L'ITC indaga su Apple a seguito delle accuse di Nokia

L'ITC indaga su Apple a seguito delle accuse di Nokia

Avvio delle indagini dell'ITC per verificare la fondatezza delle accuse di Nokia rivolte alla casa di Cupertino

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:10 nel canale Apple
NokiaApple
 

Del caso Nokia-Apple va ad interessarsi l'International Trade Commission USA, che ha annunciato l'avvio di un'indagine volta a stabilire se esistano effettive violazioni di condotta sul mercato statunitense.

Riportiamo di seguito la traduzione del comunicato integrale emesso dall'ITC e disponibile nella versione originale a questo indirizzo.

L'International Trade Commission degli Stati Uniti ha votato per l'istituzione di un'indagine su determinati dispositivi elettronici inclusi telefoni cellulari, riproduttori multimediali portatili e computer. I prodotti in questione per questa questa indagine sono dispsitivi elettronici di comunicazione wireless.

L'indagine è basata su un esposto depositato da Nokia Corporation of Finland e Nokia Inc di White Plains in data 29 Dicembre 2009. L'esposto sostiene la violazione della sezione 337 del Tariff Act del 1930 nell'importazione e vendita negli Stati Uniti di determinati dispositivi elettronici che violano brevetti di Nokia. Gli autori dell'esposto richiedono che l'ITC emetta un'ordinanza di esclusione ed un ordinanza di sospensione.

L'ITC ha identificato Apple Inc di Cupertino come imputato in questa indagine.

Con l'istituzione dell'indagine, l'ITC non ha ancora formulato alcuna decisione sui meriti del caso. Il presidente dei giudici amministrativi dell'ITC assegnerà il caso ad uno dei sei giudici amministriativi che stabilirtà e presiederà un'udienza probatoria. Il giudice formulerà una decisione iniziale per stabilire se sussiste la violazione della sezione 337, decisione che sarà soggetta a revisione della Commissione.

L'ITC formulerà una decisione definitiva nell'indagine nel più breve tempo possibile. Entro 45 dall'istituzione dell'indagine, l'ITC stabilirà una data entro la quale completare l'indagine. Le ordinanze riparatrici dell'ITC nella sezione 337 sono effettive quando emesse e diventano definitive 60 giorni dopo l'emissione a meno di rigetto per ragioni di politiche di condotta da parte dei rappresentanti del commercio USA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw26 Gennaio 2010, 13:12 #1
Secondo me battaglia persa della nokia, chi gli brucia troppo ma veramente troppo che app store e iphone stiano generando 5 miliardi di dollari a trimestre.. Nokia da (ex)leader di settore avrebbe dovuto abbandonare symbian da anni e abbracciare un OS più potente come linux già da tempo con annesso lo store. Ma non c'ha pensato ed ora prova le cause legali...
Solo pochi giorni fa mi sono fatto un giro su OVI sotre, che tristezza... in quel momento ho pensato a tutti gli utenti che lamentano app spazzatura solo perchè ce ne sono 130 mila in app store... A tutti coloro consiglierei un giro in ovi store poi ne riparliamo...

Pensare che apple possa smettere di vendere computer, ipod e iphone è un'utopia.
Daltronde Apple ha risposto con a Nokia accusandola a sua volta di aver violato dei brevetti inclusi nei prodotti Apple.
Human_Sorrow26 Gennaio 2010, 13:23 #2

@dwfgerw

Mi puoi gentilmente spiegare cosa c'entra la violazione di uno o più brevetti e uno store on-line ?

Se il giudice deciderà che Apple ha usato brevetti di Nokia senza pagare è giusto che Apple paghi e punto, non perchè il suo Apple Store è meglio di quello di Nokia allora può fare come gli pare.

Posso capire essere un fanboy ma cavolo .... si esagera proprio.


"Daltronde Apple ha risposto con a Nokia accusandola a sua volta di aver violato dei brevetti inclusi nei prodotti Apple."

Questa era una mossa scontata, nel contesto giurisdizionale americano.
jokerpunkz26 Gennaio 2010, 14:06 #3
beh ne vedremo delle belle credo....solitamente sono piccole aziende a fare patent trolling, qui si parla di 2 giganti...

chissà chi ha ragione
OEidolon26 Gennaio 2010, 14:12 #4
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Mi puoi gentilmente spiegare cosa c'entra la violazione di uno o più brevetti e uno store on-line ?


tranquillo, non c'entra 'na mazza
TheDarkAngel26 Gennaio 2010, 15:49 #5
Originariamente inviato da: jokerpunkz
beh ne vedremo delle belle credo....solitamente sono piccole aziende a fare patent trolling, qui si parla di 2 giganti...

chissà chi ha ragione


Nokia! ha praticamente inventato lei la telefonia mobile non c'è un produttore al mondo che non paghi i brevetti a Nokia.
DjLode26 Gennaio 2010, 15:56 #6
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Nokia! ha praticamente inventato lei la telefonia mobile non c'è un produttore al mondo che non paghi i brevetti a Nokia.


