MacBook, prestazioni inferiori al MacBook Air del 2011

MacBook, prestazioni inferiori al MacBook Air del 2011

Come preventivato, non saranno molto entusiasmanti le performance del nuovo MacBook, in linea al modello Air del 2011 secondo i primi benchmark

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Apple
AppleMacBook
 

A poco più di una settimana dal lancio commerciale fioccano online le prime informazioni aggiuntive sui nuovi MacBook. Apple sembra aver già inviato i primi sample di prova alle varie testate giornalistiche, che si sono lasciate trapelare alcuni dettagli sensibili sulle performance del nuovo portatile della Mela. È il caso di Christina Warren, a cui sembra appartenere una voce sul database Geekbench di Primate Labs.

MacBook, benchmark su GeekBench

La giornalista di Mashable ha accidentalmente pubblicato il risultato dei test della suite di benchmark, che è apparsa sul database online per poi venire eliminata in un secondo momento. I risultati non sono però dei più positivi: il nuovo MacBook registra prestazioni leggermente inferiori al MacBook Air del 2011 con CPU Intel Core i7 dual-core da 1,80GHz. Nello specifico, parliamo di punteggi pari a 1924 e 4038 rispettivamente nell'analisi delle prestazioni in single e multi-core.

Non sono numeri che sorprendono più di tanto: sotto la fine scocca del nuovo MacBook si cela un processore Intel Core M dual-core da 1,1 o 1,3GHz, pensato soprattutto per il risparmio energetico e non per le crude prestazioni. Basato su architettura Broadwell a 14nm, ha un TDP da soli 5W che gli permette di operare tranquillamente anche in assenza di soluzioni attive per la dissipazione termica. MacBook è senza ventole, insomma, ma con qualche compromesso di troppo.

La versione in prova da Mashable è la entry-level da 1,1GHz, anche se non prevediamo che la variante top da 1,3GHz, offerta con un sovrapprezzo di 330€, possa avere consistenti margini sulle prestazioni. Core M dovrebbe però garantire un'ottima autonomia operativa, secondo Apple di nove ore in navigazione web e 10 in riproduzione video. Si tratta di numeri che non possiamo confermare al momento, ma che non mancheremo di verificare nella nostra analisi approfondita.

Frame del video unboxing di Apple MacBook
Frame del video unboxing di Apple MacBook

Il portatile era apparso anche in un video unboxing proveniente dal Vietnam, rimosso probabilmente in seguito alle pressioni della società. Non è la prima volta che il sito Tinthe.vn pubblica in anteprima foto o video di prodotti Apple non ancora rilasciati al pubblico: lo aveva fatto infatti con iPhone 4, iPad di terza generazione e con le EarPods, ma in questo caso ai colleghi vietnamiti non è andata troppo bene.

Potete trovare ulteriori informazioni sul nuovo Apple MacBook in questa pagina, nella nostra prima analisi a freddo sul portatile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

71 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo02 Aprile 2015, 13:21 #1
e quindi?
Gylgalad02 Aprile 2015, 13:22 #2
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
e quindi?


e quindi se cerchi un macbook performante non è il best choice
PhoEniX-VooDoo02 Aprile 2015, 13:24 #3
ah ok, per fortuna ho letto questa notiza ed ora lo so!
GTKM02 Aprile 2015, 13:25 #4
Chi cerca le performance di certo non tiene in considerazione un MacBook Air, mi sembra ovvio.
Pino9002 Aprile 2015, 13:28 #5
Che fregatura 'sti core m! :\
Simonex8402 Aprile 2015, 13:32 #6
questo è un ultrabook per scrivere e leggere documenti, mail e web, il core M basta ed avanza, chi cerca le prestazioni si prende un Retina, e chi invece pretende prestazioni da questo non ha le idee molto chiare
andbad02 Aprile 2015, 13:39 #7
Originariamente inviato da: Simonex84
questo è un ultrabook per scrivere e leggere documenti, mail e web, il core M basta ed avanza, chi cerca le prestazioni si prende un Retina, e chi invece pretende prestazioni da questo non ha le idee molto chiare


Io esulterei. Un -5% in prestazioni pure con una CPU che consuma 1/4.
A me pare un risultato davvero eccezionale.

By(t)e
demon7702 Aprile 2015, 13:39 #8
Pur vero che le prestazioni non sono tutto. Soprattutto in questa tipologia di prodotti dove immagino non si vada a fare roba che richiede elevata potenza di calcolo.

Quindi a distanza di quattro anni, tenendo ferma l'asticella delle prestazioni si alzata di molto quella dell'autonomia operativa unitamente alle dimensioni ridottissime.
Come discorso ha un senso.. poi chiaro che parlando di bencmark non ci fai un figurone..
Più che altro io penso alla longevità.. è come comprare un pc del 2011 come potenza.. quindi i "limiti" salteranno fuori prima..
MadMax of Nine02 Aprile 2015, 13:55 #9
A occhio dovrebbe andare come il mio Air 2012 con i5, contando che ci faccio Photoshop CC tranquillamente (e non mi è ancora passato per la testa di cambiarlo) mi sembrano delle ottime performance per i 5W di consumo il peso e le dimensioni.
Aspettarsi numeri da macbook pro sarebbe da sciocchi
Simonex8402 Aprile 2015, 13:55 #10
Originariamente inviato da: demon77
Più che altro io penso alla longevità.. è come comprare un pc del 2011 come potenza.. quindi i "limiti" salteranno fuori prima..


il rischio potrebbe esserci, però secondo me siamo arrivati ad un punto dove non ha molto senso spingersi molto oltre con le prestazioni in questa fascia di prodotti. Inoltre conoscendo un po' OSX che non necessita di HW hardcore per funzionare non mi aspetto cali di prestazione nell'ambito di utilizzo per il quale è stato creato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^