L'iPhone si può usare come generatore di rumori bianchi: ecco come (con iOS 15)

L'iPhone si può usare come generatore di rumori bianchi: ecco come (con iOS 15)

All'interno del sistema operativo degli iPhone sono integrati alcuni suoni da sottofondo che possono venire incontro nelle situazioni di maggiore stress

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
AppleiPhoneiOS
 

Si stanno diffondendo sempre più quelle app che si limitano unicamente a emettere suoni rilassanti, magari per contrastare il rumore ambientale che in alcuni casi ci circonda. I possessori di iPhone, però, non devono pensare a una soluzione interna, perché Apple ha integrato una funzionalità del genere già all'interno del sistema operativo di ultima generazione iOS 15.

Su iPhone, infatti, si possono riprodurre suoni rilassanti (come il suono dell'oceano o della pioggia) per mascherare il rumore ambientale indesiderato e per aiutare a minimizzare le distrazioni per concentrarti o riposare. Per farlo basta semplicemente recarsi Impostazioni > Accessibilità > Contenuti audiovisivi > Suoni di sottofondo, quindi attivare “Suoni di sottofondo”, che fondamentalmente è il nome che Apple utilizza per indicare i rumori bianchi.

Pioggia in sottofondo

Nella pagina principale del menu Suoni di sottofondo, si può anche regolare il volume del rumore bianco indipendentemente dalle altre funzioni del telefono. Ci sono anche opzioni per abilitare i suoni di sottofondo durante la riproduzione di altri contenuti multimediali e per interrompere la riproduzione dei suoni quando l'iPhone è bloccato.

Inoltre, c'è un modo per associare il proprio rumore bianco preferito al pulsante laterale di iPhone, in modo da non dover entrare ogni volta nel relativo menù per abilitarlo. Per configurare lo smartphone in questo modo basta recarsi nel menù Accessibilità, poi Abbreviazioni e aggiungere i Suoni di sottofondo all'elenco.

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13522 Maggio 2022, 12:06 #1
lo uso spesso, per il mio dannatissimo acufene 24/24
Silent Bob22 Maggio 2022, 12:58 #2
Originariamente inviato da: al135
lo uso spesso, per il mio dannatissimo acufene 24/24


Non riesco a immaginare che strazio (per non dire di peggio) sia una situazione del genere.
al13522 Maggio 2022, 14:05 #3
Originariamente inviato da: Silent Bob
Non riesco a immaginare che strazio (per non dire di peggio) sia una situazione del genere.


l'umore va a giornate un po mi ci sto abituando, ma in realtà non lo accetterai mai al 100%. di sicuro non lo auguro neanche al mio peggior nemico.
Silent Bob22 Maggio 2022, 14:18 #4
Originariamente inviato da: al135
l'umore va a giornate un po mi ci sto abituando, ma in realtà non lo accetterai mai al 100%. di sicuro non lo auguro neanche al mio peggior nemico.


Io non ricordo quando ne ho sentito parlare la prima volta, ma molti anni fa, però a sentire le testimonianze anche di personaggi famosi (uno degli ultimi è stato Caparezza), ho ben capito che è appunto una gran rottura.
giuliop22 Maggio 2022, 15:10 #5
Uhm, il mio iPhone è un inglese e le tre opzioni sono "Balanced Noise", "Bright Noise" e "Dark Noise", ma niente "White Noise". Non si capisce se siano traduzioni approssimative o cosa.

Originariamente inviato da: al135
lo uso spesso, per il mio dannatissimo acufene 24/24


Sei sicuro di avere le orecchie "pulite"? Non parlo della normale pulizia, ma del cerume che si accumula - prevalentemente nelle persone predisposte - e provoca i tappi, che poi tipicamente toglie l'otorino.
al13522 Maggio 2022, 18:58 #6
Originariamente inviato da: giuliop
Uhm, il mio iPhone è un inglese e le tre opzioni sono "Balanced Noise", "Bright Noise" e "Dark Noise", ma niente "White Noise". Non si capisce se siano traduzioni approssimative o cosa.



Sei sicuro di avere le orecchie "pulite"? Non parlo della normale pulizia, ma del cerume che si accumula - prevalentemente nelle persone predisposte - e provoca i tappi, che poi tipicamente toglie l'otorino.


sisi , fatto e girato 4 otorini, ho una ipoacusia leggera che mi accompagna purtroppo da un paio di anni
kernelex22 Maggio 2022, 19:15 #7
Originariamente inviato da: al135
l'umore va a giornate un po mi ci sto abituando, ma in realtà non lo accetterai mai al 100%. di sicuro non lo auguro neanche al mio peggior nemico.


ne ho sofferto per anni, poi è andato via da solo.

al mio peggiore nemico auguro sempre la cefalea a grappolo, che tutto il resto è noia a confronto.
passata anche questa.

quando ceno in cucina (primo piano basso) accendo la ventola della cappa alla minima velocità per fare "sparire" i rumori (CASINO) che arrivano da sopra e da fuori.

certi suoni fanno un po' il miracolo.
al13522 Maggio 2022, 20:30 #8
Originariamente inviato da: kernelex
ne ho sofferto per anni, poi è andato via da solo.

al mio peggiore nemico auguro sempre la cefalea a grappolo, che tutto il resto è noia a confronto.
passata anche questa.

quando ceno in cucina (primo piano basso) accendo la ventola della cappa alla minima velocità per fare "sparire" i rumori (CASINO) che arrivano da sopra e da fuori.

certi suoni fanno un po' il miracolo.


si lo so è vero...
ma ti è andato via di botto? o hai percepito una diminuzione graduale? sogno sempre di svegliarmi e di non avercelo...
demon7722 Maggio 2022, 23:47 #9
Originariamente inviato da: al135
lo uso spesso, per il mio dannatissimo acufene 24/24


Pesante, mia moglie ha avuto questo stesso problema ed è una tortura.

Nel suo caso è saltato fuori dopo diverse pripezzie che è conseguenza di una ernia cervicale che ha causato infiammazione diffusa e diversi effetti negativi tra cui appunto l'acufene.
Adesso con l'auito di fisiatra, fisioterapia e qualche farmaco la situazione è in lenta regressione ed anche l'acufene è in netto migliramento anche se non ancora sparito.

Non so, magari sono info utili per la tua situazione.
lollo923 Maggio 2022, 06:34 #10
Originariamente inviato da: giuliop
Uhm, il mio iPhone è un inglese e le tre opzioni sono "Balanced Noise", "Bright Noise" e "Dark Noise", ma niente "White Noise". Non si capisce se siano traduzioni approssimative o cosa.

In questo caso la traduzione è corretta.

I colori dei rumori vengono tradotti in maniera effettivamente precisa (grey:grigio, pink:rosa e via dicendo) solo quando se ne parla in contesti matematici ed ingegneristici.

Negli altri casi come questo, ad esempio quando s’intende semplicemente rumori di sottofondo “da meditazione” o che ne mascherino altri, in italiano va tutto sotto un generico “rumore bianco”, laddove di tende a chiamarli per lo più “grey noise” e “dark noise” in inglese.
In realtà sono tutte varianti di un brown noise, un vero white od un vero grey spaccherebbe le orecchie a tutti alla lunga. Solo che “rumore marrone” evidentemente non si vende troppo bene

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^