iTime: nuova proprietà brevettuale Apple lascia pochi dubbi su iWatch

iTime: nuova proprietà brevettuale Apple lascia pochi dubbi su iWatch

È stato reso pubblico un brevetto di Apple risalente al 2011 in cui è palese l'interesse della società nei confronti dei dispositivi wearable

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Apple
Apple
 

È stata garantita ad Apple la paternità di un brevetto depositato nel 2011 che conferma l'interesse della società nella nuova nicchia di computer indossabili. Il device mostrato nei documenti viene chiamato iTime e si presenta come un accessorio autonomo e rimovibile dal cinturino.

Apple iTime, iWatch

Il brevetto mostra un dispositivo (simile ad iPod Nano che viene citato più volte nel documento) che viene agganciato all'interno di un cinturino nel quale possono essere inserite diverse tipologie di prodotti. Nella documentazione leggiamo: "La porzione centrale (302) può anche includere uno o più componenti elettrici... In alternativa o in aggiunta, la porzione centrale (302) può includere un accelerometro e/o una batteria, così come altri componenti elettrici alternativi".

Il componente numero 314 dell'immagine, chiamato "insertion pin" nelle pagine del brevetto di Apple, è in sostanza un connettore elettrico nel quale andrebbe collegato il dispositivo, in modo da usare e interconnettere diversi prodotti. Come abbiamo già visto su molti indossabili della concorrenza, Apple avrebbe cercato di trovare una soluzione ai più evidenti problemi di uno smartwatch: mancanza di potenza e dimensioni risicate dei display.

Nel tentativo di arginare le due problematiche, Apple delinea i connotati di alcune funzionalità software che permetteranno al dispositivo di interfacciarsi con iOS e OS X in qualità di hub per un sistema desktop, mobile o notebook, con il quale gestire le notifiche in arrivo. Il documento descrive l'uso del Bluetooth 4.0 per collegare iTime ad un dispositivo (ad esempio Apple TV per controllare da remoto la riproduzione dei contenuti).

Apple iTime, iWatch

Il rilascio dei nuovi documenti brevettuali non si traduce nella certezza di vedere prossimamente lo smartwatch della Mela, tuttavia ne incrementa di certo le possibilità. Secondo le indiscrezioni, iWatch (o iTime, come da ultime novità) potrebbe apparire entro la fine dell'anno, anche se al momento tutti i rumor appaiono parecchio nebulosi e senza prove concrete.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo24 Luglio 2014, 10:15 #1
proprietà brevettuale?
Santo dio pure su hwupgrade dovete usare sti termini da italioti del 900?
PhoEniX-VooDoo24 Luglio 2014, 11:28 #2
questo sara' cmq interessante

quando Apple ha presentato iPhone, sul mercato non esisteva nulla del genere (si, ok c'era un LG prata full touch screen che hanno comprato in 5..)

quando ha presentato iPad stessa cosa, c'erano dei simil tablet con Windows XP

iTime invece arrivera' su un mercato dove gia esistono dei prodotti simili e che in sostanza sono dei completi fail, anche perche' sono stati chiaramente sviluppati sui rumor nella (penosa) speranza di anticipare Apple e batterla sul tempo per una volta, sono quindi curioso di sapere cosa si sono inventati per non accodarsi alle fallimentari soluzioni di Samsung/LG/Sony ecc.

tutto questo in attesa di Moto 360...
Epoc_MDM24 Luglio 2014, 11:34 #3
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
questo sara' cmq interessante

quando Apple ha presentato iPhone, sul mercato non esisteva nulla del genere (si, ok c'era un LG prata full touch screen che hanno comprato in 5..)

quando ha presentato iPad stessa cosa, c'erano dei simil tablet con Windows XP

iTime invece arrivera' su un mercato dove gia esistono dei prodotti simili e che in sostanza sono dei completi fail, anche perche' sono stati chiaramente sviluppati sui rumor nella (penosa) speranza di anticipare Apple e batterla sul tempo per una volta, sono quindi curioso di sapere cosa si sono inventati per non accodarsi alle fallimentari soluzioni di Samsung/LG/Sony ecc.

tutto questo in attesa di Moto 360...


