La Mela pensa ad un dock avanzato per iPhone e Apple Watch

La Mela pensa ad un dock avanzato per iPhone e Apple Watch

Pubblicata la richiesta di brevetto per un dock con funzionalità avanzate per iPhone e altri accessori. Display, gesture, connettori, comunicazioni wifi e ricarica ad induzione sono le possibili funzionalità principali

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Apple
Apple
 

Nei giorni scorsi l'Ufficio Brevetti USA ha pubblicato una richiesta depositata da Apple, originariamente nel mese di settembre 2013, che riguarda una soluzione docking per iPhone ed iPad capace di supportare altri vari accessori aggiuntivi, integrare un display, un sistema di controllo basato su gesture, tecnologie di comunicazione wireless e ricarica ad induzione magnetica.

Apple ha nel passato realizzato e proposto supporti semplici per iPhone e iPad, ma la Mela non ha ancora rilasciato un accessorio di questo tipo compatibile con i recenti iPhone 6 o 6 Plus. La richiesta di brevetto potrebbe rappresentare il punto di partenza di un prodotto più evoluto, che includa alcune funzionalità già viste su soluzioni docking di terze parti.

Nella richiesta di brevetto avanzata da Apple viene descritto un dock che integra un display, connettori audio, sensori di prossimità, un sistema di comunicazione wireless per il trasferimento dati ed il controllo remoto da internet dei dispositivi connessi e molto altro.

I dispositivi collegati al dock portrebbero essere ricaricati via collegamento fisico o tramite una tecnologie ad induzione e possono essere controllati mediante pulsanti o mediante gesture grazie ai sensori di prossimità. Dato che le descrizioni sono abbastanza generiche, la richiesta di brevetto presentata da Apple lascia spazio a varie supposizioni, la più interessante delle quali riguarda la possibilità di impiegare questo dock come unico "centro di ricarica" di vari dispositivi tra i quali ad esempio anche il nuovo Apple Watch.

Non è inoltre esclusa la possibilità di usare il sistema per il controllo di altri dispositivi connessi, anche in ambito di automazione domestica. Del resto Apple si sta già preparando all'ingresso nell'Internet of Things con HomeKit, il framework di iOS per il controllo dei dispositivi connessi tramite l'assistente vocale Siri. Il dock avanzato sarebbe inoltre provvisto di una serie di led di stato, sensori per l'interazione mediante gesture (con modalità simili a Kinect), e verosimilmente anche una serie di connettori su vari standard come USB, HDMI, DVI, Thunderbolt e via discorrendo.

Ovviamente la richiesta di un brevetto non è automaticamente prova del fatto che la Mela voglia costruire un dispositivo di questo genere, anche se il supporto simultaneo di più dispositivi portatili e indossabili, come Apple Watc, potrebbe rispondere alle esigenze di un mercato in rapida crescita.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max_R13 Marzo 2015, 11:24 #1
Costerà quanto il dispositivo stesso: ottima idea, mela
Simonex8413 Marzo 2015, 11:56 #2
Originariamente inviato da: Max_R
Costerà quanto il dispositivo stesso: ottima idea, mela


apriamo le danze con una trollata, ottimo avvio!!!

fanno un po' ridere le "gesture (con modalità simili a Kinect)", mi sento un idiota a menare la braccia per aria magari per mettere l'iPhone in modalità silenziosa
Bivvoz13 Marzo 2015, 12:19 #3
Originariamente inviato da: Simonex84
apriamo le danze con una trollata, ottimo avvio!!!


Tu pensi che costerà meno?
Si può definire "trollata" dire la verità?

Originariamente inviato da: Simonex84
fanno un po' ridere le "gesture (con modalità simili a Kinect)", mi sento un idiota a menare la braccia per aria magari per mettere l'iPhone in modalità silenziosa


Gesture del genere le ho sempre trovate sceme, perchè non fanno qualcosa che traccia il movimento delle dita e fanno gesture meno vistose?
Simonex8413 Marzo 2015, 12:21 #4
Originariamente inviato da: Bivvoz
Tu pensi che costerà meno?
Si può definire "trollata" dire la verità?


io, come te e come Max_R non sappiamo quanto costerà, quindi è una trollata bella e buona basata sul concetto "i prodotti Apple costano troppo rispetto a quello che offrono" che guida tutti i commenti degli hater

Originariamente inviato da: Bivvoz
Gesture del genere le ho sempre trovate sceme, perchè non fanno qualcosa che traccia il movimento delle dita e fanno gesture meno vistose?


oppure ci mettono un bel bottone old-style
Bivvoz13 Marzo 2015, 12:27 #5
Originariamente inviato da: Simonex84
io, come te e come Max_R non sappiamo quanto costerà, quindi è una trollata bella e buona basata sul concetto "i prodotti Apple costano troppo rispetto a quello che offrono" che guida tutti i commenti degli hater


I prodotti Apple costano tanto, che è diverso da troppo.
I prezzi sono in realtà in linea con la concorrenza se consideriamo i prodotti della stessa fascia cioè quella alta.

Però gli accessori e le modifiche (es se vuoi più ram) sono insensate, come l'adattatore usb C da 90 dollari, che è di platino?
Sicuramente questa dock costerà almeno 200 euro?
Imho si, forse anche 300.
gd350turbo13 Marzo 2015, 12:38 #6
A me la frase "Apple ha brevettato", mi incute sempre timore...

Memore dei vecchi brevetti, temo sempre che brevetti ad esempio il prodotto di due molecole di idrogeno e una di ossigeno.
acerbo13 Marzo 2015, 16:27 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz
[B][SIZE="4"]I prodotti Apple costano tanto, che è diverso da troppo.[/SIZE][/B]
I prezzi sono in realtà in linea con la concorrenza se consideriamo i prodotti della stessa fascia cioè quella alta.


Una volta tanto una frase assolutamente condivisibile, 10 parole per descirvere un concetto sacrosanto, il problema é che l'80% dell'utenza media fà l'equazione COSTOSO=CARO e crede di fare degli affari quando prende prodotti dozzinali con dati di targa mirabolanti pagandoli il 40% di meno.
Jack.Mauro13 Marzo 2015, 17:43 #8

Il telecomando del telecomando

Quindi il dock consentirebbe di controllare (telecomandare) l'Apple Watch, che però a sua volta è poco più di un telecomando per l'iPhone....

La dock sarebbe quindi il telecomando del telecomando dell'iPhone?
Max_R13 Marzo 2015, 19:58 #9
Spero solo che mantengano il design, così essenziale
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Lo compro anche senza iPhone

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^