Liam è il robot "spazzino" di Apple che ricicla gli iPhone

Liam è il robot "spazzino" di Apple che ricicla gli iPhone

Apple ha da poco inaugurato un sistema di riciclaggio della componentistica impiegata negli iDevice basato su Liam, un robot in grado di disassemblare un iPhone in soli 11 secondi.

di pubblicata il , alle 13:58 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Nel corso dell'evento stampa tenuto ieri da Apple, l'azienda ha avuto modo di fare il punto sui passi avanti compiuti nell'integrazione di tecnologie per il riciclo della componentistica integrata negli iDevice. Progressi sintetizzabili nel nome Liam, ovvero quello del robot "spazzino" che si occupa di disassemblare gli smartphone iPhone al fine di recuperare materiali riciclabili. Un sistema che testimonia l'impegno della casa di Cupertino verso le tematiche ambientali e che è stato ben accolto da autorevoli associazioni, a partire da Greenpeace. 

Gli iDevice da rottamare vengono sottoposti al trattamento riservato da Liam, in grado di disassemblare un iPhone in soli 11 secondi, separando i componenti dai quali si possono ricavare materiali riciclabili: cobalto e litio dalla batteria, oro e rame dalla fotocamera, argento e platino dalla main board. Il sistema Liamè entrato in funzione a pieno regime a partire dal mese scorso ed è attualmente composto da 29 moduli robotici impiegati in un unico complesso, situato a poca distanza dal quartier generale di Apple, a Cupertino (California). In programma l'attivazione di un analogo stabilimento anche in Europa.

L'arrivo di Liam è indubbiamente una notizia positiva, soprattutto per chi ha a cuore le tematiche della tutela ambientale, e, nell'immediato, contribuisce a smorzare le critiche rivolte ad Apple per le soluzioni costruttive e di design che rendono complicato procedere all'attività di disassemblaggio e riciclo della componentistica integrata nei suoi terminali.

Al tempo stesso, il sistema Liam presenta ulteriori margini di miglioramento. In primo luogo, al momento, Liam è in grado di smontare e riciclare esclusivamente iPhone 6; inoltre, secondo le stime, ipotizzando che il sistema possa continuare ad operare ininterrottamente a pieno regime, il numero di iPhone riciclati all'anno si attesterebbe nell'ordine di pochi milioni di unità, una piccola frazione degli oltre 231 milioni di terminali venduti da Apple nel 2015. 

Apple ha da tempo attivato nei principali mercati appositi programmi per il riciclo dei dispositivi iPhone, iPad, iPod e Mac (ved. QUI per il mercato italiano), ma non ha fornito indicazioni esatte sul numero di modelli che vengono periodicamente inviati sfruttando tali iniziative, difficile quindi stabilire a priori l'impatto del sistema Liam sull'attività di riciclo iPhone e della sua componentistica. 

La casa di Cupertino, in ogni caso, sta operando su più fronti per semplificare l'attività di riciclo degli iDevice, come confermato a Reuters da Lisa Jackson, dirigente di Apple che gestisce le iniziative ambientali dell'azienda: l'approccio progettuale alla costruzione dei dispositivi Apple non cambierà in futuro, ma saranno ulteriormente potenziati gli strumenti per smontare i terminali e recuperare i materiali riutilizzabili. 

L'impiego del sistema LIAM nel più articolato quadro di strumenti ed iniziative con le quali Apple sottolinea l'impegno per modellare l'attività d'impresa secondo criteri di ecosostenibilità. A titolo di esempio, sempre nel corso dell'evento stampa dedicato ad iPhone SE e iPad Pro con display da 9.7", la casa di Cupertino ha confermato che, attualmente, il 93% dei suoi insediamenti produttivi utilizza energie rinnovabili, percentuale destinata a raggiungere il 100% entro i prossimi due anni, secondo le stime ufficiali. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala22 Marzo 2016, 14:15 #1
Nel video non c'è traccia di colle e adesivi, come se fosse tutto magnetico...


Il robot più "spazzino" di sempre
adapter22 Marzo 2016, 14:21 #2
Quando si progetta un prodotto tenendo conto di tutto.
Lo ripari in fretta e ricicli le parti altrettanto in fretta...
demon7722 Marzo 2016, 14:23 #3
Sinceramente questa è la cosa più interessante dell'evento di ieri.
Il resto direi noia.. nulla che sia abbastanza interessante da chiamarla novità.

Hanno rifatto l'iphone piccolo.

Hanno rifatto l'ipad piccolo.

Rivoluzione.
mak7722 Marzo 2016, 14:25 #4
E alla fine della sua vita utile, il robot smonta se stesso
kamon22 Marzo 2016, 14:32 #5
Originariamente inviato da: Portocala
Nel video non c'è traccia di colle e adesivi, come se fosse tutto magnetico...


Il robot più "spazzino" di sempre


Già,mi pare un pò troppo coreografato il processo nel video... Comque sinchè vendono, possono dire che condire gli spaghetti con la limatura di alluminio è salutare e la gente ci crederà
pingalep22 Marzo 2016, 14:32 #6
colle e adesivi negli iphone? a parte vetro e schermo incollato mi pare sia piuttosto semplcie da aprire e smontare un iphone.
gd350turbo22 Marzo 2016, 14:34 #7
Originariamente inviato da: adapter
Quando si progetta un prodotto tenendo conto di tutto.
Lo ripari in fretta e ricicli le parti altrettanto in fretta...


Si peccato che nel video mostrino un 5 mentre tale robot smonta i 6...

Liam è in grado di smontare e riciclare esclusivamente iPhone 6


Ma se apple lo dice... Sarà vero !
kamon22 Marzo 2016, 14:34 #8
Originariamente inviato da: Portocala
Nel video non c'è traccia di colle e adesivi, come se fosse tutto magnetico...


Il robot più "spazzino" di sempre


Già, mi pare un pò troppo coreografato il processo nel video... Comque sinchè vendono, possono dire che condire gli spaghetti con la limatura di alluminio è salutare e la gente ci crederà

Originariamente inviato da: mak77
E alla fine della sua vita utile, il robot smonta se stesso


No, c'è un'altro robot assemblato da schiavi coreani che lo fa.

Think different.
beppe9022 Marzo 2016, 14:52 #9
Ma nessuno ha colto la cosa più inutile.....che senso ha impostare come primo smartphone compatibile l'iPhone 6?!?!?!? Sono usciti da pochissimo!!! Almeno rendiamolo utile e facciamogli riciclare i vecchi 4 e 4s che c'è ne sono a milioni in giro da buttare ormai....
adapter22 Marzo 2016, 14:53 #10
Originariamente inviato da: kamon
Già,mi pare un pò troppo coreografato il processo nel video... Comque sinchè vendono, possono dire che condire gli spaghetti con la limatura di alluminio è salutare e la gente ci crederà


Bhe il tema "ambiente" sul sito Apple mi sembra abbastanza chiaro.

http://www.apple.com/it/environment/

Sarei curioso invece di leggere quello dei tanti cinafonini che vengono regalati nelle uova pasquali in offerta 3x2...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^