A quanto dice Nokia, Apple non lo fa
mindsoul26 Gennaio 2010, 16:01 #7

Nokia dice che apple ha violato breveti nei computer anche

Nokia dice che apple ha violato breveti nei computer anche, che apple non produce da ieri, e ne vende milioni, come mai nessuna causa contro i computer prima del iphone? mi sembra una mossa di disperazione, sono in ginocchio, non sono stati capaci ad fermare iphone, e con i nuovi player tipo samsung, android come software ...ho avuto tutti i colori di nokia, lontani da quello che è ed si può fare con iphone, e non credo nella violazione dei brevetti se no avvedrebbero fatto causa prima, visto che anche i mac violano quei brevetti. Piuttosto si sono ispirati tutti da apple e ne hanno tirati anti iphone touch di tutti i colori. Invece di stare tranquilla e vendere telefoni a prezzi alti, visto che dominava il mercato , Nokia doveva pensare al innovazione, ma si sono tenuti i guadagni senza fare grande cose, grandi cambiamenti e da li il declino. Quando è arrivato l'iphone a mosso il mercato, ed ha stimolato la concorrenza, infatti che telefoni sono arrivati dopo sapete già, perché non ha fatto nokia una cosa simile, visto che fondi ne aveva miliardi... si vedrà alla fine chi ha ragione, nel frattempo apple venderà altri milioni di ipod touch, iphone e mac's e, non sono fan boy di nessuno, proprio nokia è un brand che amavo per la qualità dei telefoni (prima del iphone) rispetto a motorola o altri marchi.
OEidolon26 Gennaio 2010, 16:09 #8
Originariamente inviato da: mindsoul
Nokia dice che apple ha violato breveti nei computer anche, che apple non produce da ieri, e ne vende milioni, come mai nessuna causa contro i computer prima del iphone? mi sembra una mossa di disperazione, sono in ginocchio, non sono stati capaci ad fermare iphone, e con i nuovi player tipo samsung, android come software ...ho avuto tutti i colori di nokia, lontani da quello che è ed si può fare con iphone, e non credo nella violazione dei brevetti se no avvedrebbero fatto causa prima, visto che anche i mac violano quei brevetti. Piuttosto si sono ispirati tutti da apple e ne hanno tirati anti iphone touch di tutti i colori. Invece di stare tranquilla e vendere telefoni a prezzi alti, visto che dominava il mercato , Nokia doveva pensare al innovazione, ma si sono tenuti i guadagni senza fare grande cose, grandi cambiamenti e da li il declino. Quando è arrivato l'iphone a mosso il mercato, ed ha stimolato la concorrenza, infatti che telefoni sono arrivati dopo sapete già, perché non ha fatto nokia una cosa simile, visto che fondi ne aveva miliardi... si vedrà alla fine chi ha ragione, nel frattempo apple venderà altri milioni di ipod touch, iphone e mac's e, non sono fan boy di nessuno, proprio nokia è un brand che amavo per la qualità dei telefoni (prima del iphone) rispetto a motorola o altri marchi.




un quasi monopolista avrebbe dovuto mettersi a fare innovazione?!?
Schernitore_Di_Paguri26 Gennaio 2010, 17:08 #9
@dwfgerw, mindsoul e gli altri pseudo fanboy:
Parlate in maniera dissennata, senza conoscenze minimali. Iphone è un indiscusso successo. Ok. Da qui a passare a dire che "Nokia è in ginocchio", c'è un mare (di stro*zate) in mezzo.

NOKIA è (come da sempre) ancora leader mondiale del settore telefonico. Il perché è molto semplice: Apple ha un SOLO prodotto di fascia alta: non può TECNICAMENTE competere con i milleduecento modelli nokia di ogni fascia.
Stabilito questo, NESSUNA azienda sulla faccia della Terra di dimensioni similari a quella di nokia (ENORME) fa un processo per cercare di guadagnare, semplicemente perché NON HA SENSO. Farebbero prima a investire quei soldi alla roulette. Non è una strategia finanziaria, perché non vivono nel colorato mondo dei fanboy ma hanno a che fare con leggi di mercato.
Altro discorso vale per aziende semiserie come Psystar e compagnia: comunque qualsiasi azienda seria non intrapende una causa gratuitamente, nella speranza di farci soldi. Questo succede solo nelle menti di qualche fanboy complottista
MacLinuxWinUser26 Gennaio 2010, 17:19 #10
il motivo della causa è che apple non pagherebbe dei diritti su dei componenti, leggasi microchip, che sfruttano tecnologie di brevetto nokia

nell'ipotesi, confermata in giro, che questi microchip non siano prodotti col logo apple ma siano venduti AD apple dai produttori, con regolare licenzia NOKIA, che li assembla a produrre l'iphone
(così come qualsiasi altro device in commercio)

a quanto pare chi ha letto il motivo della causa è rimasto perplesso per questo ...
apple si difende dicendo che le royalties sono pagate da chi produce i microchip e li vende ad apple che se li impiega come meglio crede

la domanda è:

SE i diritti a nokia li ha già pagati il produttore dei microchip che li rivende POI ad apple...
come mai nokia vuole anche da lei la gabella ?
Sarebbe il primo caso !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^