iWatch, lo smartwatch della Mela non prima del 2014

iWatch, lo smartwatch della Mela non prima del 2014

Al contrario delle numerose indiscrezioni delle ultime settimane, un analista ritiene che il presunto smartwatch di Apple verrà rilasciato verso la fine del 2014

di pubblicata il , alle 14:49 nel canale Apple
Apple
 

L'iWatch di Apple? Arriverà non prima della fine del 2014, almeno secondo quanto indicato dall'analista Ming-Chi Kuo di KGI securities il quale afferma, in controtendenza con le molte indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, che la produzione in volumi del nuovo dispositivo indossabile prenderà il via nel corso della seconda metà del 2014, circa un anno più tardi di quanto attualmente ipotizzato.

Secondo Kuo, il quale in passato ha più volte dimostrato una particolare accuratezza nel prevedere le mosse di Apple, il dispositivo che viene da più parti indicato con il nome di "iWatch" sarà caratterizzato dalla presenza di uno schermo da 1,5-2 pollici, da importanti funzionalità biometriche e da una profonda integrazione con i dispositivi iOS già esistenti. A supporto delle proprie tesi Kuo cita i recenti brevetti legati agli schermi ricurvi.

"Gli investitori non dovrebbero essere fuorviati dalla parola watch. Riteniamo che iWatch non sarà posizionato come un dispositivo che indica l'ora ne' come un dispositivo che mostra informazioni provenienti da altri dispositivi Apple. Il design indossabile di iWatch offrirà inoltre una migliore identificazione dell'utente e funzionalità biometriche".

Nei giorni scorsi sono circolate alcune indiscrezioni secondo le quali Apple avrebbe avviato una fase di test per pannelli OLED da 1,5 pollici da utilizzare proprio per l'iWatch, ma secondo Kuo la Mela non farà uso di pannelli OLED ma si affiderà invece alle tecnologie touchscreen GF2 già utilizzate in iPad mini e iPod nano, dal momento che si tratta di una tecnologia che può adattarsi adeguatamente ad applicazioni small-screen.

Kuo è convinto che i sistemi di sicurezza avanzati e le funzionalità biometriche del dispositivo potrebbero rappresentare i principali elementi di vendita del dispositivo, il quale potrebbe così offrire una serie di nuove applicazioni nel campo sanitario, con il monitoraggio dei battiti cardiaci e altri parametri dell'individuo, aprendo nuove strade al settore healthcare.

Per quanto riguarda, inoltre, il debutto nel 2014 Kuo sostiene che Apple potrebbe non avere sufficiente tempo e risorse per sviluppare una variante apposita di iOS, che richiederebbe notevoli modifiche all'attuale sistema operativo. Secondo l'analista inoltre potrebbero presentarsi anche problemi di disponibilità, dal momento che il settore dei dispositivi indossabili è di fatto agli albori ed i relativi componenti potrebbero non essere sufficienti a garantire i volumi di produzione necessari a soddisfare la domanda del pubblico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JackZR23 Maggio 2013, 15:13 #1
Fine 2014? Così tanto per mette un cinturino al nano?
davo3023 Maggio 2013, 20:19 #2
Il design indossabile di iWatch offrirà inoltre una migliore identificazione dell'utente.
E fu cosi che ricominciarono le code fuori gli apple store....
Almeno i rolex sono fatti d'oro, ma questo sara il miglior orologio di sempre!
LMCH23 Maggio 2013, 22:35 #3
Originariamente inviato da: davo30
Il design indossabile di iWatch offrirà inoltre una migliore identificazione dell'utente.


Del tipo:
"Quello li ha un iWatch! Seguiamolo e rapiniamolo, come minimo ha con se anche un iPhone ultimo modello!"

Non riesco ancora ad immaginare cosa potrebbe dare "di più" un iWatch da convincermi a comprarlo.
L'unica cosa che mi viene in mente (oltre a leggere l'ora) è il pagamento via NFC
ed il suo utilizzo come "estensione" dello smartphone tipo per leggere messaggi brevi senza dover estrarre dalla tasca lo smartphone.
maxmax8023 Maggio 2013, 23:16 #4
secondo me l' iwatch sarà una roba da sfigato come gli occhialini di Google..

ed oltretutto se la gente viene rapinata e mandata all' ospedale per i cellulari, figurarsi per questi oggettini qui!
CYRANO24 Maggio 2013, 00:02 #5
sarà la più grande rivoluzione nel mondo dell'orologeria dalla commercializzazione dei flik flak ...



cosbdkskfvishhcbcisks
maxmax8024 Maggio 2013, 00:16 #6
Originariamente inviato da: CYRANO
sarà la più grande rivoluzione nel mondo dell'orologeria dalla commercializzazione dei flik flak ...


mi sono capottato dalla sedia dalle risate!!
Blackie24 Maggio 2013, 00:32 #7
ma solo a me sembra una presa per il ?? Che senso può avere un orologio collegato al cellulare? Poi conoscendo la politica Apple costerà un'esagerazione, e ci sarà una versione più cara ancora che avrà la funzione di indicare anche i secondi( cosa non disponibile nella versione più economica). Purtroppo ci saranno le solite code di cerebrolesi davanti all'apple store per comprarselo.

