iTunes per Windows continuerà a funzionare? Ecco la risposta di Apple

iTunes per Windows continuerà a funzionare? Ecco la risposta di Apple

iTunes dopo tanti anni non esiste più su macOS 10.15 Catalina. Apple ha deciso di dividerlo con applicazioni per Musica, Video e Podcast. E su Windows? Ecco che fine farà l'applicazione.

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Apple
itunesAppleWindowsMicrosoft
 

Apple ha messo al bando iTunes come la conoscevamo da sempre, da quando Steve Jobs decise di crearci un vero e proprio strumento di comunicazione tra gli iPhone e i Mac. Un aggregatore di tutto quello che gli utenti Apple usano quotidianamente. Con macOS 10.15 Catalina non esiste più e l'azienda di Cupertino ha deciso di cambiare le carte in tavola e di eliminare iTunes sostituendola con tre diverse applicazioni specifiche: Apple Music, Apple TV e Apple Podcast. Una divisione che porta con se la novità più importante per l'azienda di Tim Cook ossia la TV in streaming che nei prossimi mesi inonderà gli utenti fedeli al marchio e chi vorrà comunque affidarsi ad Apple anche per questo.

iTunes per Windows: funzionerà ancora?

Quello che ci si chiede da quando il keynote di apertura della WWDC 2019 è terminato riguarda la versione di iTunes per Windows. Che fine farà per tutti coloro che utilizzano il sistema operativo di Microsoft? La risposta a tale domanda arriva direttamente da un portavoce di Apple che ha riferito come i cambiamenti per iTunes non toccheranno la versione Windows che continuerà dunque a funzionare come ora.

Secondo quanto dichiarato dunque dal portavoce di Apple, la politica dell'azienda nei confronti di Windows e di iTunes non cambierà e l'applicazione per i PC con sistema operativo della società di Redmond continueranno a gestire gli smartphone Apple così come gli iPad o gli iPod come hanno sempre fatto. Sarà dunque possibile ascoltare la musica, gestire i contenuti multimediali ed effettuare acquisti.

Apple dunque sembra intenzionata a non modificare quello che risulta un connubio importante tra gli utenti che preferisco un iPhone ad altri smartphone Android ma che non si vogliono separare da Windows come piattaforma per il loro lavoro o per il loro intrattenimento. Non è chiaramente da escludere che iTunes non possa essere eliminata in un futuro prossimo anche da Windows con l'approdo anche qui di un sistema a più applicazioni specifiche per ogni servizio. Per il momento è no e gli utenti Windows continueranno a trovare iTunes come applicazione a se stante nello store ufficiale del sistema operativo di Microsoft, dove ha fatto la sua comparsa per la prima volta proprio pochi mesi fa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Simone Mesca05 Giugno 2019, 11:57 #1
Come incentivare i prossessori di iPhone ad acquistare computer Mac, per contrastare il calo di fatturato.
gd350turbo05 Giugno 2019, 12:05 #2
Su windows spero sparisca in fretta, è assimilabile ad un virus/malware, è l'unico programma che incasina il pc della fidanzata che lo usa per scaricare le canzoni.
inited05 Giugno 2019, 12:22 #3
Mmm, ora che ci hanno forzato a non avere più le app sotto di esso (e secondo me la cosa è un peccato, avrei volentieri conservato l'appstore anche come app a parte) non mi dispiacerebbe un software rimodellato, ma naturalmente non è una cosa banale.

Comunque, la maggior parte degli utenti di iPhone e iPad è su Windows, quindi un lavoro di attenzione al grosso dei propri clienti devono pure manifestarlo, altrimenti fanno prima a presentare il nuovo sparachiodi ad uso auto-scrotale alla prossima keynote.
nickname8805 Giugno 2019, 12:55 #4
Ho un iPhone, ma iTunes mai installato.
Mai sentito il bisogno.
maxnaldo05 Giugno 2019, 12:57 #5
"iTunes per Windows continuerà a funzionare?"

ma perchè ora funziona ?



è il software più problematico e meno utilizzabile che si possa installare su un PC.
aqua8405 Giugno 2019, 13:17 #6
Pur avendo un mac e un iphone non ho mai sentito o avuto il bisogno di aprire iTunes.
Anni fa serviva, ma da quando puoi attivare il dispositivo online, gli aggiornamenti sono ota e i dati li puoi salvare/sincronizzare in cloud ha poco senso di esistere.
Forse per il backup completo di iphone/ipad.
insane7405 Giugno 2019, 13:18 #7
che su WIN sia "più lento" rispetto alla controparte OSX non ci piove, ma io non ho mai avuto tutti 'sti problemi che lamentate.

a parte usarlo per acquistare musica dallo store, le poche volte che ho dovuto usarlo per caricare documenti "in massa" su iphone/ipad non ho mai avuto problemi.
né mi ha mai "incasinato" il PC.
boh, sarò fortunato io...
cronos199005 Giugno 2019, 13:20 #8
Che fine farà per tutti coloro che utilizzano il sistema operativo di Microsoft? La risposta a tale domanda arriva direttamente da un portavoce di Apple che ha riferito come i cambiamenti per iTunes non toccheranno la versione Windows che continuerà dunque a funzionare come ora.
Cioè in maniera schifosa
Originariamente inviato da: insane74
boh, sarò fortunato io...
No, non sei fortunato... sei stato letteralmente toccato dal Divino in persona.

Solo per sincronizzare la musica (quando avevo l'iMioMiniPhone) preferivo di gran lunga Foobar2000 e una banale estensione da installarci. iTunes era macchinoso, con una gestione pessima della libreria musicale, lento e ogni tanto si impallava (per non farmi mancare nulla).
LukeIlBello05 Giugno 2019, 14:05 #9

itunes su pc LOL

ma chi usa un programma per mac su pc?
immagino che chi possiede un iphone COME MINIMO ha un portatile/ibrido mac.. altrimenti l'eco sistema se ne va a benedire e allora l'acquisto dell'iphone perde senso..
nickname8805 Giugno 2019, 14:14 #10
Originariamente inviato da: LukeIlBello
ma chi usa un programma per mac su pc?
immagino che chi possiede un iphone COME MINIMO ha un portatile/ibrido mac.. altrimenti l'eco sistema se ne va a benedire e allora l'acquisto dell'iphone perde senso..
Eh si è risaputo che la maggior parte di chi ha un iphone ci lavora a livello professionale ....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^