La nuova Apple TV arriva in Italia: prezzi e disponibilità

La nuova Apple TV arriva in Italia: prezzi e disponibilità

Si può preordinare sul sito ufficiale Apple già da adesso. Il costo è un po' più alto rispetto a quello negli Stati Uniti, e questo non è di certo una novità

di pubblicata il , alle 10:16 nel canale Apple
Apple
 

La nuova Apple TV di quarta generazione è disponibile all'acquisto all'interno dei canali di rivendita ufficiali online, con le prime consegne che arriveranno a partire da lunedì 2 novembre. Il prezzo della sua versione base da 32GB è di 179€, includendo le tasse, mentre per la variante da 64GB sarà necessario sborsare 229€. Per chi non vuole spendere queste cifre Apple offre ancora la variante di terza generazione a 79€.

AppleTV

Le novità della nuova Apple TV sono tuttavia molte e fanno sembrare vecchio il precedente modello. tvOS è ad esempio una fra queste: è un sistema operativo decisamente più completo e complesso che guadagna la possibilità di installare applicazioni di terze parti espandendo drammaticamente le modalità d'uso del set-top-box, che diventa con le dovute proporzioni anche una vera e propria console da gioco..

In quest'ottica, Apple TV di quarta generazione integra un hardware più potente: sotto la scocca, leggermente più grande rispetto al passato, troviamo un processore Apple A8 spinto leggermente sul fronte delle frequenze operative, un controller wireless compatibile con reti Wi-Fi 802.11ac, e le consuete porte Ethernet, HDMI e supporto a Bluetooth 4.0. Le novità hardware si completano con il nuovo telecomando.

Si tratta forse della novità più succulenta: integra un touchpad capacitivo e un microfono, caratteristica quest'ultima che permette di sfruttare l'assistente virtuale Siri come su iPhone e iPad. Oltre al touchpad, l'utente può sfruttare accelerometro e giroscopio in modo che il telecomando si trasformi in controller da gioco. Una porta Lightning permetterà di ricaricare la sua batteria integrata, che dovrebbe avere una durata di tre mesi.

Insomma, tutte novità che espandono l'esperienza d'utilizzo piuttosto basilare delle precedenti versioni di Apple TV, migliorandola praticamente ogni aspetto. Manca il supporto alla risoluzione 4K, un problema veniale oggi ma che potrebbe farsi sentire in un prossimo futuro. Il pre-order può essere effettuato sullo store ufficiale Apple, con un'attesa che dovrebbe essere di poco inferiore alla settimana.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

67 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil27 Ottobre 2015, 10:32 #1
prezzi in linea con gli altri prodotti Apple quindi non c'è più il rapporto 1:1 euro dollaro
temevo che avrebbero addirittura messo la ATV a 199€ ma forse era troppo pure per loro...

è importante specificare che Siri non è disponibile in lingua italiana quindi premendo il tasto Siri sul telecomando bisognerà mettere il testo a mano, cosa piuttosto scomoda
gd350turbo27 Ottobre 2015, 10:56 #2
Manca il supporto alla risoluzione 4K, un problema veniale oggi ma che potrebbe farsi sentire in un prossimo futuro.

Eh una volta era all'avanguardia della tecnologia, una volta innovava, ora rincorre...
Persino i tv box android da 40 € hanno il supporto 4k !

Ora che i tv 4k vengono quasi venduti allo stesso prezzo dei full hd, più che un peccato veniale, mi pare una grossa c......a !

Poi ovvio che non sono supporti multimediali in 4k, ma l'effetto placebo di una tv 4k, è sufficiente per la maggiorparte !

Simonex8427 Ottobre 2015, 11:20 #3
Leggermente meglio della precedente, ma sempre inutile rimane, bocciata!
Marko#8827 Ottobre 2015, 11:28 #4
Ma una cosa mi sono sempre chiesto. A cosa serve?
adapter27 Ottobre 2015, 11:34 #5
Il 4k mi interessa come i cavoli a merenda...
Non ho contenuti con quella risoluzione, non ho una tv con quella risoluzione e non cambierò la mia prima dei prossimi 3/4 anni (si rompono sempre le solite cazzatine quindi riparo la mia con meno di 100€).
Interessante TvOs, il telecomando ricaricabile touch con microfono integrato e Siri (anche se per ora non c'è in Italiano).
Per il resto, mi tengo volentieri la mia ATV3 pagata 70€ per i prossimi 3/4 anni almeno.
Per quello che ci devo fare io è veloce, perfetta, e si completa egregiamente con gli altri dispositivi Apple che ho in casa.
gd350turbo27 Ottobre 2015, 11:41 #6
Il 4k mi interessa come i cavoli a merenda...

Neanche a me interessa, io fino a che non ci sono tv oled ad un prezzo attorno il migliaio d'euro non cambio le mie, ma basta entrare in un centro commerciale per rendersi conto del pompaggio mediatico che stanno facendo al 4k !
10 tv esposte 9 sono 4k !

Per il resto, mi tengo volentieri la mia ATV3 pagata 70€ per i prossimi 3/4 anni almeno.

Tv box android + kodi, unione perfetta nei secoli dei secoli !

adapter27 Ottobre 2015, 11:49 #7
Per quel che mi riguarda, possono tappezzare muri e pavimento con TV 4K che non mi convincono ugualmente a cambiare la mia.
Come non cambio smartphone ogni anno, allo stesso modo non cambio la tv ad ogni folata di vento...
MaxP427 Ottobre 2015, 11:56 #8
Domanda non polemica... ma chi ha tv 4K e player 4K... ma i contenuti 4K dove li prendete? In download/streaming (per lo meno in Italia) un film in 4K è improponibile... c'è proprio questa necessità del 4K oggi?

Invece, domanda tecnica, nei 32/64 Gb di storage posso salvarci anche i film?
Il limite più grosso della Apple TV è che i film vanno visti in streaming e non c'è (che io sappia) modo di avere un archivio in locale. A volte può succedere infatti che il film si interrompe a causa della poca banda disponibile (magari siamo in due in quel momento a usare internet).
Invece mi piacerebbe avere la possibilità di scaricare il film in archivio e guardarmelo con calma quando mi pare con la possibilità di farlo anche se non sono connesso.
hwutente27 Ottobre 2015, 12:11 #9
Originariamente inviato da: Simonex84
Leggermente meglio della precedente, ma sempre inutile rimane, bocciata!


Per capire, perché la ritieni inutile?
inited27 Ottobre 2015, 12:18 #10
Presa, principalmente per il fatto che ora ha le app, oltre che per la connettività che avevo anche con la precedente. Sono curioso di vedere quali app fra quelle già prese su iOS risulteranno licenziate anche su ATV.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^