Guarda io non dubito sulla qualità del prodotto che faranno, anzi... sarà sicuramente parecchio sopra rispetto a quello che c'è adesso.
Non vorrei fosse "solo quadrato" anche questo, a quanto vedo dalle immagini.
Il problema però di dovermi "legare" all'ecosistema Apple... è quello che mi farebbe venire l'orticaria

Moto 360 è Moto 360... non si discute... e ho già allertato parenti e amici vari per un acquisto e spedizione Made in USA
PhoEniX-VooDoo24 Luglio 2014, 11:45 #4
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Guarda io non dubito sulla qualità del prodotto che faranno, anzi... sarà sicuramente parecchio sopra rispetto a quello che c'è adesso.
Non vorrei fosse "solo quadrato" anche questo, a quanto vedo dalle immagini.
Il problema però di dovermi "legare" all'ecosistema Apple... è quello che mi farebbe venire l'orticaria

Moto 360 è Moto 360... non si discute... e ho già allertato parenti e amici vari per un acquisto e spedizione Made in USA


solitamente i disegni dei brevetti sono molto "grezzi" e servono solo per far capire il concetto, dubito che il prodotto sara simile a quello degli schizzi..

Moto 360 e' al momento l'unica cosa che potrei pensare di mettere al polso (ogni tanto) al posto del mio Tissot (T)ouch
Portocala24 Luglio 2014, 13:29 #5
Tutto in tema iTime: e queste sono le iPecore https://www.youtube.com/watch?v=v9JQsXPd41U

'Murica!
Eraser|8524 Luglio 2014, 15:41 #6
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
questo sara' cmq interessante

quando Apple ha presentato iPhone, sul mercato non esisteva nulla del genere (si, ok c'era un LG prata full touch screen che hanno comprato in 5..)


Qtek 2020? Schermo 3.5" touch, gprs-edge, display 320x240, fotocamera, bluetooth etc.. e il bello è che è uscito 3 anni prima dell'iPhone!
PhoEniX-VooDoo24 Luglio 2014, 16:05 #7
Originariamente inviato da: Eraser|85
Qtek 2020? Schermo 3.5" touch, gprs-edge, display 320x240, fotocamera, bluetooth etc.. e il bello è che è uscito 3 anni prima dell'iPhone!


quelli erano i cosidetti palmari con pennino e touch resistivo.
ne esisteva anche uno della stessa Apple, il Newton (1993)

Link ad immagine (click per visualizzarla)


edit: chiaramente non telefonava
Epoc_MDM24 Luglio 2014, 16:09 #8
Originariamente inviato da: Eraser|85
Qtek 2020? Schermo 3.5" touch, gprs-edge, display 320x240, fotocamera, bluetooth etc.. e il bello è che è uscito 3 anni prima dell'iPhone!


Io avevo l'HTC P3600... stupendo terminale... ma paragonarlo ad un iphone...
Eraser|8524 Luglio 2014, 16:11 #9
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
quelli erano i cosidetti palmari con pennino e touch resistivo.
ne esisteva anche uno della stessa Apple, il Newton (1993)

Link ad immagine (click per visualizzarla)


edit: chiaramente non telefonava


Non solo non telefonava.. non era proprio connesso ad internet! Io quando comprai il 2020 scoprii un mondo totalmente nuovo.. una volta sui telefoni "smart" caricavi pdf e txt e facevi il figo in classe perché ti portavi sul cell i "fogliettini". Con il 2020 me ne sbattevo, all'esame mi collegavo direttamente al sito del prof e mi leggevo le slide in tempo reale. Ma è solo uno dei tanti esempi. Avevo un bluetooth perfettamente funzionante, un file manager completo, copia e incolla.. cose che l'iPhone se le sognava anche qualche anno DOPO la sua uscita..

Per questo sono rimasto su windows mobile con vari dispositivi (qtek 2020, tytn2, htc touch hd, htc hd2) e quando l'hanno dismesso sono saltato ad Android (breve parentesi con SGS2). Le limitazioni erano veramente eccessive con Apple.
Eraser|8524 Luglio 2014, 16:17 #10
Originariamente inviato da: Epoc_MDM
Io avevo l'HTC P3600... stupendo terminale... ma paragonarlo ad un iphone...


scusa ma te lo ricordi il primo iphone? quello in cui non c'era praticamente niente?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^