iTunes Music Store: arrivati a 100.000.000 pezzi

iTunes Music Store: arrivati a 100.000.000 pezzi

iTunes Music Store è arrivato all'impressionante traguardo di cento milioni di pezzi venduti in poco più di un anno di attività

di pubblicata il , alle 18:08 nel canale Apple
 

Con il seguente comunicato stampa Apple annuncia la vendita della centomilionesima canzone tramite il servizio iTunes Music Store e, con essa, il vincitore di un sistema Powerbook 17 pollici, un iPod 40GB con dedica speciale e il buono acquisto per 10.000 pezzi dall'iTunes Music Store:

"CUPERTINO, California— 12 luglio, 2004—Apple® ha annunciato oggi che gli appassionati di musica hanno acquistato e scaricato oltre 100 milioni di canzoni da iTunes® Music Store, rendendolo una pietra miliare per il business emergente della musica online. La 100 milionesima canzone, “Somersault (Dangermouse remix)” di Zero7 è stata acquistata da Kevin Britten, di 20 anni, di Hays, Kansas domenica 11 luglio. Come vincitore finale del contdown Apple fino alla100 milionesima canzone, Kevin Britten riceverà un PowerBook® 17 pollici, un iPod® 40GB, un buono omaggio per l’acquisto di 10.000 canzoni su iTunes per creare la perfetta libreria musicale per il proprio iPod, e l’opportunità di creare la propria Celebrity Playlist da pubblicare su iTunes Music Store.

“Superando questo traguardo storico, vogliamo ringraziare gli artisti e le etichette musicali che hanno condiviso il nostro sogno per iTunes,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “iTunes ha superato presto la concorrenza ed è ora di gran lunga il primo servizio online di musica digitale al mondo.”

Apple offre una soluzione completa per scoprire, acquistare, gestire e ascoltare musica digitale ovunque, grazie alla combinazione imbattibile di iTunes, iPod e del nuovo AirPort Express™ con AirTunes™ che pernette agli appassionati di musica di inviare in modalità wireless la musica dal proprio Mac® o PC ad uno stereo situato in qualsiasi stanza della propria casa.

iTunes Music Store negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia e Germania offre un catalogo di oltre 700.000 canzoni in ciascuna nazione. Grazie alla leggendaria facilità di utilizzo di Apple, alle funzionalità all’avanguardia, ai diritti di utilizzo personale e un rivoluzionario pricing di appena $0.99, €0.99 e £0.79, iTunes Music Store rappresenta il modo migliore per utenti PC e Mac per scoprire, acquistare e scaricare musica online in modo legale. iTunes Music Store da agli utenti la possibilità di sentire le canzoni acquistate su un massimo di cinque computer, di masterizzare una canzone su un numero illimitato di CD, e di masterizzare la stessa playlist per un massimo di sette volte, e ascoltare la propria musica su un numero illimitato di iPod."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta12 Luglio 2004, 18:22 #1
99.000.000 di $, e c'e' ancora chi non crede che sia un'affare!
comunque il prezzo e' ancora troppo altro per essere alla portata di tutti, soprattutto di chi non e' disposto a spendere 1 centesimo per ascoltare musica, e preferisce scaricare e rischiare una multa piuttosto che pagare.
fugazy12 Luglio 2004, 18:23 #2
fortunato sto tipo! speriamo abbia l'ADSL, sennò come le scarica 10000 canzoni?
che culo!
lucusta12 Luglio 2004, 18:25 #3
personalmente il mio prezzo e 10 cetesimi a pezzo, e 1 euro a film (logicamente non esigo qualita' DVD).
lucusta12 Luglio 2004, 18:27 #4
40GB.. 1 settimana scarsa.
rimarrebbe il problema che c'impiegherei 3 settimane per deidere 10.000 canzoni su 700.000 (1 su 70, e' arduo scegliere!)
Karl Marx12 Luglio 2004, 18:28 #5
e noi che paghiamo la tassa s.i.a.e. sui supporti vergini...la apple quanto dovrebbe pagare?
Serpico7812 Luglio 2004, 18:58 #6
Originariamente inviato da fugazy
fortunato sto tipo! speriamo abbia l'ADSL, sennò come le scarica 10000 canzoni?
che culo!


In america la connettività è molto migliore rispetto all'italia, la soluzione più diffusa è la web-tv che unisce la televisione via cavo con l'accesso a internet, il tutto su cavo coassiale o fibra altro che l'adsl con il doppino di rame
prova12 Luglio 2004, 19:03 #7
Non pagherò mai 1€ per ogni canzone. Se lo scordano proprio.

Penso che la cifra più onesta sia tra i 15 e i 20 centesimi.

Oltre, si continua a scaricare.

Ah, poi ti dicono "scarica la musica da iTunes e riemi il tuo iPod con 10.000 pezzi".
Come no: per 10.000 pezzi devo spendere 10.000 euro.
DevilsAdvocate12 Luglio 2004, 19:08 #8
Secondo il mio parere molta gente sarebbe piu' che disposta a comprare per supportare gli autori.....
certo e' che un eurozzo a canzone (pure per quelle
stravecchie e simili.....) mi sembra un po' tanto per
un qualcosa senza supporto che se ti si rompe l'hard-disk devi ricomprare.....
Criceto12 Luglio 2004, 19:08 #9
Originariamente inviato da prova
Non pagherò mai 1€ per ogni canzone. Se lo scordano proprio.

Penso che la cifra più onesta sia tra i 15 e i 20 centesimi.

Oltre, si continua a scaricare.


Il fatto è che di questi 99c oltre 60 se li prendono la case discografiche... Quindi il prezzo che proponi al momento è davvero impossibile, a meno che le case cambino rotta (dubito, anzi visto il successo già volevano aumentare i prezzi...)
DioBrando12 Luglio 2004, 19:14 #10
Originariamente inviato da lucusta
personalmente il mio prezzo e 10 cetesimi a pezzo, e 1 euro a film (logicamente non esigo qualita' DVD).


purtroppo è pura utopia...

tra costi di gestione, royalties ecc n saranno MAI così bassi...altrimenti per lo stesso ragionamento un cd nuovo dovrebbe costare 10E al max e un DVD poco di +.

Dobbiamo solo sperare che il livello di competitività salga così tanto che case discografiche e Stato si mettano d'accordo per nel considerare musica e film come Arte/cultura facendo pagare il 4% di tasse e di distribuirle ( in qls modo avvenga) ad un prezzo + umano...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^