KGI prevede meno di 200 mln di iPhone consegnati nel 2016

KGI prevede meno di 200 mln di iPhone consegnati nel 2016

Ming-Chi Kuo, analista di KGI, prevede che le consegne di iPhone continueranno a calare nel corso del 2016, attestandosi ad una cifra inferiore ai 200 milioni di unità.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Ming-Chi Kuo, analista di KGI ha recentemente fornito le stime sulle consegne degli smartphone iPhone previste per l'anno in corso. Dati che, se effettivamente corrispondenti al vero, confermerebbero un trend in calo, che potrebbe rimanere tale anche a seguito dell'arrivo del nuovo modello di fascia alta, iPhone 7, atteso per l'autunno. 

L'analista di KGI afferma che le consegne totali di smartphone iPhone saranno più basse delle aspettative, probabilmente inferiori ai 200 milioni di unità (tra 190 milioni e 210 milioni la forbice indicata da KGI), e che iPhone 7 venderà meno degli attuali iPhone 6 e iPhone 6 Plus. A determinare tale ultimo risultato sono da un lato le dinamiche proprie dei mercati maturi, nei quali la domanda per il rinnovamento dei precedenti modelli è scarsa, dall'altro quelle dei i mercati emergenti, in cui iPhone non è ancora riuscito ad imporsi (anche in virtù del prezzo elevato che non lo rende propriamente adatto a tali mercati). 

iphone se

Secondo l'analista di KGI, iPhone 7 non sarà così innovativo da giustificare la sostituzione di un precedente iPhone 6s/6s Plus: il form factor, sottolinea Ming-Chi Kuo, sarà probabilmente molto simile e il principale upgrade della piattaforma hardware riguarderà il comparto fotocamera con l'introduzione della dual camera che, tuttavia, sarà esclusivamente ad appannaggio di iPhone 7 plus. In assenza della doppia cam in iPhone 7, gli utenti potrebbero decidere di rimandare l'acquisto o di optare per uno dei dispositivi concorrenti che fa già uso di tale soluzione. 

E' corretto precisare che i mesi che separano dalla presentazione di iPhone 7 sono ancora numerosi, ma KGI ha dimostrato in altre occasioni di avere una buona rete di contatti nella filiera di fornitori della casa di Cupertino; l'identikit che offre del nuovo iPhone 7, pertanto, è sufficientemente verosimile. La stessa fonte, inoltre, si dimostra piuttosto scettica sui dati recentemente diffusi in rete sulle vendite di iPhone SE, la più recente incarnazione del melafonino di Apple. La cifra dei 3.4 milioni di unità pre-ordinate in Cina non troverebbe riscontri.

La previsione di KGI non è isolata, lo stesso The Wall Street Journal ha stimato che le consegne totali si attesteranno nel range compreso tra i 210 e i 230 milioni di unità che - per esser chiari - non sono oggettivamente pochi. Apple ha sfruttato adeguatamente la richiesta di dispositivi con schermi di dimensioni particolarmente ampie con iPhone 6 Plus prima e iPhone 6S Plus dopo, ma anche tale segmento di mercato non garantirebbe più ad Apple di sfruttare ulteriori margini di crescita senza un device realmente in grado di innovare profondamente i precedenti modelli. 

Naturalmente, come ogni previsione degli analisti, anche quella di KGI potrebbe risultare fallace. Per scoprirlo del tutto, sarà necessario ancora attendere diversi mesi, visto che l'annuncio di iPhone 7 difficilmente avverrà prima dell'autunno prossimo. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
VEKTOR04 Aprile 2016, 17:38 #1
Per carità, le analisi e le previsioni di questo genere vanno sempre prese con le pinze, ma non si può campare di rendita vita natural durante: occorre che le case (Apple per prima) si impegnino ad innovare; altrimenti, non ci si può lamentare del calo.
Nessun mercato è eterno e lo dico da uomo comune...
Pino9004 Aprile 2016, 18:15 #2
KGI prevede meno di 200 mln di iPhone consegnati nel 2016


Non so perché mi è venuto in mente questo tizio che recita "povera Apple!"

Link ad immagine (click per visualizzarla)
lucusta04 Aprile 2016, 18:26 #3
ci guadagna 300$ in meno per ogni SE venduto.
non e' quanti ne vendera' in totale, ma qunti 6, 6S e 6S plus vendera in meno...
quindi stime totali piu' basse e per di piu' con inferior margine... e vogliono costruire auto innovative da zero... avoglia a erodere il capitale..
adapter04 Aprile 2016, 18:31 #4
Si ma...Sti cazzi comunque.
200mln di unità vendute non sono di certo poche...
sbaffo04 Aprile 2016, 19:14 #5
Prima di tutto sarebbe sensato dire quanti ne ha venduti nel 2015 per fare un confronto in %, forse date per scontato che lo sappiamo già ma non è così.
Una cosa sarebbe -5%, altro -25%.

Comunque era abbastanza scontato che dopo il boom del 6 con "la maggior scelta di sempre" ci fosse un assestamento, più che un vero calo di appeal secondo me.

OT: ma avevate fatto un restyling momentaneo di hwup?
la home era più brutta e scarna, e i link alle notizie/articoli più vecchie eranono spariti. anche le date delle notizie erano tutte grigio chiaro illeggibile. Spero sia stato solo un incubo
Bluknigth04 Aprile 2016, 20:24 #6
Mah, a mio parere la forza e la debolezza dell'iPhone è proprio la sua longevità.
Ho visto 4s funzionare dignitosamente pur lentamente dopo quasi 5 anni di servizio, 5 comportarsi benino e 5s che vanno quasi come il primo giorno.
Difficilmente uno deve cambiare un iPhone per disperazione o problemi di performance.
Inoltre è vero che gli ultimi modelli hanno aggiunto funzioni carine, ma niente che possa spingere a cambiare un terminale funzionante.

A due il vero, stesso discorso per i terminali Android.

Diciamo che l'effetto wow è sparito dal mondo cellulare/tablet

Per cui ora come ora credo che conti la fidelizzazione del cliente.
Un utente avanzato IOS (iCloud, App Store,in famiglia...) difficilmente si sposterà su Android.
Per cui io credo che un fisiologico calo di vendite ci possa anche essere per saturazione, ma credo che Apple possa attestarsi a 150 milioni di unità per anno campando felice da qui si prossimi 10 anni.
E con la marginalità che mantiene rimanere tranquillamente facendo utili anche toppando qualche progetto
pingalep04 Aprile 2016, 23:58 #7
beh dai l'effetto wow se usi le quattro menate classiche non c'è da secoli, se il software è decente. a me l'effetto wow viene per il discordo qualità\prezzo, ovvero vedere per 100 euro cosa ho comprato anni fa e cosa posso comprare ora. o anche per 2-300 euro. invece per i cell a 900 euro mi viene solo l'effetto sghignazzo!
Mparlav05 Aprile 2016, 08:53 #8
Apple ha chiesto l'autorizzazione per importare e vendere sul mercato indiano, iPhone usati:
http://www.bloomberg.com/news/artic...gnites-backlash

questo perchè 4/5 degli smartphone venduti, sul secondo mercato mondiale in termini di volumi, è rappresentato da modelli sotto i 150$.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^