L'iPhone del 2021 sarà full wireless: Apple toglierà anche la porta Lightning

L'iPhone del 2021 sarà full wireless: Apple toglierà anche la porta Lightning

Gli iPhone della generazione 2021 diventeranno del tutto wireless. Dopo la porta audio da 3.5mm andrà via anche la porta Lightning per la ricarica

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Torna a parlare di iPhone Ming-Chi Kuo, il celebre analista fra i più prolifici dell'ambiente per quanto riguarda i device Apple. Nello specifico le nuove indiscrezioni parlano dei modelli di iPhone del 2021, e del fatto che non avranno nessuna porta. Apple eliminerà il connettore Lightning, quindi, non in favore dell'USB Type-C atteso da alcuni utenti dei prodotti della Mela morsicata ma per realizzare un prodotto del tutto wireless.

Insomma, un'altra rinuncia nel nome dell'innovazione alla ricerca di un dispositivo del tutto wireless (che poi era una delle idee di Steve Jobs) sia per quanto concerne la ricarica, sia invece per quel che riguarda la sincronizzazione dei dati con eventuali computer abbinati. Il cambiamento sarebbe comunque drastico per Apple, che si affida al connettore proprietario dal 2013, cioè da quando lo aveva introdotto con iPhone 5.

Da allora le cose sono comunque cambiate, visto che gli iPhone sono diventati via via sempre più slegati dalla necessità di sincronizzarsi con un Mac o con un PC Windows. Il cambiamento sarebbe altrettanto grande anche per le aziende che hanno contribuito a formare l'ecosistema di accessori compatibili con la porta Lightning e con gli iPhone/iPad. Produttori di cavi e di cuffie con connettore Lightning dovranno studiare leve di business alternative.

Nella nota, ottenuta da MacRumors, Kuo offre qualche dettagli anche sulla line-up di iPhone del 2020. Avremo 5 nuovi melafonini: iPhone SE 2, con display LCD da 4,7" e form factor quasi identico a iPhone 8, arriverà per prima, forse nella prima metà dell'anno. La line-up di autunno, invece, vedrà quattro device tutti con pannelli OLED, e tutti con modem 5G integrato, di cui due con pannelli da 6,1 e 6,7" che sostituiranno iPhone 11 Pro e 11 Pro Max.

Questi due modelli avranno tre fotocamere con supporto alla tecnologia Time of Flight, quindi con capacità di rilevare la profondità degli elementi presenti nell'inquadratura in maniera molto  precisa. I restanti due modelli avranno una fotocamera posteriore con due moduli e sostituiranno iPhone 11 nella line-up: il modello base verrà, in altre parole, rilasciato in due varianti diverse con display da 6,1" (come iPhone 11) e 5,4".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco06 Dicembre 2019, 17:36 #1
"un'altra rinuncia nel nome dell'[S]innovazione[/S] estetica e della moda"

Chiamiamo le cose col loro nome
Innovare non è togliere robe utili perché così fa più figo
Saturn06 Dicembre 2019, 17:40 #2
Bah, se anche conservavano UNA porta per una connessione FISICA non facevano un soldo di danno...
SpyroTSK06 Dicembre 2019, 17:58 #3
Originariamente inviato da: Saturn
Bah, se anche conservavano UNA porta per una connessione FISICA non facevano un soldo di danno...


invece è proprio questo il punto, non devono pagare i diritti della porta USB e in più fanno i fighi perché hanno tutto wireless e te la vendono come innovazione allo stesso prezzo (o forse più come se avessi avuto la porta usb.
Saturn06 Dicembre 2019, 18:06 #4
Originariamente inviato da: SpyroTSK
invece è proprio questo il punto, non devono pagare i diritti della porta USB e in più fanno i figli perché hanno tutto wireless e te la vendono come innovazione allo stesso prezzo (o forse più come se avessi avuto la porta usb.


...figli ?!?
...i fighi giusto ?
Marko#8806 Dicembre 2019, 18:11 #5
Io la USB-C del S10e la collego solo quando sono in viaggio (non che sia impossibile portarsi una basetta wireless). Nella vita a casa non l'ho mai collegato a nulla in 9 mesi circa.
Però toglierla completamente mi pare una scemenza, dopo si è realmente obbligati ad avere basette wireless ovunque. Prima o dopo succederà, forse ora è presto... ma Apple le fa queste mosse, sembrava assurdo anche togliere il jack audio, ora la situazione è sotto gli occhi di tutti. Non li giustifico, dico solo che non mi sembra così estremo che possano farlo.
Marko#8806 Dicembre 2019, 18:12 #6
Originariamente inviato da: Saturn
...figli ?!?
...i fighi giusto ?


Anche perché fare figli wireless è scomodo
Saturn06 Dicembre 2019, 18:17 #7
Originariamente inviato da: Marko#88
Anche perché fare figli wireless è scomodo


Più che scomodo direi insoddisfacente...
SpyroTSK06 Dicembre 2019, 18:21 #8
Originariamente inviato da: Saturn
...figli ?!?
...i fighi giusto ?


Si scusa, ho usato la dettatura vocale
SpyroTSK06 Dicembre 2019, 18:22 #9
Originariamente inviato da: Marko#88
Anche perché fare figli wireless è scomodo


Originariamente inviato da: Saturn
Più che scomodo direi insoddisfacente...


domthewizard06 Dicembre 2019, 18:24 #10
Originariamente inviato da: SpyroTSK
non devono pagare i diritti della porta USBb.

l'attacco lightning è proprietario, quindi se volevano potevano anche rinunciare all'usb e continuare con quello


l'ennesima cazzata stile apple, spero solo non seguano a ruota gli altri produttori

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^