Il design indossabile di iWatch offrirà inoltre una migliore identificazione dell'utente.
E fu cosi che ricominciarono le code fuori gli apple store....
Almeno i rolex sono fatti d'oro, ma questo sara il miglior orologio di sempre!


Spero che tu sia ironico.
LMCH24 Maggio 2013, 03:15 #8
Originariamente inviato da: maxmax80
secondo me l' iwatch sarà una roba da sfigato come gli occhialini di Google..

ed oltretutto se la gente viene rapinata e mandata all' ospedale per i cellulari, figurarsi per questi oggettini qui!


I Google Glasses abbinati alle app giuste e ad uno smartphone che fa da storage aggiuntivo quando fuori portata da internet hanno un loro perchè.

Reporter (non in incognito, visto che sono troppo evidenti), personale con mansioni di sorveglianza/sicurezza, tutti quelli che fanno ispezioni o sopraluoghi e che così possono registrare audio/video ed avere mani ed occhi liberi, ecc.
Poi naturalmente ci saranno quelli che li usano per registrare quel che combinano per poi postarlo su youtube ecc. ma le applicazioni "serie" sono evidenti.
franzing24 Maggio 2013, 09:38 #9
Originariamente inviato da: davo30
Il design indossabile di iWatch offrirà inoltre una migliore identificazione dell'utente.


Brividi
toni.bacan24 Maggio 2013, 10:17 #10
Originariamente inviato da: Blackie
...Poi conoscendo la politica Apple costerà un'esagerazione, [B][U]e ci sarà una versione più cara ancora[/U][/B] che avrà la funzione di indicare anche i secondi( cosa non disponibile nella versione più economica)....

iPhone, iPad, iPod.. tra i vari non c'è mai stata una versione economica ed una "PRO". A parte il diverso taglio di capacità di memoria, sono tra loro identici, non esiste un iPhone senza GPS o senza BlueTooth.
La conosci bene la politica apple


Tralasciando queste quisquilie.
Certo, probabilmente sarà un oggetto più inutile che utile, come l'iPod Nano o lo Shuffle, però se magari lo studiano abbastanza bene e con una sua funzionalità (grazie all'inserimento di apps dedicate) potrebbe diventare più utile del prevedibile.
Esempio:
Runners, bikers, escursionisti e quant'altri che effettuano attività outdoor, potrebbero trovare nell'iWatch una soluzione alternativa e più comoda a moltissimi strumenti della Garmin o Polar (che costano dai 200 ai 500€) o al doversi mettere un iPhone legato al braccio con una fascia elastica o in tasca.
Esistono miriadi di apps per l'attività fisica. Dalle apps di allenamento (vedi i millemila Runtastic, Nike+, Fitness Trainer, etc..) ai navigatori (Endomondo, Cyclemeter, TrainingCamp, le millemila apps di tracciamento dei sentieri montani..), bussole, altimetri, apps di guida al primo soccorso, rilevazione ARVA.. il tutto in uno strumento letteralmente a portata di mano che a tempo perso segnala anche l'ora, e senza diversi portare appresso cardiofrequenzimetri, navigatori, orologi o il dover mettere l'iPhone in condizioni di possibili rotture (es: chi lo usa come navigatore in MountainBike)

Oppure, ancora, se connesso alla wi-fi si può dare uno sguardo al meteo o alle news, o segnarsi un appuntamento sul calendario senza dover prender mano a qualcosa che sta in tasca. Arriva un messaggio o riceviamo una chiamata col telefono muto e nascosto? ci verrà visualizzato sull'iWatch e funzionerà come da cercapersone.

Da questi punti di vista diventa uno strumento certamente NON indispensabile ma di una comodità esagerata. Ed Apple, come sempre, non ha mai inventato nulla di particolare, se non il come dare una funzionalità ed una comodità alle cose che si usano.


Naturalmente LE MIE SONO SOLO SUPPOSIZIONI riguardanti le sue potenzialità e quello che ci si potrebbe realmente fare se fosse studiato discretamente. Fosse un iPod touch di 2" con cinturino sarebbe qualcosa che può tornare utile e comodo in più e più occasioni.
Naturalmente SE.
Magari sbaglio ed alla fine ne salterà fuori veramente un banale orologio in alluminio bianco o nero con disegnata una mela e che ogni tanto suonerà, ma fino ad allora...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^