Nuovi Apple MacBook Pro: in arrivo un aggiornamento?

Nuovi Apple MacBook Pro: in arrivo un aggiornamento?

L'ultima build pre-release di 10.6.2 contiene riferimenti a modelli di sistemi MacBook Pro non presenti sul mercato

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:49 nel canale Apple
Apple
 

L'ultima build beta dell'aggiornamento 10.6.2 di Mac OS X "Leopard" distribuita agli sviluppatori per le fasi di test conterrebbe alcuni riferimenti a nuovi modelli di sistemi MacBook Pro che attualmente non sono a listino, suggerendo così la possibilità di un aggiornamento non troppo remoto nel tempo.

La notizia è apparsa sul sito spagnolo Applesana, il quale dichiara che nella build 10C531 rilasciata agli sviluppatori si trovano elencati, nei file di configurazione, i modelli indicati con i codici di MacBook Pro 6.1 e MacBook Pro 6.1b; la linea di sistemi MacBook Pro attualmente disponibile sul mercato è contrassegnata dai codici MacBook Pro 5.x.

La variazione del numero principale da 5 a 6 suggerisce inoltre che si tratti di una revisione di un certo peso e non di un semplice aggiornamento. Alla luce delle novità presentate nel corso della passata settimana è possibile che anche nei sistemi MacBook Pro possano far capolino i primi processori Quad Core di casa Intel ed eventualmente anche le soluzioni GPU della serie Radeon 4500 di ATI/AMD.

L'attuale linea di sistemi MacBook Pro è stata aggiornata l'ultima volta in occasione della Worldwide Developer Conference del mese di Giugno, nel corso della quale Apple ha presentato i tre modelli da 17, 15 e 13 pollici con processori Intel Core 2 Duo e chipset NVIDIA GeForce 9400M.

In realtà le soluzioni Quad-Core di casa Intel, conosciute con il nome in codice di Clarsksfield, basati sull'architettura Nehalem e realizzati con processo produttivo a 45nm, hanno un TDP dichiarato di 45W/55W, quasi il doppio di quello dei processori attualmente impiegati sulle configurazioni della linea MacBook Pro.

La finestra temporale più probabile per il lancio di nuovi sistemi è il mese di gennaio, nel corso del quale Intel dovrebbe presentare i nuovi processori mobile conosciuti con il nome in codice di "Arrandale": si tratta di soluzioni dual-core, caratterizzati dall'integrazione di CPU e GPU in un solo package. La CPU sarà prodotta a 32nm e la GPU a 45nm. Il consumo di questi processori dovrebbe essere più contenuto rispetto alle soluzioni Clarksfield, rendendoli così molto più appetibili per l'inserimento in sistemi portatili.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

82 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie26 Ottobre 2009, 10:02 #1
Io mi chiedo solo una cosa: Apple ha sempre avuto la tecnologia quasi in anteprima (con tutti i problemi relativi vedi SSD samsung), ed ora sceglie la serie HD4xxx di AMD, non poteva scegliere la 5xxx?
cagnaluia26 Ottobre 2009, 10:02 #2
è da un pò che ci conto.... e spero si tratti di core i5 o i7 mobili.
frankie26 Ottobre 2009, 10:03 #3
Ah ok, versioni Mobile!
sesshoumaru26 Ottobre 2009, 10:03 #4
Consumi a parte, temo che i Clarsksfield scaldino troppo per essere inseriti nel sottile case dei macbook pro.
Se non sbaglio ora sono montati solo in portatili estremamente spessi.
Cappej26 Ottobre 2009, 10:06 #5
ma 'sti CAxxI !!!!! l'ho pcomprato 6 mesi fa ed è già vecchio! che 2 maroni!
Com'è che da quando sono diventati X86 esce un agiiormento Hardware ogni & mesi?! buffoni!
cagnaluia26 Ottobre 2009, 10:09 #6
si in effetti lo riporta anche l'articolo... Arrandale.... sarà il processore mobile di riferimento per prestazioni/consumi.
cagnaluia26 Ottobre 2009, 10:09 #7
Originariamente inviato da: Cappej
ma 'sti CAxxI !!!!! l'ho pcomprato 6 mesi fa ed è già vecchio! che 2 maroni!
Com'è che da quando sono diventati X86 esce un agiiormento Hardware ogni & mesi?! buffoni!


esagerato!

BEN 6 MESI ???

6 MESI è un era "ginecologica" per i comPIUter...
DjLode26 Ottobre 2009, 10:10 #8
Originariamente inviato da: Cappej
ma 'sti CAxxI !!!!! l'ho pcomprato 6 mesi fa ed è già vecchio! che 2 maroni!
Com'è che da quando sono diventati X86 esce un agiiormento Hardware ogni & mesi?! buffoni!


Il fatto che ci sia un modello (che ancora non si è visto) in uscita non fa il tuo vecchio... Libero comunque di aspettarti tempi di refresh più lunghi, ma in informatica non ha senso.
G3026 Ottobre 2009, 10:12 #9
Questi hanno rotto! Fra un po' mando a quel paese apple!

Parli bene DJ lode...ma uno dei motivi per i quali si sceglieva apple era anche il mantenimento del valore nel tempo....da quando e' passata ad intel e' sempre piu' soggetta ad aggiornamenti frenetici e ad una svalutazione eccessiva!

Non credo di sopportare per l'ennesima volta un update cosi' ravvicinato!
GiulianoPhoto26 Ottobre 2009, 10:12 #10
@Cappej

Purtroppo è finita l'era powerpc....

Se con il tuo mac lavori bene non vedo la necessità di considerarlo vecchio.

Ricordati che il software apple è sempre ottimizzato per tutto il suo hardware anche quello meno recente. Dal mac mini del 2005 al macpro del 2010. Hai preso un mac anche per quello.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^