L'iPhone premium potrebbe chiamarsi Edition, proprio come Apple Watch

L'iPhone premium potrebbe chiamarsi Edition, proprio come Apple Watch

Secondo un nuovo report proveniente dal Giappone il nuovo iPhone con display OLED curvo potrebbe riportare la nomenclatura che indica la versione "di lusso" dell'orologio della Mela

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Apple potrebbe chiamare il modello premium del 2017 iPhone Edition, stando a quanto riportato dal sito web giapponese MacOtakara. Il dispositivo dovrebbe essere annunciato a fianco di due evoluzioni minori, chiamate iPhone 7S e iPhone 7S Plus, con la dicitura Edition che naturalmente sottolineerà l'esclusività del dispositivo rispetto ai modelli tradizionali. Del resto anche il prezzo sarà commisurato alla sua esclusività: l'Edition potrebbe costare infatti più di 1159 Euro.

Apple sta attualmente provando diversi prototipi dello smartphone, cambiando di volta in volta la tecnologia per il display, i materiali utilizzati. Alcuni dei prototipi hanno ancora un display LCD IPS, mentre altri sfruttando la tecnologia AMOLED che dovrebbe essere integrata sul prodotto finale. Con i dispositivi non ancora finalizzati Apple prova tasti home fisici o incorporati nel display, ma anche diverse combinazioni di materiali per la scocca, fra cui vetro, alluminio e ceramica bianca.

Con le prove Apple cerca di capire quali tecnologie e quali materiali siano davvero utilizzabili e convenienti per la fase della produzione di massa, laddove altre fonti si sono mostrate in passato molto più certe. Ming-Chi Kuo, Nikkei e il Wall Street Journal hanno più volte scritto che il nuovo iPhone Edition avrà un display AMOLED, mentre i due dispositivi meno premium (ma non di certo economici) utilizzeranno la tradizionale tecnologia LCD IPS.

MacOtakara è invece certo sulle dimensioni del pannello del modello Edition, pari a 5 pollici, la compatibilità con la ricarica wireless e il modulo doppio per la fotocamera posteriore. iPhone 8 dovrebbe fare uso di un display edge-to-edge da 5,8 pollici in un dispositivo grande quanto l'iPhone tradizionale da 4,7 pollici. Il display sarà suddiviso in due parti: una da circa 5 pollici, ed è quella a cui probabilmente fa riferimento la fonte, e un'altra in cui ci saranno dei tasti virtuali.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil08 Marzo 2017, 14:16 #1
secondo me un iPhone edition, proprio come Watch, lo potrebbero fare a prezzo maggiorato
nel caso di Watch tuttavia l'hardware e' identico e cambia solo il materiale di rivestimento
fare un iPhone oled con determinate caratteristiche esclusive e venderlo a prezzo da edition (ammesso che adottino politiche simili a Watch) non so quanto possa avere senso
diverso e' il caso in cui edition sia un po' come il jet black del 7, limitato ad alcuni tagli o eventualmente piu' costoso per via del rivestimento ma identico per tutto il resto
Ork08 Marzo 2017, 16:29 #2
a prescindere dalla versione edition o meno, se il concept fosse realmente così, battute a parte, diventerebbe il telefono più venduto di sempre.
ImperatoreNeo08 Marzo 2017, 16:33 #3
Anch'io lo penso, infatti qualche giorno fa ho acquistato azioni Apple...
Telstar08 Marzo 2017, 23:27 #4
che nome cretino! Spero lo chiamino Pro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^