Nuovi aggiornamenti da Apple

Nuovi aggiornamenti da Apple

La compagnia di Cupertino rilascia una nuova versione dell'ultimo aggiornamento sicurezza e un nuovo firmware per i Power Mac G5

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:08 nel canale Apple
Apple
 

Pochi giorni fa Apple ha rilasciato un aggiornamento per il sistema operativo Mac OS X, del quale abbiamo parlato in questa news. Durante la nottata la compagnia di Cupertino ha rilasciato una nuova versione dell'aggiornamento che differisce dalla precedente per alcune modifiche indicate di seguito:

Security Update 2004-09-07 v1.1 fixes the following issues in Security Update 2004-09-07 v1.0:
- lukemftpd: Corrects the path to the configuration directory
- Safari (10.3.5 only): The Safari version number is changed to provide compatibility with web sites that use an old version-checking mechanism

Le funzionalità sono comunque le medesime della precedente versione.

Sempre nel corso della notte la compagnia di Cupertino ha rilasciato un nuovo firmware per i sistemi G5 a singolo processore:

"The Power Mac G5 Uniprocessor Firmware Update improves general system reliability and restores sleep functionality."

A questa pagina è possibile trovare, oltre al nuovo firmware, alcuni consigli su come effettuare correttamente l'aggiornamento

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Johnny514 Settembre 2004, 17:23 #1
Sembra che man mano che aumenta l'utenza per MacOS aumenti la frequenza degli aggiornamenti... Spero sia indice di un maggior bacino di utenza a scovare i bug piuttosto che ad una maggiore supeficialità nel rilasciare codice...
sslazio14 Settembre 2004, 18:00 #2
c'è anche da dire che ora su mac si possono montare molte schede interne di diversi costruttori pertanto cominciano i problemi di compatibilità di drivers e firmware che prima per ovvi motivi non c'erano proprio per la mancanza di configurazioni differenti.
Max @ugusto14 Settembre 2004, 23:29 #3
Ho la vaga sensazione che ms windows sia contagioso!
Che ci sia un’epidemia in corso?

A parte gli scherzi, come ha già accennato “sslazio”, l’apertura a periferiche di terzi, necessita l’aggiornamento continuo del s.o., se vogliamo fare un riferimento è proprio quello che accade in casa ms.
Oltre tutto vedo anche aggiornamenti dedicati per la sicurezza, anche il mondo mac non è al riparo da questi rischi, aimè!
DioBrando15 Settembre 2004, 01:24 #4
Originariamente inviato da Max @ugusto
Ho la vaga sensazione che ms windows sia contagioso!
Che ci sia un’epidemia in corso?

A parte gli scherzi, come ha già accennato “sslazio”, l’apertura a periferiche di terzi, necessita l’aggiornamento continuo del s.o., se vogliamo fare un riferimento è proprio quello che accade in casa ms.
Oltre tutto vedo anche aggiornamenti dedicati per la sicurezza, anche il mondo mac non è al riparo da questi rischi, aimè!


è indubbio che n lo sia mai stato al riparo, così come n lo è linux, ma la maggiorparte dei worms e virus e falle restano ad appannaggio di Win&co.
Ci vogliamo mettere tutte le ragioni e le attenuanti del caso, ma i fatti restano...


Quoto il resto detto a proposito dell'hw, d'altronde se si vuole una maggiore apertura verso componenti terze si accettano anche i rischi di possibili incompatibilità.
Basta siano risolvibili in 2a battuta cmq
Wonder15 Settembre 2004, 10:58 #5

x sslazio

c'è anche da dire che ora su mac si possono montare molte schede interne di diversi costruttori pertanto cominciano i problemi di compatibilità di drivers e firmware che prima per ovvi motivi non c'erano proprio per la mancanza di configurazioni differenti.


Secondo il tuo ragionamento Windows sarebbe un miracolo di Sistema operativo visto che va su hardware con infinite configurazioni, e MacOS comincerebbe a far acqua proprio adesso che si può customizzare l'hardware su cui gira.
midian15 Settembre 2004, 11:22 #6
x me il mac sta diventando simile a windows...
ovviamente con parti buone e cattive
melarido15 Settembre 2004, 13:43 #7
Impossibile. [scherzo] Windows è il male assoluto [/scherzo].
Per me è l'esatto contrario, ma se poi comincio a spiegare il perchè, se sono gentili mi dicono solo che vado OT sennò mi danno del pazzo visonario
DioBrando15 Settembre 2004, 15:22 #8

Re: x sslazio

Originariamente inviato da Wonder
Secondo il tuo ragionamento Windows sarebbe un miracolo di Sistema operativo visto che va su hardware con infinite configurazioni, e MacOS comincerebbe a far acqua proprio adesso che si può customizzare l'hardware su cui gira.


n facciamone la solita diatriba Mac-Win.

Iniziamo col fare le dovute distinzioni, per es cominciando a dire che se ora Xp è un'ottimo SO dal punto di vista del riconoscimento e della compatibilità HW, lo sviluppo a cui siamo arrivati lo si deve agli errori precedenti e ai SO molto meno riuscito da questo punto di vista ( 95,98,ME per es) e lo si deve anche alle esperienze sulla "pelle" degli utenti stessi ( pratica che avviene con tutti i sw per altro, n certo solo con Win)


Se la Apple deciderà di aprirsi veramente ai produttori di HW, sicuramente ci saranno delle difficoltà iniziali, ma avranno tutto il tempo per porvi rimedio, dato che ness1 si ritrova la bacchetta magica in mano...
Max @ugusto15 Settembre 2004, 19:47 #9
In merito a quanto ha affermato DioBrando, aggiungerei che la stabilità raggiunta dai sistemi Microsoft (windows 2000 e windows xp in testa) è stata ottenuta anche grazie alle migliorie hardware!
Chi si riccorda i vecchi 486? Occorreva una laurea per trovare tutti i componenti pienamente compatibili l'uno con l'altro! (la lotta degli irq imperava)
Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti!

Non dico che adesso il mac deve tribolare allo stesso modo, però sicuramente avrà il suo bel da fare!
melarido15 Settembre 2004, 23:57 #10
Originariamente inviato da Max @ugusto
Non dico che adesso il mac deve tribolare allo stesso modo, però sicuramente avrà il suo bel da fare!


Naaaah, non credo... è molto raro che uno che usa un mac cambi altro oltre a disco e memorie, IMHO anche per win contano di più le grane di piastre, bridge vari e bios troppo liberali più che il driver del singolo componente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^