli della Mela che avevano mostrato un boom di vendite più deciso agli albori (o per meglio dire alla rinascita) della categoria. Per cercare di arginare il più possibile il declino Apple potrebbe decidere di innovare seriamente con i prossimi modelli di iPad.

Secondo un report del sito giapponese Makotakara, che si è dimostrato più volte particolarmente affidabile, il nuovo iPad da 10,9 pollici atteso al debutto per l'inizio dell'anno prossimo avrà, nonostante il display più grande, una superficie identica a quella dell'attuale iPad Pro da 9,7 pollici. Il sito cita un "esponente informato della catena di fornitura" taiwanese che avrebbe anticipato che il prossimo tablet di Cupertino avrà cornici di dimensioni più contenute rispetto agli attuali modelli.

La parte superiore sarà l'unica a rimanere, e conterrà la fotocamera FaceTime frontale, mentre sarà rimosso il tasto Home e ridotte le cornici laterali. Il nuovo rumor si aggancia ad altre speculazioni su iPhone 8, che vorrebbero che il nuovo smartphone Apple abbia un sensore di impronte integrato nel display. Pare, però, che la tecnologia verrà introdotta per la prima volta su iPad con il nuovo tablet che sarà il precursore del nuovo linguaggio stilistico "bezel-less" adottato dalla Mela.

La riduzione delle cornici "costerà" però qualcosa ad Apple: sembra infatti che il nuovo modello avrà uno spessore di 7,5mm, identico a quello di iPad Air. Si tratta dello scotto da pagare se si vogliono ridurre le cornici: o si aumenta lo spessore, o si diminuiscono le dimensioni della batteria. Anche il modello di iPad Pro da 12,9" subirà un aumento nello spessore di circa 3 mm ed è probabile che anch'esso riceverà il trattamento bezel-less del modello da 10,9 pollici.

Non scomparirà del tutto il modello da 9,7 pollici: secondo anticipazioni arrivate precedentemente dall'informato Ming-Chi Kuo Apple ha progettato il nuovo modello da 10,9 pollici per le esigenze di scuole e aziende, mentre il modello tradizionale verrà proposto in una fascia di mercato immediatamente inferiore per distinguerlo chiaramente dalla nuova variante. Secondo Kuo il nuovo iPad non avrà ancora un pannello OLED, atteso sui tablet della Mela non prima del 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gpat29 Novembre 2016, 14:34 #1
Ok, stanno iniziando a rovinare anche il design degli iPad.
Potrebbe essere il computer perfetto per le masse, con porta USB-C e file manager sarebbe tranquillamente superiore a portatili che costano il doppio per uso casual, ma la strada che hanno scelto è diversa.
Simonex8429 Novembre 2016, 14:40 #2
Originariamente inviato da: gpat
Ok, stanno iniziando a rovinare anche il design degli iPad.
Potrebbe essere il computer perfetto per le masse, con porta USB-C e file manager sarebbe tranquillamente superiore a portatili che costano il doppio per uso casual, ma la strada che hanno scelto è diversa.


Uso iPad da 4 anni e iPhone da 7 anni e non ho mai sentito la mancanza del file manager, a cosa ti servirebbe averlo? cosa darebbe in più il file manager ad iOS?
LorenzAgassi29 Novembre 2016, 15:03 #3
Originariamente inviato da: digmedia
Ho un mini 4 da quasi un anno, e per l'utilizzo personale
ha sostituito il notebook..



Se per "utilizzo personale" il Tablet ti ha sostituito in toto pure il Notebook, significa che avevi un uso personale al limite.
E' come dire che mi sono sbarazzato dell'automobile perchè con Enjoy di Eni faccio uguale...ovvero dipende da cosa ci facevo/a cosa mi serviva la mia auto se nn faceva altro che costarmi soldi per 4 fesserie ed "il gioco" non valeva più la candela.
LorenzAgassi29 Novembre 2016, 15:16 #4
Originariamente inviato da: digmedia
uso personale:
- home banking
- feedly
- app condominio
- ritocco foto e video personali (che poi archivio sul pc)
- qualche giochino
- acquisti online
- email personali
- lettura libri e riviste
- Di rado qualche breve documento con pages o google docs

Per uso personale intendo quello che riguarda la mia vita privata.




Ho capito, volevo solo dire che il TUO uso personale, come giustamente hai appena elencato qua sopra, non è l'uso personale di tutti.

Chiaro poi che moltissimi hanno pensionato il Notebook proprio per questo tipo di usi personali che giustamente hai elencato ma che non sono cmqe i soli usi personali.

