L'ufficio brevetti USA invalida un altro brevetto Apple

L'ufficio brevetti USA invalida un altro brevetto Apple

Con una decisione preliminare a seguito di un processo di riesame, l'USPTO ha invalidato tutte le asserzioni di un brevetto relativo a generiche funzionalità dei touchscreen e riconosciuto ad Apple nel 2009

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:21 nel canale Apple
Apple
 

La scorsa settimana l'ufficio brevetti USA (U.S. Patent and Trademark Office - USPTO) ha deciso di invalidare un brevetto riconosciuto ad Apple e che porta la firma, tra le altre, del cofondatore Steve Jobs, che copre le funzionalità multi-touch. Il brevetto è composto da 20 assunti, tutti ritenuti non validi dopo un processo di riesame.

Il brevetto, numero 7,479,949, è titolato "Touch screen device, method, and graphical user interface for determining commands by applying heuristics" ed è stato depositato nell'aprile del 2008 e riconosciuto ad Apple nel gennaio del 2009.

La decisione dell'USPTO, giunta immediatamente al termine del processo di riesame, è comunque preliminare e non definitiva e potrebbe essere cambiata nel caso si ricorra in appello. Il brevetto copre le funzionalità generiche degli schermi multitouhc come quelli utilizzati in iPhone ed iPad ed è stato usato sia nella colossale battaglia legale contro Samsung, sia in un contenzioso contro Motorola. E' passato poco più di un mese da quando anche il brevetto "rubber-banding" è stato invalidato mediante una decisione preliminare simile.

Bisognerà ora attendere la conclusione dei vari iter burocratici per entrambi i brevetti, considerando che, come detto, potrebbe essere presentato ricorso presso la Corte Federale e presso la Corte Suprema. Nel caso in cui le decisioni dovessero diventare definitive, Apple perderebbe la proprietà di due brevetti distinitivi e sui quali ha impostato le proprie battaglie legali, con l'ovvia ed inevitabile "ritorsione" dei suoi antagonisti in tribunale, Samsung in primis.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emanuele8310 Dicembre 2012, 12:39 #1
L'ufficio brevetti USA comincia a volere riguadagnare credibilità? Se fossimo in Italia qualcuno griderebbe alla corruzione durante il processo di ESAME (o di RIESAME) del brevetto. Ma gli Stati Uniti sono la patria della democrazia e del liberismo, e allora...
ripe10 Dicembre 2012, 12:47 #2
Ben fatto.
gd350turbo10 Dicembre 2012, 12:54 #3
Peccato...
Io volevo tentare di brevettare l'unione di due molecole di idrogeno con una di ossigeno
Cfranco10 Dicembre 2012, 13:06 #4
2 brevetti sui 6 del processo Samsung invalidati ...
Vediamo quanto ci mettono Samsung e Google ad affondare gli altri 4
Hanno giusto un miliardo di buone ragioni per farlo
emanuele8310 Dicembre 2012, 13:09 #5
Originariamente inviato da: Cfranco
2 brevetti sui 6 del processo Samsung invalidati ...
Vediamo quanto ci mettono Samsung e Google ad affondare gli altri 4
Hanno giusto un milione di buone ragioni per farlo


Sbaglio o era un miliardo?
Cfranco10 Dicembre 2012, 13:15 #6
Originariamente inviato da: emanuele83
Sbaglio o era un miliardo?

Non sbagli
Raghnar-The coWolf-10 Dicembre 2012, 14:00 #7
Originariamente inviato da: emanuele83
L'ufficio brevetti USA comincia a volere riguadagnare credibilità?


E' sempre stato così: uno può brevettare anche cose che non esistono in USA, basta dipingerle come si deve, poi sta alla battaglia legale determinare eventuali diritti... non mi ricordo più chi per protesta aveva brevettato il teletrasporto e il motore a curvatura...
il brevetto è solo un "in data tot, il tizio tot, ha detto tot", un po' come la depositazione SIAE da noi

Fatto questo il brevetto in se non dovrebbe costitutuire una notizia, semmai la sua validazione in sede legale, che in questo caso non è avvenuta. E' un sistema come un altro... Il problema di questo sistema è per i piccoli, che fra l'altro pagano cifre elevatissime rispetto alle nostre per un brevetto che non ha ancora valore finchè non impugnato e dimostrato in sede legale, ma si sa che in USA i piccoli sono schiacciati a piacere...

Meno male che il famoso brevetto del multitouch è stato vaporizzato... vorrei vedere tutti quelli che difendevano a spada tratta tale scempio della proprietà intellettuale!
Soulbringer10 Dicembre 2012, 14:23 #8
Sarebbe bello se invalidassero direttamente tutta la Eppol!
Dragon200210 Dicembre 2012, 14:26 #9
Te credo ma come si può brevettare un rettangolo con gli angoli arrotondati.
Alien190010 Dicembre 2012, 14:38 #10
Come scritto nell'articolo la decisione è preliminare. Nella prima fase l'ufficio si basa solo sulle contestazioni degli "attaccanti" per decidere. Poi se il proprietario vuole, può far ricorso presentando la sua "difesa" e avendo sia "accusa" che "difesa" l'ufficio decide. Quindi per quanto sia una decisione importante non è definitiva ne certa, è inutile cantere vittoria. E' come il processo Apple/Samsung, il primo grado conta poco, conta solo quello che si decide alla fine.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^