Io ad esempio ho Notebook come Desktop Replacement: mai mi sognerei di pensionarlo per passare ad un Tablet
coschizza29 Novembre 2016, 15:30 #5
Originariamente inviato da: Simonex84
Uso iPad da 4 anni e iPhone da 7 anni e non ho mai sentito la mancanza del file manager, a cosa ti servirebbe averlo? cosa darebbe in più il file manager ad iOS?


poter spostare i file fra programmi senza passare dal pc, io senza di fatto non posso piu usare l'ipad originale devo usare il jailbreak per forza, altrimenti lo userei come soprammobile. IMHO è uan mancanza inconcepibile come se mi vendessoro un pc senza monitor, non mi servirebbe a nulla.
Simonex8429 Novembre 2016, 15:36 #6
Originariamente inviato da: coschizza
poter spostare i file fra programmi senza passare dal pc, io senza di fatto non posso piu usare l'ipad originale devo usare il jailbreak per forza, altrimenti lo userei come soprammobile. IMHO è uan mancanza inconcepibile come se mi vendessoro un pc senza monitor, non mi servirebbe a nulla.


spostarli da dove a dove? perchè se il file è su Pc e lo devi mettere su iPad e vuoi farlo senza usare il Pc c'è qualcosa che non va....

Comunque l'assenza del file system non è legato all'impossibilità di mettere file su iPad, e se per usarlo hai dovuto fare il JB non ha capito come funziona un iPad.

al limite l'unica cosa che davvero manca su iOS è un repository comune di file, se per esempio vuoi lavorare con due app diverse sullo stesso file non puoi perchè i file sono contenuti nelle app e non condivisi.
sbaffo29 Novembre 2016, 15:39 #7
Originariamente inviato da: gpat
Ok, stanno iniziando a rovinare anche il design degli iPad.
Potrebbe essere il computer perfetto per le masse, con porta USB-C e file manager sarebbe tranquillamente superiore a portatili che costano il doppio per uso casual, ma la strada che hanno scelto è diversa.

Straquoto. Già così le cornici in verticale sono piccole e a volte mi parte un tocco involontario sul bordo (nei giochi sono errori gravi), togliendole sarà un incubo.
Il tablet non è un telefonino, pesa mezzo kg e bisogna impugnarlo più saldamente! Il fatto che siano sottili non migliora la "tascabilità", tanto non ci sta.
Originariamente inviato da: Simonex84
Uso iPad da 4 anni e iPhone da 7 anni e non ho mai sentito la mancanza del file manager, a cosa ti servirebbe averlo? cosa darebbe in più il file manager ad iOS?

Figurati che io ho l'ipad solo da un anno e ogni tanto smadonno perché non ce l'ho. Per fortuna lo uso quasi solo per gioco. Già se dovessi cercare un documento allegato ad una mail e non ricordo se era word o pdf inizierei e cristare.

@ coschizza
io uso remote file manger e lascio i file sul nas, li apro anche dall'ipad ma da lì non si muovono. Però volendo si possono trasferire, almeno c'è la funzione anche se non l'ho mai provata (no jb).
MiKeLezZ29 Novembre 2016, 15:40 #8
Originariamente inviato da: gpat
Ok, stanno iniziando a rovinare anche il design degli iPad.
Potrebbe essere il computer perfetto per le masse, con porta USB-C e file manager sarebbe tranquillamente superiore a portatili che costano il doppio per uso casual, ma la strada che hanno scelto è diversa.
mia mamma si è comprata l'ipad perché "gli serviva per lavoro"

alla fine ci gioca solo ai giochetti e per il lavoro usa un computer vero "perché con il tablet non riesco"

dire che i tablet siano una fregatura è dire poco, altro che computer perfetto per le masse
coschizza29 Novembre 2016, 15:43 #9
Originariamente inviato da: Simonex84
spostarli da dove a dove? perchè se il file è su Pc e lo devi mettere su iPad e vuoi farlo senza usare il Pc c'è qualcosa che non va....

Comunque l'assenza del file system non è legato all'impossibilità di mettere file su iPad, e se per usarlo hai dovuto fare il JB non ha capito come funziona un iPad.

al limite l'unica cosa che davvero manca su iOS è un repository comune di file, se per esempio vuoi lavorare con due app diverse sullo stesso file non puoi perchè i file sono contenuti nelle app e non condivisi.


coem da dove a dove? da un app all'atra
Se uso il jb è proprio perche non ho altre altenative, mica mi diverto a craccare un prodotto per passatempo.

La terza cosa che hai scritto è proprio quello che mi obbliga a usarlo in questo modo perche senza repository comune per come mi serve di fatto non lo avrei mai acceso neppure, mentre con il jb posso spostare i fiel che mi servono fra le app senza passare da pc che ovviamente non mi porto dietro.
Grazie al jb posso mettermi i file che mi servono su una o piu memorie memoria SD e portarmele dietro quando mi servono. Quindi se ho solo 16BG sull'ipad poi alla fine giro con 64GB su SD espandibili e basta che le collego all'ipad stesso per usarli come normali memorie di massa, fare il play dei film o altro, direttamente da li.
Simonex8429 Novembre 2016, 15:45 #10
Originariamente inviato da: sbaffo
Figurati che io ho l'ipad solo da un anno e ogni tanto smadonno perché non ce l'ho. Per fortuna lo uso quasi solo per gioco. Già se dovessi cercare un documento allegato ad una mail e non ricordo se era word o pdf inizierei e cristare.


come ho detto prima sempre sostenuto, quello che manca è il repository comune per i file, ma di un accesso al file system io non ne sento alcun bisogno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^